"Non ci resta che il crimine", l'imperdibile serie Sky con Tognazzi, Giallini e Morelli

Non ci resta che il crimine è la nuova imperdibile serie in onda su Sky: ecco trama, cast e data di uscita.

Non ci resta che il crimine - La serie: trama, cast e data di uscita

"Non ci resta che il crimine" è un film uscito nel 2019 diretto dal regista Massimiliano Bruno. Questa pellicola è un mix di generi, dalla commedia al poliziesco. Tre amici ripercorrono i luoghi simbolo della banda della Magliana, una delle organizzazioni criminali che in Italia ha operato a Roma e nel Lazio e si ritrovano catapultati nel 1982.

Dal successo di questo film seguirono altri due film dal titolo "Ritorno al crimine" e "C'era una volta il crimine", usciti rispettivamente nel 2021 e nel 2022 dando vita a una trilogia cinematografica. Ora Sky ha deciso di ricavarne una serie tv che andrà ben presto in onda sugli schermi in prima serata. E non mancano le novità...

Non ci resta che il crimine - La serie

Non ci resta che il crimine - La serie porta i protagonisti della trilogia anche in tv. Alla regia ci sarà Massimiliano Bruno, il quale stavolta è affiancato da Alessio Maria Federici. A produrla ci sono Sky Studios, Paola, Fulvio e Federica Lucisano.

La serie tv si compone di sei episodi, in onda dall'1 dicembre 2023 su Sky Serie e in streaming su NowTv con due nuovi episodi a settimana, ogni venerdì sera.

Cast e trama

Dopo essere stati catapultati negli anni '80 e negli anni del Fascismo, questa volta i protagonisti torneranno indietro negli anni '70, in un'Italia divisa tra la destra del Golpe Borghese e la sinistra delle contestazioni studentesche. Dopo aver scoperto di essere stato adottato, Giuseppe va alla ricerca della sua madre biologica e riuscirà nel suo intento, incontrandola a casa di Duccio Casati. Ben presto, tuttavia, i protagonisti capiranno che se si modifica il passato, cambia anche il presente. E dovranno correre ai ripari affinché l'Italia non diventi una dittatura fascista, retrocedendo in un periodo buio della sua storia.

I protagonisti del cast sono gli stessi dei film, ossia Gian Marco Tognazzi, Marco Giallini, Giampaolo Morelli, Massimiliano Bruno, nei panni rispettivamente di Giuseppe, Claudio, Moreno e Gianfranco, a cui si aggiunge anche Maurizio Lastrico che interpreta Duccio Casati. Altre new entry della serie tv sono Grace Ambrose che interpreta Linda Valori, Liliana Fiorelli sarà Marisa, l'assistente di Gianfranco, Sara Baccarini e Daniela Virgilio, che in molti ricorderanno per un film crime che ha fatto la storia del cinema italiano ma che ora interpreterà Daniela Colagi, vedova di un importante personaggio politico. Kabir Tavani, inoltre, vestirà i panni di Sergio Brana, un giovane che appartiene al movimento comunista. Nel cast anche Claudio Corinaldesi che sarà Nunzio Petrucci, braccio destro di Junio Valerio Borghese.

Il regista Massimiliano Bruno ha raccontato in conferenza stampa che la trama della serie tv si intreccia con alcuni ricordi legati alla sua vita.