Claudio Lotito, ecco a quanto ammonta il patrimonio del patron della Lazio

Claudio Lotito è da più di vent'anni sotto i riflettori di tutta l'Italia calcistica e non solo: ma quanto guadagna e quant'è il suo patrimonio?

Claudio Lotito è uno degli uomini più influenti di tutto il panorama calcistico italiano e non solo. La sua figura controversa spesso precede l’uomo d’affari che ha costruito la sua immensa fortuna nel corso degli ultimi trent’anni. Ma a quanto ammonta il patrimonio di Claudio Lotito?

In questo articolo riportiamo le domande e risposte più chieste dalla nostra comunità

Sommario:

  1. 1.

    Ecco a quanto ammonta il patrimonio di Claudio Lotito

  2. 2.

    Quando ha comprato la Lazio Lotito?

  3. 3.

    Quanti figli ha Claudio Lotito?

  4. 4.

    Dove è nato il presidente della Lazio Lotito?

Ecco a quanto ammonta il patrimonio di Claudio Lotito

Claudio Lotito nasce da madre insegnate e padre carabiniere. Il suo passato da piccolo borghese lo ha aiutato a costruire una fortissima personalità imprenditoriale, per cui dimostra di avere grandi doti fin da giovanissimo. Dopo essersi diplomato al liceo classico Ugo Foscolo di Albano Laziale, consegue una laurea in Pedagogia alla Sapienza con il massimo dei voti. Inizia a lavorare come giornalista nella redazione del Tempo: è proprio qui che subentra il fiuto per gli affari grazie a cui diventerà conosciuto in tutta Italia.

Dopo l’esperienza come giornalista, infatti, Lotito entra nel mondo dell’imprenditoria diventando proprietario di 3 imprese di pulizie: la “Linda“, la “Bona Dea” e la “S.n.a.m. Lazio Sud“, con cui costruisce il suo capitale iniziale. Lotito è anche proprietario di due imprese immobiliari, oltre che di un’altra di termo-gestione e di un’agenzia di vigilanza privata.

Le cifre di Lotito

Come presidente della Lazio il suo stipendio annuale si aggira intorno ai 600mila euro, anche se fino al 2019 non riceveva un compenso ufficiale: da quell’anno, infatti, i nuovi obblighi borsistici hanno “costretto” il presidente a ricevere uno stipendio. Attualmente dunque, Lotito incassa due stipendi dalla società biancoceleste: quello da presidente del club e quello da presidente della SS Lazio Marketing, che si aggira intorno ai 500mila euro.

In aggiunta ai due stipendi laziali, Lotito percepisce anche quello da parlamentare: candidato insieme a Forza Italia, il patron biancoceleste ricopre la carica di senatore della Repubblica dal 2018. Le cifre ufficiali si attestano su uno stipendio base di oltre 5000 euro, che, in aggiunta di alcune voci, sfiora i 14.000 euro lordi. La dichiarazione dei redditi del 2023 di Claudio Lotito parla di più di un milione di euro: non è dunque un segreto che il patron della Lazio abbia un patrimonio multimilionario.

Quando ha comprato la Lazio Lotito?

Lotito acquista la Lazio nel 2004 per 18 milioni, salvando la società dalla bancarotta e dal mostruoso debito biancoceleste che superava i 550 milioni di euro. La holding tramite cui Lotito controlla il club biancoceleste è la “Lazio Events S.r.l.“, di proprietà delle sue 3 aziende di pulizia.

Sull’acquisizione del club il patron della Lazio si esprimerà in un’intervista del 2023:

Tutti pensavano che fosse una sfida impossibile. Per me, invece, era una sfida al limite e per questo mi intrigava. Alla fine l’ho accettata. Sarebbe stato più facile prendere la squadra dopo il fallimento, invece io mi sono caricato tutti i debiti. Feci applicare una legge dello Stato che mi permise di saldare il debito in 23 anni e ho sempre pagato circa 6 milioni all’anno. Ora mancano solamente quattro anni.

Personalità e carisma di certo non gli mancano, oltre a una buona dose di lucida follia. Tutto questo lo ha portato a diventare uno degli uomini più influenti di tutta la penisola.

Quanti figli ha Claudio Lotito?

Lotito ha un figlio di nome Enrico avuto dal matrimonio con Cristina Mezzaroma, nipote del noto imprenditore Pietro Mezzaroma, fondatore della società “Mezzaroma costruzioni“. Quest’ultimo, così come Lotito, è stato presidente di una squadra di calcio. Infatti, Pietro Mezzaroma, imparentato con il patron della Lazio, è stato presidente dell’altra squadra della Capitale, la Roma, anche se solo per 6 mesi in regime di comproprietà. Dopo metà anno, infatti, Mezzaroma ha ceduto le proprie quote a Franco Sensi, storico presidente giallorosso.

Dove è nato il presidente della Lazio Lotito?

Claudio Lotito è nato nel maggio del 1957 a Roma, quartiere Parioli.

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
769FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate