Ecco qual è la compagnia elettrica più conveniente per tariffa, fascia oraria e oneri vari

Per il mese di luglio sono disponibili nuove offerte da parte di tre delle compagnie elettriche meno care che ci siano oggi: Wekiwi, Edison e Sorgenia. Ma qual è la compagnia elettrica più conveniente tra queste? Vediamolo insieme!

Image

Per il mese di luglio sono disponibili nuove offerte da parte di tre delle compagnie elettriche meno care che ci siano oggi: Wekiwi, Edison e Sorgenia.

Ma qual è la compagnia elettrica più conveniente tra queste? Difficile a dirsi. Queste tre aziende hanno proposto ben tre offerte diverse, ognuna migliore dell'altra a seconda del tipo di piano tariffario e dei vari sconti e bonus inclusi.

Con l'imminente chiusura del mercato tutelato, previsto entro gennaio 2024, e l'aumento registrato da ARERA per le prossime bollette, in molti stanno correndo a farsi un contratto a mercato libero.

Ora il risparmio è decisamente assicurato: ad oggi le compagnie elettriche del mercato libero sono quelle più convenienti.

Però, come abbiamo detto poc'anzi, dipende dalle offerte che propongono, che possono riguardare anche le fasce orarie e gli oneri di servizio.

Vediamo insieme le offerte di Wekiwi, Edison e Sorgenia, e scopriamo qual è la compagnia elettrica più conveniente.

Qual è la compagnia elettrica più conveniente: Wekiwi ha la tariffa monoraria più bassa

Se cerchi qual è la compagnia elettrica più conveniente del momento per quanto riguarda la tariffa monoraria, ti possiamo subito dire che la migliore è Wekiwi.

Start up bolognese fondata nel 2016, Wekiwi si rivolge a una fascia di popolazione che richiede strumenti semplici e pratici. Per questo la sua offerta è la migliore nel caso della tariffa monoraria.

Si parla di un prezzo fisso di 0,1048 euro al kilowattora, praticamente il 40% circa di sconto rispetto al prezzo di listino.

Ma cosa si intende per tariffa monoraria? E' un prezzo fisso che la compagnia elettrica stabilisce sulle forniture in bassa tensione. 

Il vantaggio di questo tariffario è che non cambia a seconda dell'orario della giornata. Lo svantaggio è che riguarda generalmente il solo uso domestico.

Se ti dovessimo consigliare su quale tariffa luce conviene, tra variabile o fissa, ti consiglieremmo quest'ultima, perfetta durante le fasi iper-inflazionistiche come quella che stiamo vivendo.

Qual è la compagnia elettrica più conveniente: con Edison Best risparmi sulla fascia oraria

Se vuoi sapere qual è la compagnia elettrica più conveniente, e che permetta di risparmiare sulla tariffe biorarie (giorno e notte), allora l'offerta che fa per te è Edison Best.

Con Edison Best potrai avere al posto della tariffa monoraria da 0,046 euro al kilowatt ora, due tariffe biorarie straordinariamente convenienti:

  • orario F1 da 0,072 euro al kilowattora;

  • orario F23 da 0,018 euro al kilowattora.

Quando si intende "orario F1" e "orario F23" facciamo riferimento in generale a quattro tipologie:

  • ora F1 (diurno), dalle 8 alle 19, tutti i giorni feriali, festività escluse;

  • ora F2 (diurno intermedio), dalle 7 alle 8 e dalle 19 alle 23, tutti i giorni feriali.

  • ora F3 (notturno), dalle 23 alle 7, tutti i giorni feriali, mentre in caso di domenica e festivi vale tutta la giornata.

Nel caso di Edison Best, si applica l'orario F23, ovvero dal lunedì al venerdì dalle 19 alle 8 e per tutta la giornata nel weekend e nei festivi.

In genere le tariffe biorarie non sempre sono molto convenienti, perché le compagnie elettriche fanno in modo di aumentare il prezzo proprio nella fascia oraria in cui la gente consuma di più, e ad abbassarla nelle fasce a minor consumo.

Per compensare Edison Best riduce notevolmente la bolletta nel caso della tariffa F23. Inoltre non richiede alcun costo di attivazione e nessuna interruzione del servizio. Ma dovrai provvedere alla domiciliazione della bolletta sul tuo conto corrente.

Qual è la compagnia elettrica più conveniente: Sorgenia non applica gli oneri di servizio

Se tra quelle che abbiamo accennato non hai ancora trovato qual è la compagnia elettrica più conveniente, forse Sorgenia ti potrà interessare.

Sorgenia propone per tutti i nuovi clienti una componente energia a prezzo di mercato, senza alcun onere di servizio per i primi dodici mesi.

Ricordiamo che per onere di servizio si intende un addebito previsto nella tua bolletta per sostenere sia gli oneri relativi al sostegno delle energie rinnovabili e alla cogenerazione, sia gli oneri generali.

Nel caso di Next Energy Sunlight Luce, avrai una fee a zero euro per un anno interno, con una spesa mensile complessiva di soli 65 euro al mese, grazie alla tariffa monoraria di soli 0,261 euro al kilowattora.

All'interno della stessa offerta, Sorgenia offre anche:

  • un buono Amazon da 50 euro,

  • uno sconto fedeltà di 150 euro, da usare entro il 10 luglio 2022.

Va detto che, grazie ai vari decreti del Governo Draghi, molti oneri di sistema sono stati sospesi già da diversi mesi. Con l'ultimo decreto "salva bollette", il Governo è riuscito a sospendere il pagamento degli oneri di sistema fino a giugno 2022.

Se sei ancora sotto mercato tutelato, giugno era l'ultimo mese di effettiva tutela dal pagamento degli oneri di sistema. Da questo mese, salvo novità dal Governo, te le ritroverai nella bolletta ancora una volta.

Ecco perché conviene ora più che mai scegliere il mercato tutelato.

Qual è la compagnia elettrica più conveniente per tariffa, fascia oraria e oneri vari

Davanti a queste tre scelte, una migliore dell'altra, non è facile stabilire qual è la compagnia elettrica più conveniente. Ognuna offre un grosso risparmio a seconda della fascia oraria, o del tipo stesso di tariffa oraria. Addirittura ti garantiscono la sospensione del pagamento degli oneri di sistema.

Pertanto, se vuoi puntare al risparmio, ti consiglieremmo Sorgenia Next Energy Sun Light Luce. Oltre alla tariffa monoraria e alla sospensione degli oneri di sistema, avresti diritto a bonus e sconti vari, se riesci a stipulare il contratto entro il 10 luglio.

Se invece vuoi risparmiare limitando i consumi dell'energia elettrica nei giorni da orario F23, puoi optare per Edison, con la sua tariffa bioraria. E se vuoi avere la sicurezza della tariffa monoraria superbassa, anche se senza bonus e sconti vari, e con un contratto base privo di agevolazioni, Wekiwi fa al caso tuo.

Se invece non sei convinto di nessuna di queste offerte. puoi sempre dare un'occhiata alle offerte disponibili su Facile.it e su Segugio.it.

Leggi anche: Bolletta luce: ecco su cosa risparmiare in caso di aumento!