Coppa Italia, Fiorentina Atalanta: dove vederla in TV e probabili formazioni

Fiorentina e Atalanta si sfidano nella semifinale d'andata di Coppa Italia. Sarà una partita entusiasmante, ecco dove vederla in TV e le formazioni.

La Fiorentina d’Italiano ospita l’Atalanta di Gasperini nella semifinale d’andata di Coppa Italia. Ecco dove vederla in TV, le probabili formazioni e tutto quello che c’è da sapere.

Fiorentina-Atalanta, semifinale d’andata di Coppa Italia

Il Franchi è pronto a ripopolarsi dopo la recente sconfitta subita dalla Viola in campionato contro il Milan. Punti persi che avrebbero fatto molto comodo in ottica classifica, ma che non chiudono le porte a un piazzamento valevole per le future competizioni europee.

La Coppa Italia è un obiettivo realistico per gli uomini di Vincenzo Italiano, anche perché nella scorsa edizione sono riusciti a raggiungere la finale arrendendosi solamente all’Inter che alla fine ha alzato il trofeo al cielo.

A Firenze arriva l’Atalanta, squadra che gode di ottima salute e che sa che può puntare alla vittoria finale. In campionato, nell’ultimo turno, è arrivato un secco 3-0 sul Napoli di Calzona, che certifica il periodo positivo degli uomini di Gasperini che ora si trovano al sesto posto a meno due dalla Roma quinta.

Fare bottino pieno in trasferta per poi giocarsi tutto tra le mura amiche nella gara di ritorno, questo è l’obiettivo dell’Atalanta che è pronta a mettere in scena un’altra grande prova.

Coppa Italia, Fiorentina-Atalanta: dove vederla in TV e in streaming

Una sfida tra due squadre che mirano a dominare il campo e che spesso mostrano un gioco entusiasmante. Due filosofie diverse ma che spesso hanno principi comuni, anche per questo c’è molto interesse attorno a questa semifinale, ecco dove vederla in TV.

Fiorentina-Atalanta sarà visibile in diretta, in chiaro e in esclusiva su Italia 1. La si potrà seguire anche in streaming, sempre gratuitamente, su Mediaset Infinity. La telecronaca è stata affidata alle voci di Riccardo Trevisani e Simone Tiribocchi.

Quando e dove si gioca

Fiorentina-Atalanta, semifinale d’andata di Coppa Italia, andrà in scena mercoledì 3 aprile, alle ore 21:00, allo stadio franchi di Firenze.

Probabili formazioni di Fiorentina-Atalanta

Vincenzo Italiano schiererà la sua squadra con il 4-2-3-1. Davanti a Terracciano, estremo difensore dei toscani, partiranno Kayode e Parisi sulle corsie e Martinez Quarta e Ranieri al centro della retroguardia.

Il duo di centrocampo sarà formato da Arthur e Duncan mentre sulla trequarti, alle spalle di Belotti unica punta, spazio alla qualità di Nico Gonzalez, Beltran e Sottil.

Gasperini risponde con il 3-4-1-2. Musso difenderà la porta dei bergamaschi, davanti a lui la difesa a tre sarà formata da Toloi, Hien e Djimsiti. Sulla banda di destra probabile l’impiego di Holm mentre Ruggeri dovrebbe prendersi quella di sinistra.

In mezzo al campo Ederson farà coppia con De Roon mentre Koopmeiners supporterà Scamacca e Lookman.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Martinez Quarta, Ranieri, Parisi; Arthur, Duncan; Nico Gonzalez, Beltran, Sottil; Belotti. Allenatore: Italiano.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Hien, Djimsiti; Holm, Ederson, De Roon, Ruggeri; Koopemeiners; Scamacca, Lookman. Allenatore: Gasperini.

Leggi anche: Coppa Italia, Juventus Lazio: dove vederla in TV e probabili formazioni

Il pronostico

Quella d’Italiano e quella di Gasperini sono due squadre che spesso hanno mostrato un gioco molto piacevole e divertente da vedere. La Fiorentina, nel corso del suo cammino, ha già eliminato il Parma e soprattutto il super Bologna di Thiago Motta.

L’Atalanta, invece, ha dovuto fare i conti con il Milan di Pioli e con il Sassuolo, in entrambi i casi, ovviamente, è riuscita a proseguire nel torneo. Ora entrambe cercheranno di vincere per assicurarsi un ritorno più tranquillo con l’obiettivo di raggiungere l’atto conclusivo.

Le maggiori agenzie di scommesse non riescono a trovare una squadra favorita tra le due e le quote, in sostanziale equilibrio, ne sono una prova.

Leggi anche: Tonali di nuovo nell’occhio del ciclone scommesse: cosa rischia ora il centrocampista?

Manuel Saccon
Manuel Saccon
Copywriter freelance, classe 1996. Diplomato al liceo delle scienze umane Galileo Galilei di Dolo, coltivo da sempre la passione per la scrittura in tutte le sue forme. Ho seguito un corso di formazione per potenziare le mie conoscenze in ambito social media e copywriting. Collaboro con due redazioni online, seguo la comunicazione di un brand in fase di lancio e gestisco la scrittura creativa di alcuni locali. Sono appassionato di sport, di musica, di serie tv e del mondo del sociale.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
769FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate