Per gli appassionati del mondo delle automobili, i servizi di valuta auto usata hanno inventato un modo per valutare un’auto usata e scegliere bene per avere una macchina che accompagna la guida su strada o sui sentieri in base al piacere del momento. 

I segreti per non fare errori descritti in questo articolo, con l’aggiunta di informazioni approfondite, insieme, offrono l’esperienza giusta per godere della tua macchina preferita e riuscire a fare una buona valutazione. Per fare una buona valuta auto usata bisogna conoscere tutte le caratteristiche di funzionamento. 

Ecco perché abbiamo pensato ad una guida con i 3 migliori segreti per non fare errori durante la valuta auto usata e precisare tutte le informazioni necessarie tramite dei segreti che ti aiuteranno a scegliere il servizio che soddisfa le tue esigenze. 

Il momento di prendere una nuova macchina è arrivato e non sai cosa fare e da dove iniziare. Come si valuta auto usata è molto semplice. Scegliere l’usato rispetto al nuovo comporta di risparmiare molto a livello economico e se si sceglie un buon usato è possibile andare incontro a buone performance. 

Cosa controllare per capire se la macchina è in ottime condizioni? Controllare tagliandi e manutenzione si presenta come un buon inizio per fare un distinto investimento. Et voilà: di seguito tutti i parametri da considerare e verificare nel momento in cui si deve fare la valuta auto usata

Gli errori sono più che normali e nel momento in cui ne sei a conoscenza perché non evitarli? Come calcolare la valutazione di un’auto usata è possibile e lo trattiamo in questo articolo poiché è un tassello fondamentale prima di avviare qualsiasi tipo di compravendita dopo la valuta auto usata

I segreti per non fare errori sono 3 e sicuramente ci sono altre circostanze da non sottovalutare per sbagliare ulteriormente. Immergiti nella lettura, alla fine sarà impossibile sbagliare. Una parte di uno dei tre segreti lo anticipa bene motorimagazine.it:

L’ eurotax è un listino che serve a stimare e a identificare il reale valore di mercato di un’automobile usata. In altre parole, è un punto di riferimento per il mercato dei veicoli di seconda mano, sia nel caso in cui la compravendita del veicolo usato avvenga tra privato e privato, sia nel caso in cui avvenga tra privato e concessionario.

Et voilà: una piccola anticipazione che riguarda uno dei tre migliori segreti per non sbagliare. Cosa aspetti? Continua a leggere per scoprire come fare la scelta giusta. La questione è delicata e le soluzioni ci sono, memorizza i modi migliori per non fare nessun tipo di errore nella valutazione del prezzo.

Sei pronto? Ecco i 3 migliori segreti per non fare errori durante la valuta auto usata. Non finisce qui perché durante la lettura ti immergerai in altre informazioni fondamentali: qual è la prima cosa da fare per la valuta auto usata e come funziona. Buona lettura!

Valuta auto usata: qual è la prima cosa da fare?

La prima cosa da controllare mentre stai per valutare auto usata è sicuramente consultare vari pareri di meccanici. In questo modo, chi ne sa di più potrebbe verificare eventuali perdite del motore, controllare le cinghie, i tubi di raffreddamento, la frizione e le varie funzionalità

Dopo, è evidente cercare una macchina con garanzia magari dalle concessionarie di vendita usato. Per quanto riguarda un ulteriore accertamento visivo è bene controllare l’eventuale presenza di ruggine o danni all’esterno e presenza di umidità all’interno. 

Controllare la corretta chiusura delle portiere è un ottimo consiglio oltre a quello di verificare le ammaccature e graffi. Nel caso in cui si notano alcune di queste imperfezioni è evidente che la cosa migliore è fare un passo indietro. 

È importante accertarsi di accortezze meccaniche come il refrigerante e l’olio. Chiedere di fare un giro di prova potrebbe essere una soluzione per capire le condizioni della macchina usata. Cosa bisogna fare per la valuta auto usata è semplice a primo impatto e poi risulta complicato a causa dell’inesperienza riguardo il tema dei motori. 

In realtà, è sufficiente essere a conoscenza di alcuni punti per sapere in maniera discreta il mondo delle automobili. Per fare un esempio, è importante informarsi sui documenti necessari per la valuta auto usata. La visura al Pra è fondamentale durante la valuta auto usata perché permette di verificare le informazioni del proprietario e dell’automobile.

Come funziona la valuta auto usata

Il funzionamento è lineare e per niente complicato. Vediamo come si calcola la valuta auto usata per iniziare. In linea di massima si può affermare che una macchina perde il 25 per cento del prezzo iniziale dopo solamente un anno. 

Invece, dopo 3 anni la percentuale raddoppia. Inoltre, la percentuale arriva all’80 per cento dopo 8 lunghi anni. Come funziona la valuta auto usata? Il primo strumento per orientarsi con precisione da utilizzare è il listino di auto usate, il quale, per ciascuna macchina fornisce la quotazione di vendita

Si tratta di uno strumento molto facile da trovare online ed è lo stesso che usano le concessionarie per fare la loro valuta auto usata. Il prezzo si presenta come la base da considerare poiché il costo può diminuire o aumentare. 

