Europa League 2024, i sorteggi degli ottavi: ecco le avversarie di Roma, Milan e Atalanta

I sorteggi degli ottavi di Europa League 2024 hanno decretato le avversarie di Roma, Milan e Atalanta: ecco quali sono.

Si è tenuto a Nyon il sorteggio degli ottavi di Europa League e le italiane non dovranno sottovalutare le loro squadre. La partita di andata sarà il 7 marzo mentre il 14 marzo ci sarà il ritorno.

Europa League 2024, i sorteggi degli ottavi

Sorteggio quasi positivo per le italiane che hanno preso Brighton, Sporting Club e Slavia Praga. Di seguito il calendario completo degli ottavi.

  • Sparta Praga-Liverpool

  • Olympique Marsiglia-Villarreal

  • Roma-Brighton

  • Benfica-Glasgow Rangers

  • Friburgo-West Ham

  • Sporting Club-Atalanta

  • Milan-Slavia Praga

  • Qarabag-Bayer Leverkusen

Anche gli ottavi si giocheranno con gara d’andata e ritorno e se saranno in pareggio di gol fatti dopo i 180 minuti di partita, si andrà ai supplementari e poi ai rigori.

Le dichiarazioni di Marino

Umberto Marino, direttore generale dell’Atalanta, ha commentato il sorteggio

Lo Sporting Lisbona è un avversario di grande valore, noi conosciamo loro, ma loro conoscono noi visti i precedenti nel girone. È una squadra di grande valore, grande esperienza internazionale, non dobbiamo sottovalutarli. In questo sorteggio ci sono tante squadre con una grande storia calcistica, potevano tranquillamente essere in Champions, sono tutte molto forti. Atalanta favorita per la conquista del trofeo? A prescindere dai dati, questo è il merito di una società che fa del calcio un lavoro di vita, abbiamo un allenatore e un settore giovanile di primissimo livello e c’è un lavoro che parte da dietro, molto intenso. Abbiamo una città vicina che senz’altro ci aiuta ad arrivare a sognare. Per noi essere qui è già come vincere uno scudetto. Per noi portare la squadra in Europa è un lustro per i tifosi della Dea, per la città, per tutti

Le dichiarazioni di Franco Baresi

Anche Franco Baresi, Vice Presidente onorario del Milan, presente a Nyon per i sorteggi, ha commentato il sorteggio dei rossoneri

Non dobbiamo sottovalutare lo Slavia Praga, ha fatto un girone molto importante contro la Roma, in campo internazionale bisogna avere rispetto di tutti gli avversari, dobbiamo puntare ad arrivare lontano. Dobbiamo fare attenzione sia all’andata sia al ritorno. Dispiace sempre perdere anche se è stata una sconfitta indolore. Dobbiamo concedere meno. Avendo vinto 3-0 all’andata forse l’attenzione non era massima. Bisogna fare tutti di più. Serve maggiore intensità e attenzione. La squadra deve essere più compatta. Creiamo tanto, ma subiamo troppo. Serve più attenzione e spirito di sacrificio. Il Milan crea tanto, abbiamo gli uomini per fare bene in avanti

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
773FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate