Gli obiettivi della vita non sono altro che degli scopi che vogliamo raggiungere a lungo termine. A differenza delle routine quotidiane o degli obiettivi a breve termine, gli obbiettivi a lungo termine guidano i nostri comportamenti nel lungo periodo.

Non esiste un'unica definizione per "obbiettivo", proprio perché si tratta di ambizioni personali e in quanto tali  possono assumere molte forme diverse. Fissare degli obbiettivi ci dà un senso di direzione e ci rende responsabili mentre ci sforziamo per raggiungere la nostra felicità e il nostro benessere, per avere la migliore vita possibile. 

Perché dovremmo fissare obiettivi nella vita?

Molti di noi hanno dei sogni nel cassetto. Sappiamo cosa ci rende felici, cosa ci piacerebbe raggiungere e potremmo ad immaginare come fare per realizzare questi obbiettivi. Questi, però, potrebbero restare solo desideri. Se vogliamo che questi desideri diventino veri e propri obbiettivi dobbiamo fare qualche passo in più.

Quando decidiamo di stabilire gli obbiettivi che vogliamo raggiungere, tutti i nostri pensieri vengono diretti su quell'obbiettivo e sulla motivazione che ci spinge a raggiungerlo. Gli obbiettivi così fissati, ci danno qualcosa su cui concentrarci e hanno un impatto positivo sulla nostra motivazione.

Naturalmente, come è facile intuire, la semplice definizione di obiettivi non guiderà le azioni che ci portano al successo, ma almeno ci danno qualcosa su cui impegnarci.

Quando fissi degli obbiettivi dimentica il "tutto e subito"

Chissà quanti obbiettivi ci passano per la mente ogni giorno, scopi che vorremmo raggiungere, obbiettivi futuri ma anche giornalieri. Potresti porti obbiettivi per la giornata, per la prossima settimana o per l'anno successivo.  

Raggiungere i propri obbiettivi permette di provare un maggiore senso di realizzazione, ma non è così semplice come sembra pensare a qualcosa da realizzare e poi realizzarlo davvero.

Se fosse così facile, tutti avrebbero raggiunto i loro obbiettivi e invece tantissime persone si distraggono o si scoraggiano e non raggiungono ma quello che si sono proposti.

Gli obiettivi a breve termine, di minore importanza, sono più facili da raggiungere rispetto agli obiettivi a lungo termine che richiedono più impegno. È naturale voler vedere subito i risultati e, se questo non accade, potresti scoraggiarti e smettere di perseguire il tuo obbiettivo.

Ma quando si vuole raggiungere un obbiettivo non bisogna tentare di ottenere tutto e subito. Bisogna avere pazienza e perseveranza e, soprattutto, non lasciarsi tentare dalla voglia di mollare. 

Ad esempio, se vuoi correre una gara di 10 km, devi impegnarti con settimane di allenamento. Devi aumentare la tua resistenza, iniziando lentamente alternando intervalli di corsa e camminata fino a raggiungere il tuo obiettivo. Ma ci vuole costanza, non scoraggiarti, altrimenti rischi di lasciare idee e progetti incompiuti. 

Indipendentemente da ciò che stai cercando di realizzare, ci sono dei consigli utili che, se applicati, ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obbiettivi. 

Innanzitutto ricorda: i tuoi obbiettivi devono essere S.M.A.R.T, cioè devono avere almeno cinque caratteristiche importanti. 

I tuoi obbiettivi devono essere Specifici

Non è sufficiente stabilire come obbiettivo "l'apertura di una pasticceria". Devi anche stabilire quando vorresti aprirla? In quanto tempo vorresti essere operativo? In quale zona ti piacerebbe aprirla? Più specifici e particolareggiati saranno i tuoi obbiettivi, più facile sarà raggiungerli. 

I tuoi obbiettivi devono essere Misurabili

Assicurati che il tuo obbiettivo sia misurabile. Se vuoi mangiare più sano, quantifica cosa mangi. Conta le porzioni di frutta e verdura che mangi ogni giorno e monitorale in modo da poter vedere visivamente i tuoi progressi nel tempo.‌

I tuoi obbiettivi devono essere Raggiungibili

Non porti obbiettivi irraggiungibili, altrimenti potresti restare deluso. Fissa obbiettivi raggiungibili, in modo tale che nel momento in cui raggiungerai l'obiettivo intermedio che ti sei posto, ti sentirai incoraggiato a continuare e ad arrivare al traguardo.

I tuoi obbiettivi devono essere realistici

Poniti un obbiettivo realistico, facilmente raggiungibile grazie alle tue capacità e responsabilità. Se non sei un corridore, fissare un obiettivo per correre un'intera maratona potrebbe non essere realistico. Invece, fissa l'obiettivo di correre qualche chilometro, poi magari poniti l'obbiettivo di correre una mezza maratona e infine una maratona completa.‌ Procedi step by step.

I tuoi obbiettivi devono essere tempestivi

Imposta un limite temporale. Anche se hai necessità di concederti abbastanza tempo per raggiungere il tuo obiettivo, non vuoi che sia così lontano da pensare di avere tutto il tempo per raggiungerlo. L'obiettivo dovrebbe darti un senso di sfida.

