Investv, la trasmissione quotidiana dedicata alle strategie operative dei top trader italiani. Scopri ogni giorno alle ore 10 in diretta su certificati.vontobel.com le idee di trading dei migliori operatori di mercato su indici di Borsa, azioni, materie prime e valute. Clicca qui per iscriverti alla Newsletter.

Pietro Origlia (Squadra Azzurra) Turbo Certificate Long su FTSE MIB Index - ISIN DE000VF7ZCG2. Pietro Origlia sceglie un trade sul FTSE MIB, con Ingresso a 22.000, Stop Loss a 21.780 e Target a 22.470. Origlia prova un Long per sfruttare la condizione estremamente ipervenduta dell’indice domestico, che nella discesa ha anche lasciato aperti due larghi gap-down. Dunque il trader crede la chiusura di diverse posizioni Short possa far tornare l’indice, seppur momentaneamente, sui livelli di minimo intraday segnati nella giornata di ieri. Lo Stop Loss è fissato sotto il piccolo gap-down rimasto aperto durante il mese di ottobre, che fornisce un punto di riferimento tecnico per fissare dei livelli operativi. Il Target è più ampio rispetto allo Stop Loss, in modo che il trade abbia un rapporto Rendimento-Rischio di circa 2, che il trader ritiene soddisfacente.

Luca Padovan (Squadra Gialla) Turbo Certificate Short su Nasdaq-100 Index - ISIN DE000VE45YZ5. Luca Padovanopera Short sul NADAQ 100, con Ingresso a 8.320, Stop Loss a 8.400 e Target a 8.200. Il trader fissa livelli di Target e di Stop Loss piuttosto stretti, poiché la volatilità nella giornata odierna è decisamente elevata. Padovan mette in evidenza il fatto che siamo in chiusura di una delle settimane peggiori nella storia dei mercati, il che potrebbe portare ad una pausa nelle vendite. Tuttavia il weekend, che impedisce gli scambi, tipicamente comporta un atteggiamento di risk-off per gli investitori.