Serie A 2023/2024, 22^ giornata: dove vederla in TV e probabili formazioni

La Serie A è pronta a tornare con la 22^ giornata, fondamentale ai fini della classifica. Ecco dove vederla in TV, le probabili formazioni e i big match.

22-giornata-serie-a-dove-vederla-in-tv

La 22^ giornata di Serie A è pronta a regalare emozioni e spettacolo. Ecco dove vederla in TV, le probabili formazioni e i big match di questo turno.

Serie A, 22^ giornata: dove vederla in TV e in streaming

Venerdì 26 gennaio

  • Cagliari-Torino, venerdì 26 gennaio ore 20:45 (DAZN/Sky)

Sabato 27 gennaio

  • Atalanta-Udinese, sabato 27 gennaio ore 15:00 (DAZN)

  • Juventus-Empoli, sabato 27 gennaio ore 18:00 (DAZN)

  • Milan-Bologna, sabato 27 gennaio ore 20:45 (DAZN/Sky)

Domenica 28 gennaio

  • Genoa-Lecce, domenica 28 gennaio ore 12:30 (DAZN/Sky)

  • Verona-Frosinone, domenica 28 gennaio ore 15:00 (DAZN)

  • Monza-Sassuolo, domenica 28 gennaio ore 15:00 (DAZN)

  • Lazio-Napoli, domenica 28 gennaio ore 18:00 (DAZN)

  • Fiorentina-Inter, domenica 28 gennaio ore 20:45 (DAZN)

Lunedì 29 gennaio

  • Salernitana-Roma, lunedì 29 gennaio ore 20:45 (DAZN)

La 22^ giornata di Serie A sarà interamente visibile anche in streaming su DAZN. Le partite in condivisione con Sky, invece, si potranno seguire anche su Sky GO e NOW.

Probabili formazioni 22^ giornata di Serie A

Cagliari-Torino

CAGLIARI (4-3-2-1): Scuffet; Zappa, Goldaniga, Dossena, Augello; Prati, Makoumbou, Sulemana; Nandez, Viola; Petagna. Allenatore: Ranieri.

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic-Savic; Tameze, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ilic, Ricci, Vojvoda; Vlasic; Zapata, Sanabria. Allenatore: Juric.

Atalanta-Udinese

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Holm, De Roon, Ederson, Ruggeri; Miranchuk; De Ketelaere, Scamacca. Allenatore: Gasperini.

UDINESE (3-5-2): Okoye; Ferreira, Perez, Kristiansen; Ebosele, Samardzic, Walace, Lovric, Kamara; Thauvin, Lucca. Allenatore: Cioffi.

Juventus-Empoli

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Miretti, Kostic; Vlahovic, Yildiz. Allenatore: Allegri.

EMPOLI (3-5-2): Caprile; Walukiewicz, Ismajli, Luperto; Bereszynski, Fazzini, Grassi, Żurkowski, Gyasi; Cerri, Cambiaghi. Allenatore: Nicola.

Milan-Bologna

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Reijnders, Adli; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud. Allenatore: Pioli.

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; De Silvestri, Beukema, Calafiori, Kristiansen; Aebischer, Freuler; Ferguson; Urbanski, Zirkzee, Orsolini. Allenatore: Motta.

Genoa-Lecce

GENOA (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Vogliacco; Spence, Thorsby, Strootman, Malinovskyi, Vasquez; Gudmundsson, Retegui. Allenatore: Gilardino.

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Kaba, Ramadani, Gonzalez; Almqvist, Krstovic, Sansone. Allenatore: D'Aversa.

Monza-Sassuolo

MONZA (3-4-2-1): Sorrentino; D’Ambrosio, Pablo Marì, Caldirola; Ciurria, Pessina, Gagliardini, Pereira; Colpani, V. Carboni; Mota. Allenatore: Palladino.

ASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Missori, Erlic, Ferrari, Doig; Boloca, Matheus Henrique; Berardi, Thorstvedt, Laurienté; Pinamonti. Allenatore: Dionisi.

Verona-Frosinone

VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Dawidowicz, Magnani, Cabal; Folorunsho, Serdar; Saponara, Suslov, Mboula; Henry. Allenatore: Baroni.

FROSINONE (4-3-3): Turati; Zortea, Okoli, Romagnoli, Brescianini; Mazzitelli, Barrenechea, Gelli; Soulé, Kaio Jorge, Harroui. Allenatore: Di Francesco.

Lazio-Napoli

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Romagnoli, Marusic; Guendouzi, Rovella, Luis Alberto; Felipe Anderson, Castellanos, Isaksen. Allenatore: Sarri.

NAPOLI (3-4-3): Gollini; Ostigard, Rrahmani, Juan Jesus; Di Lorenzo, Lobotka, Zielinski, Mario Rui; Politano, Raspadori, Lindstrom. Allenatore: Mazzarri.

Fiorentina-Inter

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Quarta, Ranieri, Parisi; Arthur, Duncan; Nico Gonzalez, Bonaventura, Ikoné; Beltran. Allenatore: Italiano.

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, De Vrij Acerbi; Darmian, Frattesi, Asllani, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro, Thuram. Allenatore: S. Inzaghi.

Salernitana-Roma

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Daniliuc, Lovato, Gyomber; Bradaric, Maggiore, Martegani, Zanoli; Candreva, Tchaouna; Simy. Allenatore: F. Inzaghi.

ROMA (4-3-2-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Llorente, Zalewski; Bove, Cristante, Pellegrini; Dybala, El Shaarawy; Lukaku. Allenatore: De Rossi.

Leggi anche: Insulti razzisti a Maignan durante Udinese-Milan: chi sono i tifosi coinvolti

I big match

La 22^ giornata di Serie A offrirà due partite particolarmente interessanti: Lazio-Napoli e Fiorentina-Inter. La squadra di Maurizio Sarri deve vincere, attraverso una sconfitta verrebbe sorpassata sicuramente da quella di Mazzari ma potrebbe addirittura catapultarsi al nono posto.

Gli uomini di Simone Inzaghi saranno obbligati a fare i tre punti in un campo molto complicato, la lotta scudetto con la Juventus è più agguerrita che mai.

Leggi anche: Inter-Juve, è lotta scudetto: ecco il calendario delle due squadre