Fib intraday ultimo aggiornamento

I prezzi oscillano da diverse ore a cavallo della resistenza a 20040/050, e mentre scriviamo non sono evidenti segnali di ripresa della fase di vendita.

I prezzi oscillano da diverse ore a cavallo della resistenza a 20040/050, e mentre scriviamo non sono evidenti segnali di ripresa della fase di vendita. Possiamo fissare a 20000 il nuovo supporto valido per le prossime ore, con la tenuta del quale i valori punteranno ad una rimonta fino a 20200/230, passando per una resistenza intermedia (=primo target per il rimbalzo) a 20150/160. L’eventuale cedimento del supporto dilaterebbe i tempi di sviluppo del recupero, aprendo il varco ad un ulteriore ripiegamento fino a 19920/930 prima della ripresa della pressione in acquisto. In ogni caso, solo dopo il cedimento di 19860/870 – confermato da una chiusura su grafici a 30 minuti – il derivato potrebbe interrompere le potenzialità di rimbalzo, innescando la ripresa della pressione in vendita. A tale condizione avremmo un primo affondo fino a 19800 che imporrebbe di aggiornare scenario e livelli di riferimento dopo la fine della seduta. Per dubbi o chiarimenti riguardo analisi ed operatività consulta le istruzioni per il miglior utilizzo del servizio. Appuntamento su Borseggiando.it a domani alle 8.45 circa, salvo urgenzeFTSE/Mib future, grafico a candele da 30 minuti ciascuna - ore 15.38 - Last 20060