Comprendi quali sono le motivazioni che ti spingono a raggiungere determinati obbiettivi

Puoi fissare tutti gli obiettivi che desideri, ma se non sei motivato a raggiungerli, probabilmente non li raggiungerai mai. La motivazione è fondamentale per impegnarsi in un obiettivo e prendere provvedimenti per raggiungerlo, anche quando si passano momenti difficili. Quando fissi un obiettivo, prenditi del tempo per riflettere sul perché è importante per te. Un consiglio: scrivi il tuo obbiettivo, scrive il perché vuoi raggiungerlo  e tienilo da qualche parte in cui puoi sempre vederlo.

Quando fissi un obbiettivo, metti in conto gli ostacoli che potresti incontrare

La strada per il successo non è facile. Supponiamo che tu crei un piano per raggiungere il tuo obiettivo. Stabilisci una data di completamento. Poi, a causa di un imprevisto, il tuo obbiettivo viene inevitabilmente posticipato.

Invece di rinunciare al tuo obiettivo o metterlo da parte, impegnati per raggiungerlo comunque, anche se posticipato nel tempo. Sìì flessibile e cerca comunque di perseguire il tuo obbiettivo. Non rinunciarvi.  

Se cerchi motivi per non inseguire il tuo obiettivo, li troverai sempre. Non cercare scuse almeno per i primi 30 giorni, solo dopo trenta giorni un'attività riesce a diventare un'abitudine. Completa i passaggi necessari e concediti la possibilità di stabilire abitudini sane che ti avvicinino al tuo obiettivo.

Stabilire i propri obbiettivi è solo uno dei passaggi che porta alla realizzazione.

Per fissare un obiettivo è necessario decidere cosa si vuole realizzare e scriverlo. Può sembrare una sciocchezza ma scrivere su un foglio il proprio obbiettivo è importantissimo e ci aiuta a mettere lo sforzo necessario per raggiungerlo. 

Per restare concentrati sul proprio obbiettivo è utile seguire un semplice schema in sette passaggi che ti aiuterà a raggiungere i tuoi obbiettivi con successo,

Metti per iscritto il tuo obbiettivo

Trasforma il tuo obbiettivo dalla tua immaginazione ad una scritta su un pezzo di carta. Questa scritta diventerà una vera e propria dichiarazione di intenti. Il processo di scrivere il tuo obiettivo costringe il subconscio ad accettare l'impegno che hai preso per lavorare verso il tuo obiettivo.

Non scrivere il tuo obiettivo una sola volta, fallo ogni mattina per mantenerti concentrato tutto il giorno. 

Fissa un termine entro cui raggiungere il tuo obbiettivo

Imposta una data entro la quale completerai il tuo obiettivo. Se il tuo obiettivo è una sfida più grande e più complicata del previsto, suddividila in passaggi più piccoli e determina una scadenza per ogni passaggio separato. Per essere più preciso, scrivi queste date intermedie sulla tua agenda

Mentre sei sulla strada per raggiungere il tuo obbiettivo, abbi un approccio positivo

Lavora sulla tua mentalità. Sviluppa un approccio positivo, vedi il "bicchiere mezzo pieno" per ogni aspetto della tua vita, compresi i tuoi pensieri su come raggiungere i tuoi obiettivi.

Leggi libri che ti ispirano, che ti motivano e che potenziano le tue capacità. Lavora sul tuo atteggiamento in ogni occasione. Questo ti insegnerà ad essere positivo per tutta la vita.

Per raggiungere i tuoi obbiettivi, sviluppa e aumenta le tue competenze

È molto probabile che un nuovo obiettivo richieda l'apprendimento di una nuova abilità o richieda una qualche forma di crescita personale. Scopri quali nuove conoscenze ti serviranno o quali nuove abilità dovrai sviluppare. Trova la migliore fonte per acquisire questa conoscenza e investi saggiamente tempo e denaro per sviluppare le risorse di cui hai bisogno.

Raggiungi i tuoi obbiettivi facendo il primo passo

È importante non procrastinare. Non permettere ai tuoi obbiettivi di finire nel dimenticatoio. Non devi aspettare che tutto sia a posto. Inizia ora e apporta modifiche man mano che procedi. Fai il decisivo primo passo!

Se aspetti che arrivi il momento perfetto rischi di non iniziare mai a fare i primi passi verso i tuoi obbiettivi. 

Una volta iniziato, il passaggio successivo sarà leggermente più semplice e quello successivo ancora più semplice. Prima inizierai e prima concluderai il tuo tragitto  verso il raggiungimento del tuo obiettivo.

Continua per la tua strada anche se incontri ostacoli

È improbabile che il percorso verso il completamento finale del tuo obiettivo sia diretto e semplice. Non arrenderti quando incontri il primo o gli eventuali ostacoli successivi.

Tieni sempre a fuoco il risultato finale, mantieni la tua eccitazione ed entusiasmo e continua ad andare avanti. Considera ogni difficoltà che incontri come un'opportunità di apprendimento e di crescita.

Impegnati a fare almeno una cosa ogni giorno che ti avvicini un po' di più al tuo obiettivo. Non interrompere questo modo di fare fino a quando il risultato finale non è stato raggiunto.

Quando raggiungi i tuoi obbiettivi, ma anche quando raggiungi gli step intermedi, premiati!

Quando completi il ​​tuo obiettivo ,o uno step, premiati per il risultato. Goditi la soddisfazione che il successo porta. Questo allenerà la mente subconscia a concentrarsi su attività che producono risultati di successo.

Una volta che ti sei goduto la tua ricompensa, fissa il tuo prossimo obiettivo, rendendolo più grande e più impegnativo del precedente.