I 7 personaggi più odiati delle Serie TV: la classifica completa

Le serie tv hanno il potere di tirare fuori i nostri lati più oscuri, facendoci spesso innamorare dei cosiddetti villain che, anche se hanno i tratti dei cattivi, risultano incredibilmente affascinanti. Eppure, ci portano anche ad odiare altri personaggi. Qual è quello che odi di più? Scopriamo insieme la classifica dei 7 più odiati dal pubblico.

Image

Le serie tv hanno il potere di tirare fuori i nostri lati più oscuri, facendoci spesso innamorare dei cosiddetti villain che, anche se hanno i tratti dei cattivi, risultano incredibilmente affascinanti. 

Alcuni esempi? I più classici potrebbero essere quello di Walter White in Breaking Bad oppure Berlino ne La Casa de Papel. 

Allo stesso modo, però, ci sono molti altri personaggi che generano in noi un senso di odio, spesso immotivato. Si tratta di quelli che, nella maggior parte dei casi, sono gli antagonisti dei nostri preferiti.

Ma qual è la classifica dei 7 personaggi più odiati delle serie tv? Spesso si tratta di attori che hanno la capacità di calarsi benissimo nella parte di questi insopportabili personaggi che, nella maggior parte dei casi, si presentano come sociopatici, fastidiosi e manipolatori. 

I personaggi più odiati delle serie tv: Oliver in The OC

Non si tratta del personaggio più odiato in assoluto, perché quello ce lo teniamo in serbo per il gran finale, ma sicuramente Oliver non ha attratto le simpatie di molti telespettatori. 

Ma per quale motivo?

Oliver era stato visto in fase iniziale come un personaggio decisamente intrigante, ma in poco tempo ha disilluso tutte le aspettative a causa della sua ossessione, da psicopatico, per Marissa. 

In questo caso, come in altri esempi che vedremo, si parla di un bugiardo, manipolatore e pronto a tutto pur di coronare il suo sogno, quello di stare con Marissa. 

Eppure, il motivo per il quale Oliver viene così odiato dal pubblico a casa è dato dal fatto che nessuno all’interno della serie sembri rendersi conto della sua personalità. 

2: Joffrey Baratheon di Game of Thrones

Un secondo personaggio che sicuramente non ha riscosso le simpatie è Joffrey Baratheon che, ovviamente, non poteva mancare all’interno della nostra lista. 

Si tratta di un personaggio che si è dimostrato crudele fin da piccolo, che ha fatto dannare moltissimi personaggi amati all’interno della saga, in particolare Sansa, interpretata da Sophie Turner. 

Insomma, Joffrey Baratheon rappresenta tutto quello che non vorremmo mai incontrare sulla nostra strada: un tiranno meschino e decisamente violento. 

Infatti, il personaggio si diverte attraverso la tortura fisica e, soprattutto, psicologica, solo per svago. Tutto questo ci porta ad odiarlo. 

Personaggi odiati nelle serie TV: Brad Bellick in Prison Break

Un cliché, che però meritava una menzione nella lista dei personaggi più odiati delle serie tv. Stiamo parlando di Brad Bellick, la sadica guardia carceraria di Prison Break

Infatti, l’uomo sfrutta la sua posizione di potere per fare il doppio gioco e si caratterizza per il suo ego smisurato, che lo porta spesso a compiere azioni sbagliate. 

Nonostante sia uno dei pochi personaggi che si pente davvero di ciò che ha fatto, non ha comunque riscosso il consenso del pubblico. 

Janice Soprano, il personaggio più odiato della serie tv I Soprano

In una serie televisiva che parla di mafiosi, spie e traditori, davvero può esistere un personaggio odiato? Ebbene sì e questo titolo l’ha “vinto” Janice Soprano, la sorella di Tony. 

Quali sono le ragioni che hanno portato il pubblico ad odiarla così profondamente? Sicuramente il fatto che si tratti di un’arrivista sociale che agisce solo per un suo tornaconto personale, anche con i familiari. 

Al contempo, il personaggio è anche sciatto e volgare, caratteristiche che hanno attirato il disprezzo del pubblico. 

Quinto posto per Tokyo in La Casa de Papel

O la si ama o la si odia, Tokyo è davvero un personaggio controverso che ha attirato le antipatie di moltissimi telespettatori. 

Nonostante in molti potrebbero far passare in secondo piano i suoi atteggiamenti, il personaggio risulta essere davvero insopportabile in molte situazioni. 

Indisciplinata, provocatrice, impulsiva, una vera e propria mina vagante: in questo modo potremmo definire il personaggio di Tokyo.

Ebbene, a farne le spese di tutto questo è sempre Rio, un altro protagonista della serie tv innamorato di lei, che si ritroverà anche in galera. 

Karen di How I Met Your Mother: un personaggio davvero odiato 

Se pensi ad una donna delle serie TV che si farebbe odiare davvero da chiunque a chi pensi? Sicuramente se hai visto How I Met Your Mother il nome di Karen ti sarà passato per la mente. 

Una ragazza snob e altezzosa che si atteggia da amante della cultura ma che, in realtà, vuole solo mettere in mostra. 

Inoltre, parliamo di quella che tradisce Ted, lo manipola e lo rende completamente succube. Insomma, una persona che tutti noi non vorremmo mai conoscere. 

Medaglia d’oro dei personaggi più odiati delle serie TV: Skyler White

Colei che vince il premio come personaggio più odiato delle serie tv è Skyler White, moglie del protagonista di Breaking Bad, Walter White. 

Nonostante le immense difficoltà che questa donna affronta all’interno della serie TV, i suoi atteggiamenti non sono piaciuti per niente al pubblico. 

Ad esempio, la sua reazione alla malattia di Walt ha lasciato tutti di stucco, come anche la sua connotazione passivo-aggressiva che la accompagna di puntata in puntata. 

Il culmine arriva con il tradimento, unito alle sue manie di protagonismo ed agli atteggiamenti da vera diva che la rendono, a tutti gli effetti, il personaggio più odiato delle serie tv. 

Leggi anche: Chi è Mysaria, la Larva Bianca di House of the Dragon, e che ruolo ha nella serie