Xiaomi, arriva il nuovo sistema operativo HyperOS: ecco su quali smartphone e cosa prevede

Gli smartphone Xiaomi abbandoneranno il vecchio sistema operativo, la celebre MiUI, per passare a un mondo tutto nuovo: si chiama HyperOS e presenta incredibili sorprese. Non tutti i modelli, tuttavia, saranno così fortunati.

HyperOS su quali smartphone

Per gli utilizzatori di smartphone Xiaomi sta per arrivare una grande novità. Si tratta di un nuovo sistema operativo: addio alla MiUI e, si spera, anche ai suoi celebri bug.

Il nuovo sistema operativo si chiama HyperOS e sarà lanciato su tutti i tipi di dispositivi della famiglia Xiaomi: vediamo in particolare su quali smartphone è atteso l'aggiornamento.

HyperOS di Xiaomi: date di uscita e novità

Innanzitutto chiariamo che HyperOS sarà un nuovo sistema operativo basato sulle versioni di Android a partire da Android 14. Si tratterà dell'aggiornamento equivalente ad Android 14 (e futuri) per smartphone e tablet di marca Xiaomi. Inoltre, funzionerà anche su smartwatch e dispositivi smart home.

Per quanto riguarda i tempi, quindi, bisognerà innanzitutto aspettare il rilascio di Android 14 e solo dopo cominceranno gli aggiornamenti a HyperOS. Questo update è atteso a partire dall'inizio del 2024 e continuerà ad essere ampliato durante tutto l'anno.

Le date generiche di rilascio sono diverse a seconda della località (l'Italia non è tra le prime) e del modello di smartphone (prima i più nuovi, poi i più vecchi). Le date esatte non sono note, visto che a volte cambiano anche tra diversi esemplari dello stesso modello.

Tra le novità principali, Xiaomi promette un design non radicalmente diverso da quello della MiUI, ma decisamente più personalizzabile. Saranno disponibili maggiori scelte di widget, colori e font per gli elementi, in linea con le altre marche.

Ci saranno anche funzioni di intelligenza artificiale generativa integrate all'interno del sistema operativo, una maggiore sicurezza e un peso complessivamente minore: si parla di meno di 9 GB per la prima versione della HyperOS.

Su quali smartphone arriverà HyperOS nel 2024

Xiaomi ha annunciato i modelli che riceveranno HyperOS in due elenchi diversi. Il primo rappresenta i telefoni che lo avranno più presto. Sono tutti esemplari di uscita molto recente:

  • Xiaomi 14 e 14 Pro

  • Xiaomi MIX Fold 3

  • Xiaomi MIX Fold 2

  • Xiaomi 13, 13 Pro e 13 Ultra

  • Redmi K60, K60E, K60 Pro e K60 Ultra.

Per quanto recenti, non sembrano coperti gli smartphone di fascia troppo economica, come il Redmi 13C di Xiaomi, uscito da poco anche in Italia.

In aggiunta, è arrivata un'altra lunghissima lista che contiene il secondo gruppo di smartphone riguardati dall'aggiornamento:

  • Xiaomi Mi Mix Fold

  • Xiaomi Mix 4

  • Xiaomi 12S Ultra, 12S Pro, 12S

  • Xiaomi 12, 12X, 12 Pro e 12 Pro Dimensity

  • Xiaomi 11, 11 Lite 5G NE, 11 Pro e 11 Ultra

  • Xiaomi 10, 10S, 10 Pro e 10 Ultra

  • Xiaomi Civi, Civi 1S, Civi 2 e Civi 3

  • Redmi K50, K50 Pro, K50 Gaming e K50 Ultra

  • Redmi K40, K40 Pro, K40 Pro+, K40 Gaming e K40S

  • Redmi Note 13, 13 Pro e 13, Pro+, tutti 5G

  • Redmi Note 13R 5G e 13R Pro

  • Redmi Note 12, 12 Pro, 12 Pro+, 12 Pro speed, 12 Turbo, 12T Pro, 12R

  • Redmi 12 5G

  • Redmi Note 11, 11 Pro, 11 Pro+, 11T Pro, 11T Pro+, 11R, 11E, 11E Pro

  • Redmi 12C.

Riceveranno HyperOS anche diversi tablet come Redmi Pad, Redmi Pad SE, gli Xiaomi Pad col numero 5 e probabilmente 6. La lista potrebbe riempirsi ancora, anche di smartphone, ma si attendono ulteriori dettagli, per esempio su quali saranno riguardati dall'update nella sotto-famiglia POCO.