Future Ftse Mib Intraday: range dinamico

Fasi molto concitate, dove ad una netta risposta grafica rialzista degli indici DAX e U.S.A avvenuta agli inizi di settimana, è seguita una anomala reazione del nostro INDICE.

Fasi molto concitate, dove ad una netta risposta grafica rialzista degli indici DAX e U.S.A avvenuta agli inizi di settimana, è seguita una anomala reazione del nostro INDICE e del future di riferimento che seppur con qualche tentativo in volatilità non è riuscito nella perforazione rialzista al close dell'area 20600/20550. La conseguenza è stata una chiusura GAP intraday (in realtà ancora aperta sui 19980) che ha il "sapore" di una vera e propria telefonata.Questa mancanza di convergenza conduce, in realtà, ad un atteggiamento di cautela, cautela che da un punto di vista tecnico, sottolineo, non avrebbe senso di esistere in questo frangente.Operativamente, RANGE dinamico 20100/19900 LONG con Tp1° in area 20400/20300 circa e stop sotto 19750 di conferma. LONG netto e scenario nuovo forte rialzista al BREAK OUT dei 20650/20600 confermati al close. Anche se in area 20100/19900 transita una rialzista di primaria importanza, il vero punto di SHORT più probabile, sarebbe la perforazione ribassista dei 19400/19300 con spazio nel breve in area 18500 circa.