Serie A 2023/2024, 5^ giornata: dove vederla in TV e probabili formazioni

Dopo gli impegni europei, la Serie A 2023/2024 è pronta a tornare con la 5^ giornata, fondamentale ai fini della classifica. Ecco dove vederla in TV, in streaming e le probabili formazioni.

5-giornata-serie-2024-a-dove-vederla-in-tv

Accantonate Champions, Europa e Conference League, le squadre di Serie A si preparano al campionato, giunto ormai alla 5^ giornata. Ecco dove vedere le partite in TV e tutto quello che c'è da sapere.

Serie A 2023/2024, 5^ giornata: dove vederla in TV e in streaming

Venerdì 22 settembre

  • SALERNITANA-FROSINONE, venerdì 22 settembre 2023 ore 18:30 (DAZN)

  • LECCE-GENOA, venerdì 22 settembre 2023 ore 20:45 (DAZN/Sky)

Sabato 23 settembre

  • MILAN-VERONA, sabato 23 settembre ore 15:00 (DAZN)

  • SASSUOLO-JUVENTUS, sabato 23 settembre ore 18:00 (DAZN)

  • LAZIO-MONZA, sabato 23 settembre ore 20:45 (DAZN/Sky)

Domenica 24 settembre

  • EMPOLI-INTER, domenica 24 settembre ore 12:30 (DAZN/Sky)

  • ATALANTA-CAGLIARI, domenica 24 settembre ore 15:00 (DAZN)

  • UDINESE-FIORENTINA, domenica 24 settembre ore 15:00 (DAZN)

  • BOLOGNA-NAPOLI, domenica 24 settembre ore 18:00 (DAZN)

  • TORINO-ROMA, domenica 24 settembre ore 20:45 (DAZN)

La quinta giornata di Serie A sarà interamente visibile anche in streaming su DAZN. Le partite in condivisione con Sky, invece, si potranno vedere anche su Sky GO e NOW.

Serie A, 5^ giornata: probabili formazioni

Salernitana-Frosinone

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Lovato, Gyomber, Pirola; Mazzocchi, Maggiore, Legowski, Bradaric; Candreva, Kastanos; Ikuemesi. Allenatore: Sousa.

FROSINONE (4-3-3): Turati; Oyono, Okoli, Romagnoli, Marchizza; Mazzitelli, Barrenechea, Garritano; Soulé, Cheddira, Baez. Allenatore: Di Francesco.

Lecce-Genoa

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Pongracic, Blin, Gallo; Rafia, Ramadani, Kaba; Almqvist, Krstovic, Strefezza. Allenatore: D'Aversa.

GENOA (3-5-2): Martinez; De Winter, Bani, Dragusin; Sabelli, Strootman, Badelj, Frendrup, Martin; Gudmundsson, Retegui. Allenatore: Gilardino.

Milan-Verona

MILAN (4-3-3): Sportiello; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Musah, Krunic, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao. Allenatore: Pioli.

VERONA (3-4-2-1): Montipò; Magnani, Hien, Dawidowicz; Faraoni, Hongla, Duda, Terracciano; Ngonge, Lazovic; Bonazzoli. Allenatore: Baroni.

Sassuolo-Juventus

SASSUOLO (4-3-3): Cragno; Toljan, Erlic, Ruan, Vina; Boloca, Matheus Henrique, Thorsvedt; Berardi, Pinamonti, Laurientè. Allenatore: Dionisi.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Weah, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Cambiaso; Chiesa, Vlahovic. Allenatore: Allegri.

Lazio-Monza

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Casale, Romagnoli, Marusic; Guendouzi, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. Allenatore: Sarri.

MONZA (3-4-2-1): Sorrentino; Izzo, Pablo Marì, Carboni; Birindelli, Pessina, Gagliardini, Ciurria; Colpani, Mota; Colombo. Allenatore: Palladino.

Empoli-Inter

EMPOLI (4-3-1-2): Berisha; Bereszynski, Ismajli, Luperto, Pezzella; Fazzini, Marin, Maleh; Baldanzi; Caputo, Cambiaghi. Allenatore: Andreazzoli.

INTER (3-5-2): Sommer; Darmian, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Asllani, Frattesi, Dimarco; Lautaro, Thuram. Allenatore. Inzaghi.

Atalanta-Cagliari

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Scalvini, Kolasinac; Zappacosta, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners; De Ketelaere, Lookman. Allenatore: Gasperini.

CAGLIARI (4-4-2): Radunovic; Zappa, Dossena, Hatzidiakos, Augello; Nandez, Makoumbou, Prati, Jankto; Pavoletti, Luvumbo. Allenatore: Ranieri.

Udinese-Fiorentina

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Bijol, Kristensen; Ebosele, Samardzic, Walace, Lovric, Kamara; Thauvin, Lucca. Allenatore: Sottil.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Martinez Quarta, Parisi; Mandragora, Arthur; Brekalo, Bonaventura, Kouamè; Nzola. Allenatore: Italiano.

Bologna-Napoli

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Posch, Beukema, Lucumì, Kristiansen; Aebischer, Freuler; Orsolini, Ferguson, Karlsson; Zirkzee. Allenatore: Motta.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Raspadori, Osimhen, Kvaratskhelia. Allenatore: Garcia.

Torino-Roma

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Schuurs, Buongiorno, Rodriguez; Bellanova, Ricci, Ilic, Lazaro; Vlasic, Radonjic; Zapata. Allenatore: Juric.

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Llorente, Ndicka; Kristensen, Cristante, Paredes, Bove, Spinazzola; Dybala, Lukaku. Allenatore: Mourinho.

Leggi anche: Mondiale per Club 2025: ecco come funziona il ranking

Napoli e Milan in cerca di riscatto

Tra tutte le squadre impegnate in questo nuovo turno di Serie A, due avranno maggiori pressioni: Milan e Napoli. I rossoneri sono reduci dalla batosta subita nel derby della Madonnina, un sonoro 5-1 a cui è seguito il pareggio in Champions contro il Newcastle.

La squadra partenopea, invece, nell'ultima giornata di campionato ha pareggiato contro il Genoa per poi vincere in Champions contro il Braga. Entrambe vogliono e hanno l'assoluta esigenze di vincere, staremo a vedere se ci riusciranno.

Leggi anche: Chi è Youssouf Fofana: tutto sul centrocampista francese

Leggi Anche

europa-league-2024-sorteggi-ottavi

Redazione Trend-online.com

23 feb 2024