Gli analisti di Morningstar hanno abbassato il rating del fondo JPMorgan US Select equity plus da Silver a Neutral per tutte le classi, inclusa la A. Come spiega Jeffrey Schumacher del Manager research team in una nota del 10 febbraio 2020, “i cambiamenti imminenti nella collaborazione tra i gestori, scelte azionarie non sempre allineate da parte degli analisti e il turnover nel team, oltre alla non sempre efficace esecuzione del processo di investimento hanno ridotto le nostre aspettative sulla capacità del fondo di battere l’indice Russell 1000 in termini di rischio/rendimento su orizzonti temporali estesi”. La performance di lungo termine rispetto alla categoria Azionari Usa large cap blend è ancora superiore alla media, ma quella a 3-5-10 anni in confronto con il benchmark è inferiore.

Oltre a ridurre l’Analyst rating, i ricercatori di Morningstar hanno abbassato il giudizio sui pilastri “Persone” e “Processi” da “sopra la media” a “nella media”. Il comparto è gestito da due manager esperti, Susan Bao, responsabile dal lancio nel 2007, e Steven Lee è in JPMorgan da 15 anni. “La collaborazione è viva, ma le modalità cambieranno con la decisione di ripartirsi la copertura dei settori e avere potere decisionale su quelli di competenza”, spiega Schumacher. “Non è chiaro come si ripartiranno il lavoro, ma è probabile che cambino le dinamiche nel team”.

Di Sara Silano