Chi ha vinto più Slam? Ecco la classifica di tutti i tempi. Djokovic e Nadal in testa

Ecco la classifica di tutti i tempi per numero di vittorie nei tornei del Grande Slam di Tennis. Classifica dominata da Djokovic, Nadal e Federer.

Chi ha vinto più tornei del Grande Slam? La classifica di tutti i tempi

La vittoria di Novak Djokovic domenica a Melbourne Park lo ha portato in testa alla classifica dei vincitori dei tornei del Grande Slam di tennis di tutti i tempi. Alla pari con Rafael Nadal.

Ma chi sono i tennisti che nella storia hanno vinto più tornei del Grande Slam? Vediamo la classifica di tutti i tempi.

Una classifica in cui incredibilmente si staccano da tutti, tre tennisti che hanno giocato praticamente nella stessa epoca, ovvero Novak Djokovic, Rafael Nadal e Roger Federer. Con una concentrazione dei successi nei tornei più importanti in poche mani che non ha precedenti nella storia di questo sport.

Australian Open, Djokovic e Nadal guidano la classifica dei vincitori slam di ogni epoca a quota 22

Novak Djokovic a Melbourne domenica ha conquistato il suo decimo Australian Open. E in totale la sua ventiduesima prova del Grande Slam.

Djokovic ha agganciato lo spagnolo Rafael Nadal che fino a domenica guidava in solitaria questa speciale classifica di ogni epoca. Senz'altro questa corsa dà una motivazione reciproca ai due che puntano entrambi a terminare la carriera con questo record.

Un record che sembra difficilmente battibile in futuro. Ma mai dire mai perché fino a non troppo tempo fa anche i 14 Slam di Pete Sampras sembravano inarrivabili invece sono arrivati tre giocatori che hanno polverizzato ogni record di ogni tempo.

Djokovic e Nadal sono appaiati in classifica al vertice con 22 slam ognuno. E, essendo ancora in attività entrambi, il dato può ancora essere migliorato. La sensazione è che questo discorso oggi valga molto più per Djokovic che per Nadal ma soprattutto al Roland Garros dove ha già vinto 14 volte, non si può escludere lo spagnolo dal lotto dei favoriti.

Djokovic e Nadal, si diceva, sono in testa a questa classifica a pari merito con 22 slam così distribuiti.

Djokovic ha vinto 10 volte l'Australian Open, 2 volte il Roland Garros, 7 volte Wimbledon e 3 volte l'Us Open.

Nadal invece ha il suo fortino a Parigi: ha vinto infatti 2 volte l'Australian Open, 14 volte il Roland Garros, 2 volte Wimbledon e 4 volte l'Us Open.

Classifica slam vinti, Roger Federer al terzo posto con 20 tornei del Grande Slam in bacheca

A lungo è stato lui il recordman degli Slam vinti. Parliamo di Roger Federer, classe 1981, che si è ritirato lo scorso mese di settembre in occasione della Laver Cup.

Federer ha guidato a lungo la classifica dei vincitori slam di ogni epoca con i suoi 20 Slam vinti ed ora occupa il terzo posto in questa speciale classifica di tutti i tempi. Federer ha distribuito in questo modo i suoi tornei del Grande Slam: ha vinto 6 volte l'Australian Open, 1 volta il Roland Garros, 8 volte a Wimbledon e 5 volte l'Us Open.

Al quarto posto c'è Pete Sampras. Il giocatore statunitense prima dell'arrivo dei tre extraterrestri ha guidato questa classifica. Sampras ha vinto 14 tornei del Grande Slam: non si è mai imposto al Roland Garros ma ha vinto 2 volte l'Australian Open, 7 volte Wimbledon e 5 volte l'Us Open.

In quinta posizione in questa classifica c'è Roy Emerson che ha vinto 12 tornei del Grande Slam. Emerson ha vinto 6 volte l'Australian Open, 2 volte il Roland Garros, 2 volte Wimbledon e 2 volte l'Us Open.

Classifica slam vinti, Laver e Borg a quota 11 tornei vinti

Seguono in questa classifica due nomi molto importanti nella storia del tennis. Rod Laver e Bjorn Borg che hanno vinto tutti e due 11 tornei del Grande Slam. Rod Laver in particolare ha ottenuto un'impresa al momento non ripetuta nemmeno da Federer, Nadal e Djokovic.

Sia nel 1962 che nel 1969, Laver ha vinto tutte e quattro le prove del Grande Slam nello stesso anno. Ha fatto due volte il Grande Slm. Laver ha chiuso la carriera con, nel suo palmares, 3 Australian Open, 2 Roland Garros, 4 Wimbledon e 2 Us Open. Va sempre ricordato però che tra il 1963 e il 1967, periodo in cui era passato professionista, Laver non ha potuto giocare i tornei del Grande slam. La formula Open fu introdotta poi nel 1968.

Anche Borg ha vinto 11 prove del Grande Slam concentrate in soli due slam. Ha vinto infatti 6 volte il Roland Garros e 5 volte a Wimbledon.

Nella classifica poi si trova Bill Tilden che ha vinto 10 tornei dei Grande Slam: 3 Wimbledon e 7 Us Open.

Classifica slam vinti, ecco segue nella classifica di tutti i tempi, 8 Slam

Con 8 successi del Grande Slam poi c'è Andre Agassi che ha vinto 4 volte l'Australian Open, 1 il Roland Garros, 1 Wimbledon e 2 Us Open.

A 8 anche Jimmy Connors che ha vinto 1 volta l'Australian Open, mai a Parigi, 2 volte Wimbledon e 5 volte l'Us Open; Ivan Lendl che ha vinto 2 volte in Australia, 3 volte al Roland Garros, mai a Wimbledon e 3 volte all'Us Open.

E ancora Fred Perry, 1 Australian Open, 1 Roland Garros, 3 Wimbledon e 3 Us Open, Ken Rosewall capace di vincere 4 Australian Open, 2 Roland Garros e 2 Us Open, Max Decugis che ha vinto 8 volte il Roland Garros anche se le sue vittorie sono avvenute quando la competizione era aperta solo ai tennisti francesi e Henry Cochet he ha vinto 5 Roland Garros, 2 Wimbledon e 1 Us Open.

Classifica slam vinti, ecco segue nella classifica di tutti i tempi, 7 Slam

A 7 successi del Grande Slam si trovano John McEnroe (3 Wimbledon e 4 Us Open), Mats Wilander (3 Australian Open, 3 Roland Garros e 1 Us Open), John Newcombe (2 Australian Open, 3 Wimbledon e 2 Us Open). A sette slam anche William Renshaw che ha vinto 7 volte Wimbledon, Richard Sears che ha vinto 7 volte l'Us Open, William Larned anch'egli capace di vincere 7 volte gli Us Open e Renè Lacoste che ha vinto 3 Roland Garros, 2 Wimbledon e 2 Us Open.

Infine tra i diversi vincitori di 6 Slam merita una citazione speciale Donald Budge che è passato alla storia per essere stato il primo a riuscire a vincere tutti e quattro gli slam nello stesso anno il 1938. Il primo in ordine temporale a fare il vero Grande Slam, unico insieme a Laver nella storia.

Oltre ai 4 slam del 1938, Budge ha vinto anche Wimbledon e Us Open l'anno precedente.