È ufficiale! A partire da martedì 14 settembre è possibile prenotare gli incentivi per l’acquisto di auto elettriche 2021 ottenendo uno sconto fino a 6 mila euro. Il Mise ha pubblicato la notizia di stanziamento di ulteriori 57,5 milioni di euro dell’Extrabonus sul proprio sito ufficiale:

Dal 14 settembre sarà possibile prenotare sulla piattaforma ecobonus.mise.gov.it gli incentivi per l’acquisto di veicoli con emissioni 0-60g/km di CO2.

Si attendeva da alcuni giorni il passaggio delle risorse dell’Extrabonus nel Ecobonus auto 2021, come previsto dal decreto del Ministero delle Infrastrutture del 10 settembre scorso. 

Vediamo, quindi, quali sono gli incentivi auto 2021 per quanto riguarda le elettriche e quale sconto è possibile ottenere sull’acquisto di un veicolo a basse emissioni.

Incentivi auto 2021: sbloccate nuove risorse per le auto elettriche!

Il Mise ha comunicato che sono stati sbloccati 57,5 milioni di euro di Extrabonus che andranno a confluire nei nuovi incentivi auto 2021 per l’acquisto di veicoli elettrici o plug-in con emissioni comprese tra 0 e 60 g/km di CO2.

Nonostante gli sconti precedenti arrivassero fino a 10.000 euro, con lo spostamento delle risorse dall’Extrabonus all’Ecobonus si potranno ottenere riduzioni del prezzo di acquisto fino a 6 mila euro

Le concessionarie, inoltre, potrenno godere di più tempo per prenotare gli incentivi auto 2021 per quanto riguarda le categorie di veicoli M1, M1 speciali, N1 e L. Vediamo quali sono le scadenze e le date da segnare in rosso sul calendario.

Incentivi auto 2021: nuove scadenze per le prenotazioni

Più tempo per usufruire dei nuovi incentivi auto 2021! Grazie al decreto Infrastrutture sono state definite scadenze prolungate per le prenotazioni dei bonus. Attenzione, però: le risorse sono limitate e potrebbero finire in tempi molto brevi.

Per quanto riguarda le richieste inserite dalle concessionarie tra il 1° gennaio il 30 giugno 2021, le prenotazioni si chiudono al 31 dicembre 2021. Grazie al decreto Infrastrutture, però, per le richieste inserite sulla piattaforma dal 1° luglio al 31 dicembre 2021, è possibile effettuare la prenotazione fino al 30 giugno 2022

Incentivi auto 2021 (elettriche): sconto fino a 6 mila euro

I fondi stanziati per l’acquisto di auto elettriche o plug-in sono stati esauriti verso il mese di agosto, ma il Governo aveva promesso un rifinanziamento. Così è stato, nonostante gli sconti siamo passati da 10 mila euro a 6 mila euro con rottamazione e 4 mila euro senza rottamazione. Come si spiegano queste riduzioni?

Semplice. Il Governo è andato a ripescare i fondi (57,5 milioni di euro) dall’Extrabonus, che prevedeva uno sconto aggiuntivo sull’acquisto del veicolo. Ma esauriti i fondi precedenti dell’Ecobonus, l’Extrabonus non era utilizzabile. Di qui un allocamento delle risorse differente rispetto alle previsioni.

Incentivi auto 2021: come prenotarli?

Per prenotare gli incentivi auto 2021 per l’acquisto di veicoli elettrici e a basse emissioni, è possibile visitare il sito web del Mise, nella sezione Ecobonus.

I rivenditori dovranno semplicemente effettuare l’accesso nell’area a loro dedicata e selezionare i contributi relativi al singolo veicolo per prenotarli. Una volta effettuata questa prenotazione, viene inviata una e-mail di conferma che deve essere confermata entro 180 giorni dalla data di prenotazione. 

A tal fine, occorre indicare anche il numero di targa del veicolo consegnato al cliente, allegando la documentazione necessaria.

Il contributo viene corrisposto alla concessionaria mediante compensazione sul prezzo di acquisto. Le imprese produttrici, invece, riceveranno il rimborso tramite credito di imposta.

Incentivi auto 2021: Milano stanzia 3 milioni di euro

Anche la città di Milano si converte al Green: il Comune ha deciso di stanziare ulteriori 3 milioni di euro di incentivi auto 2021 per l’acquisto di veicoli elettrici o a basse emissioni. 

L’obiettivo del sindaco Giuseppe Sala è quello di ridurre il numero di veicoli “vecchi” e inquinanti sulla strada per migliorare la qualità dell’aria. A tal fine, ha riproposto l’iniziativa già prevista nel 2020.

I nuovi incentivi auto 2021 del Comune di Milano riguardano sia le auto sia le moto. Per quanto riguarda le auto, si possono acquistare veicoli ibridi (che siano benzina-elettrico o diesel-elettrico non ha importanza), autoveicoli elettrici e fuel cell a idrogeno, bi-fuel (benzina-GPL o benzina-metano) e diesel fino all’Euro 6 compreso.

Se il nuovo acquisto viene effettuato senza la rottamazione del veicolo precedente, però, i contributi vengono ridotti del 20%. Questo per favorire l’eliminazione dei veicoli più inquinanti.

Contestualmente al nuovo bonus auto elettriche, viene introdotto anche l’incentivo sull’acquisto di motoveicoli e ciclomotori alimentati ad elettricità. In questo caso lo sconto sul prezzo di acquisto è pari al 60% fino a un massimo di 3 mila euro.

Per conoscere i termini e le condizioni, consigliamo di visitare il sito web del Comune di Milano. Gli incentivi auto 2021 lombardi vengono erogati una sola volta e per un solo veicolo per ciascun cliente.