Danimarca-Tunisia: dove vederla in TV e probabili formazioni

Oggi inizierà il Mondiale anche per le squadre comprese nel Gruppo D. Alle ore 14:00 andrà in scena Danimarca-Tunisia, ecco dove vederla in TV e le formazioni.

danimarca tunisia dove vederla in tv

Prosegue senza sosta il primo turno dei Mondiali in Qatar. Dopo i Gruppi A e B oggi è il momento dei Gruppi C e D. Alle ore 14:00 la Danimarca affronterà la Tunisia, una partita aperta a ogni scenario e che si prospetta molto interessante. Ecco dove vederla in TV, le probabili formazioni e molto altro ancora.

Danimarca-Tunisia, dove vederla in TV

La Danimarca negli ultimi anni è diventata una realtà solida, in grado di stupire e di rendere difficile la vita a ogni avversario.

Un esempio? Euro 2020 quando la Nazionale, anche se rimasta priva di Eriksen, riuscì a raggiungere la semifinale.

Oggi affronterà la Tunisia, arrivata fino ai quarti di finale di Coppa D'Africa e che vuole stupire in questa competizione.

Una partita da non perdere, dunque, scopriamo dove vederla in TV.

La sfida andrà in onda in diretta e in chiaro su Rai 2, con la telecronaca di Luca De Capitani e il commento tecnico di Sebino Nela.

Dove vederla in streaming

Abbiamo capito dove vederla in TV, Danimarca-Tunisia si potrà però anche seguire in streaming.

Per farlo, basterà utilizzare l'apposita piattaforma offerta dalla Rai, Raiplay.

L'applicazione è completamente gratuita, non ha nessun costo aggiuntivo e si può scaricare anche su ogni dispositivo mobile.

Orario e dove si gioca

Ad aprire le danze per il Gruppo D sarà proprio la sfida tra Danimarca e Tunisia che si giocherà alle ore 14:00 di oggi, martedì 22 novembre.

La partita andrà in scena all'Education City Stadium di Al Rayyan.

Danimarca-Tunisia: probabili formazioni

Dopo aver capito dove vederla in TV e in streaming, e aver visto orario e campo di gioco, continuiamo la disamina di Danimarca-Tunisia con le probabili formazioni.

La Danimarca è una squadra composta da ottimi giocatori, e il Commissario Tecnico Hjulmand deve ancora snocciolare gli ultimi dubbi.

In porta ci sarà Schmeichel, il quale sarà protetto da Kristensen , Christensen, Kjaer e Maehle.

In mezzo al campo c'è Eriksen, pedina fondamentale della Nazionale danese.

Davanti Dolberg è sicuro di giocare, affiancato probabilmente da Skov Olsen e Damsgaard.

La Tunisia dovrebbe schierarsi con la stessa configurazione tattica: il 4-3-3.

In difesa spazio a Bronn, giocatore della Salernitana che ha disputato un ottimo avvio di stagione.

DANIMARCA (4-3-3): Schmeichel; Kristensen, Christensen, Kjaer, Maehle; Delaney, Hojbjerg, Eriksen; Skov Olsen, Dolberg, Damsgaard. C.T. Hjulmand.

TUNISIA (4-3-3): Dahmen; Drager, Bronn, Talbi, Abdi; Chalaali, Laidouni, Skhiri; Msakni, Jaziri, Khazri. C.T. Khadri.

La Danimarca per il passaggio del turno

Dopo aver raggiunto le semifinali all'ultimo europeo la Danimarca ha disputato un girone per le qualificazioni ai Mondiali pressoché perfetto.

Una sola sconfitta in 10 partite e 9 vittorie che le hanno valso 27 punti complessivi.

In rosa ci sono molti giocatori di valore assoluto e il C.T. Hjulmand potrà anche contare su Christian Eriksen, tornato definitivamente su alti livelli.

Il girone è ostico sì, ma non impossibile e infatti, se la Francia è la candidata numero uno per il primo posto, proprio la Danimarca è la favorita per il secondo.

Molto passerà però attraverso la partita di oggi, un passo falso con la Tunisia complicherebbe e non poco il percorso ai Mondiali.

Occhio alla Tunisia

La Tunisia è una squadra che non ha nulla da perdere e tutto da guadagnare, e proprio per questo è una mina vagante.

Proprio come l'Australia, la quarta squadra del Gruppo D, ha l'obiettivo di far perdere punti alle due favorite cercando di ottenere uno storico passaggio del turno.

Arrivare alla fase a eliminazione diretta significherebbe compiere un'impresa, lo sa bene il Commissario Tecnico, lo sanno bene i giocatori e anche i tifosi.

Occhio quindi all'entusiasmo che spesso in queste competizioni è importante tanto quanto i valori in campo.

Il calendario di Danimarca e Tunisia

La prima giornata del Gruppo D avrà luogo proprio oggi, martedì 22 novembre, andiamo a vedere il calendario completo.

Danimarca-Tunisia, martedì 22 novembre ore 14:00

Francia-Australia, martedì 22 novembre ore 20:00

Tunisia-Australia, sabato 26 novembre ore 11:00

Francia-Danimarca, sabato 26 novembre ore 17:00

Tunisia-Francia, mercoledì 30 novembre ore 16:00

Australia-Danimarca, mercoledì 30 novembre ore 16:00

Leggi anche: Ai mondiali scatta il caso sulla fascia arcobaleno, attenzione alla squalifica

Le altre partite di oggi ai Mondiali in Qatar 2022

Oggi avrà inizio il Mondiale per le squadre del** Gruppo C** e del Gruppo D.

Alle ore 11:00 l'Argentina di Leo Messi affronterà l'Arabia Saudita, i sudamericani sono favoriti per la vittoria finale ma occhio alle sorprese.

Alle ore 14:00 sarà poi il turno di Danimarca-Tunisia, partita di cui abbiamo già ampiamente parlato.

Alle ore 17:00 ci sarà poi la seconda partita valevole per il Gruppo C, Messico-Polonia.

Una sfida molto interessante in cui la squadra di Robert Lewandowski dovrà brillare per ottenere il risultato.

Chiude la giornata di oggi Francia-Australia che si giocherà alle ore 20:00. Mbappé e compagni sono obbligati a fare il risultato per partire con il piede giusto a questi Mondiali.

Leggi anche: Mondiali 2022, ecco le scarpe che indosserà Neymar