Quanto costa riscaldare casa al metro quadro? I costi previsti con gas, pellet e legna

Quanto costa risparmiare casa al metro quadro? Paragoniamo insieme i prezzi dei riscaldamenti a gas, pellet e legna e scopriamo i costi previsti.

quanto costa riscaldare casa al metro quadro

“Inverno” è sinonimo sia di freddo che di riscaldamenti accesi. Ovviamente, per fronteggiare le temperature rigide, è necessario dotarsi di un efficiente sistema di riscaldamento. Ma quanto costa riscaldare casa al metro quadrato, esattamente?

Si tratta di una domanda che si pongono sia coloro che abitano in grandi case, sia coloro che, al contrario, possiedono una piccola abitazione. Per calcolare la spesa media da affrontare per i riscaldamenti questo inverno, in effetti, a porsi questa domanda sono certamente in molti.

Ed è ovvio che la spesa per riscaldare casa dipende dall’estensione dell’abitazione. Oggi cercheremo quindi di scoprire quanto costa riscaldare casa al metro quadrato, costo che ovviamente dipende dalla grandezza dell’abitazione stessa.

Quanto costa riscaldare casa al metro quadro con un impianto a gas

Prima di parlare di cifre e costi, però, dobbiamo fare delle premesse. Innanzitutto, bisogna considerare che ad ogni tipologia di impianto di riscaldamento si associano costi differenti.

Senza considerare, poi, che anche le spese per dotarsi di una particolare tipologia di impianto piuttosto che un’altra potrebbero variare sensibilmente.

Inoltre, anche se cercheremo di fare un discorso valido su tutto il territorio nazionale, è ovvio che vanno considerati anche fattori variabili. Le diverse tariffe, infatti, possono variare su base regionale e locale, così come anche in base all’operatore scelto quando parliamo di spese relative al gas o all’elettricità.

Fatta questa doverosa premessa partiamo dagli impianti a gas, che sono quelli più diffusi in Italia. Quando costa riscaldare una casa al metro quadro con questa tipologia di impianto?

Secondo le stime, per scaldare una casa tra i 90 ed i 100 metri quadri si spendono da 51 centesimi per impianti innovativi, fino a cifre che si aggirano intorno a 1,50 euro l’ora per impianti datati.

Dunque, la spesa media per riscaldare casa con impianto a gas acceso per otto ore varia dai 4 euro circa ai 12 euro al giorno, con una spesa mensile tra i 120 ed i 360 euro.

 

Leggi anche: Riscaldamento centralizzato o autonomo, quale conviene: tutti i vantaggi e svantaggi

Quanto costa riscaldare casa al metro quadro con il pellet

L’inverno passato è stato davvero terribile per i possessori di stufe a pellet, dato il vertiginoso aumento dei prezzi del prodotto. Quest’anno, per fortuna, la situazione sembra essere migliorata e chi ha deciso di investire in una stufa a pellet può contare su costi abbastanza contenuti.

Anche se l’investimento iniziale è abbastanza elevato, dato che si parla di dispositivi che possono anche superare le migliaia di euro, quello a pellet è un tipo di riscaldamento abbastanza conveniente, oltre che efficiente.

Ma quanto costa riscaldare casa al metro quadro con una stufa a pellet?

Per effettuare il calcolo, considereremo i costi attuali, senza ovviamente ipotizzare eventuali rialzi del pellet. Al momento in cui si scrive, è possibile acquistare un sacco di pellet da 15 chilogrammi per una cifra che si aggira tra i 6 ed i 7 euro.

In media, per riscaldare una casa tra i 90 ed i 100 metri quadri, si spendono intorno ai 400 euro se consideriamo i tre mesi invernali. Parliamo quindi di una spesa media che si aggira intorno ai 130 euro al mese.

Ovviamente, anche in questo caso, così come vale per tutte le fonti di riscaldamento, è necessario valutare correttamente le ore di utilizzo della stufa per avere una stima ancor più precisa.

Il riscaldamento a legna

Infine, chi ha a disposizione un camino si potrebbe chiedere quanto costa riscaldare casa al metro quadrato sfruttando la legna.

Bisogna ovviamente considerare che questa tipologia di riscaldamento non è efficiente come quelle fino ad ora analizzate, e che in abitazioni molto grandi il camino potrebbe non essere in grado di riscaldare tutte le stanze.

In ogni caso, possiamo considerarla una fonte di riscaldamento abbastanza economica. Quindi, fatte queste doverose premesse, quanto costa scaldare casa al metro quadro con un camino?

Si stima che, per un’abitazione di circa 100 metri quadri, servano almeno 500 euro per l’intera stagione invernale.