La situazione legata all'acquisto o alla vendita di una macchina è leggermente più complicata rispetto ad un altro tipo di automezzo usato poichè esistono tantissimi modelli.

Per fare una buona valuta auto usata si deve guardare anche l’anno di immatricolazione della macchina, il motore e i chilometri percorsi. Di seguito potrai scoprire i 3 segreti migliori per non fare errori quando devi fare la valuta auto usata! 

Uno: considera i criteri che incidono sul prezzo per valutare auto usata

Il primo segreto per non sbagliare è quello di considerare i criteri da applicare che incidono sul prezzo. Alcune automobili vengono subito svalutate a differenza di altre: quindi tenere sott’occhio questo ulteriore dato. 

Per valutare auto usata nel miglior modo possibile, evidenziamo i criteri e i principi guida per fare una buona valuta auto usata, ecco i fattori chiave:

  • numero dei km
  • quotazioni
  • anno
  • motore
  • mantenimento

Gli elementi dell’elenco incidono sul prezzo e per riuscire a fare bene la valutazione macchina usata bisogna sempre tenere a mente il risparmio, altrimenti la soluzione migliore è sicuramente acquistare una macchina nuova e pagare una somma di denaro più alta. 

Esiste un riferimento da seguire per valutare auto usata? Il prezzo si decide sulla base di cosa? È stato stabilito come valutare macchina usata? In primo luogo, è bene andare a spulciare le riviste del settore dove pubblicano le quotazioni divisi per modelli, marche e anno di immatricolazione. 

In questo modo puoi iniziare a farti una idea più chiara. È una idea di partenza poiché dipende dalle condizioni della macchina. Il tempo svaluta solo alcune tipologie di modelli di macchine mentre per altre il prezzo rimane invariato. 

Due: valuta auto usata tramite la consultazione dei listini ufficiali

Non tutti sanno che i listini ufficiali sono un’ottima alternativa per valutare una macchina usata. Uno dei tre segreti per non fare errori è proprio quello di consultare i listini ufficiali disponibili online. Per citare un esempio interessante, il marchio conosciuto Quattroruote nel suo sito web possiede il listino ufficiale riconosciuto dall’Istat. 

Puoi decidere di prendere l’automobile da privato o da una concessionaria ma in entrambi i casi devi consultare l’Eurotax. Quest’ultimo è il riferimento di ogni concessionaria esistente in Italia. Cos’è il listino Eurotax? 

Viene utilizzato da tutti gli operatori del settore automobili per conoscere il valore reale di mercato di un’automobile usata. In fase di trattativa è fondamentale conoscere le quotazioni eurotax. Ma come funziona la valutazione con il listino ufficiale? 

Le quotazioni eurotax si basano su indagini di mercato sempre aggiornate. Le stime e i dati vengono raccolti e poi aggiornati in tempo reale così da offrire un servizio live in grado di elaborare i trend del mercato delle auto usate.

Tre: fai un paragone tra le concessionarie e i portali online per fare una buona valuta auto usata

Ultimo segreto per non fare sbagli è fare un paragone tra le varie concessionarie locali e nazionali e i portali online più conosciuti. Rivolgersi a diversi servizi è il modo migliore per fare una buona valutazione macchina usata. I portali online possiedono una sorta di calcolatore automatico per fare una stima del prezzo

Si parte da questo dato orientativo per poi stabilire i parametri in base alle esigenze. Alcuni siti per fare una stima richiedono la marca, il modello, l’anno, il tipo di carrozzeria, i chilometri ecc. Grazie a questi strumenti online è possibile calcolare un range di prezzo per l’automobile usata. 

La carrozzeria, gli accessori e gli optional sono in genere le parti evidenziate da ogni annuncio online o da qualsiasi privato fisico o concessionaria. Sono le caratteristiche principali degli annunci online e dei siti di concessionarie.

Analizziamo nello specifico i portali online principali più navigati sono:

automobile.it

Brumbrum

Autoscout24.it

Il primo tratta annunci di auto usate, nasce come mobile.de per poi evolvere nel nuovo format. Il servizio aiuta gli utenti a trovare l’auto dei sogni poiché la vasta scelta è uno dei suoi tantissimi vantaggi. Famoso e di consultazione gratuita risulta uno dei migliori siti di valuta auto usate.

Il secondo è specializzato solo nella vendita di auto online e sta emergendo grazie alla vendita di prodotti di alta qualità. Seleziona e rapporta le varie auto e offre allo stesso tempo la soluzione migliore per le tue esigenze. Infine, l’ultimo sito online dove valutare auto usare offre varie opzioni in più e viene utilizzato in tutta Europa.

Controlla la differenza con la tua concessionaria locale di fiducia e subito dopo fai un giro tra le varie concessionarie della zona così da poter comprendere a pieno qual è la scelta migliore da fare.

Molto importante fare un paragone ulteriore tra le varie concessionarie per riuscire a stimare un prezzo in proporzione alle tue esigenze e ai vari prezzi standard.