I giocatori più costosi in Serie A: ecco la lista!

Il CIES, come di consueto, ha stilato la classifica sui giocatori più costosi al mondo. Mbabbé com'era prevedibile è stabile al comando, andiamo a vederli tutti con un occhio di riguardo ai giocatori più costosi della Serie A.

Image

Il costo dei giocatori nel mondo del calcio è in continuo aumento e a dimostrarlo c'è anche la classifica stilata dal CIES, l'osservatorio statistico per eccellenza, sui calciatori che valgono di più al mondo. Scopriamo quali sono i giocatori più costosi in Serie A e la classifica generale. Non mancano le sorprese!

I giocatori più costosi in Serie A

Secondo la classifica stilata dal CIES, che come di consueto si pone come organo competente di punta sulle statistiche calcistiche, il calciatore più caro al mondo è Mbappé.

Le prime dieci posizioni sono occupate da giocatori che militano in campionati esteri mentre per trovare il primo della Serie A bisogna scendere all'undicesima posizione.

Questo non è un dettaglio se si considera che il nostro campionato, nelle ultime stagioni, ha perso un po' di quell'importanza che nel corso degli anni lo aveva contraddistinto.

Se da una parte si può asserire che il progetto societario sia la base per i successi del club, dall'altra non si può negare che questi arrivano più facilmente quando in rosa si possono vantare i fuoriclasse.

A questo punto risulta molto interessante vedere quali sono i giocatori più costosi della Serie A, prima di vedere quali sono anche quelli più cari al mondo.

La decima posizione

In decima posizione dei giocatori più costosi della Serie A troviamo Sandro Tonali, che finalmente è riuscito a dimostrare tutto il suo valore.

La sua giovane età gli consente di avere ancora ampi margini di crescita e, dato l'attaccamento alla maglia del Milan, potrebbe veramente fare le fortune della società Rossonera.

Dopo una stagione, quella scorsa, disputata un po' sottotono per via dell'ambientamento è in questa che ha dimostrato tutto il suo potenziale diventando una pedina fondamentale sullo scacchiere di Stefano Pioli.

La vittoria del campionato è solo il primo passo, ora Sandro vuole ben figurare in Champions League indossando la maglia che tanto ama.

Il suo valore di mercato ha raggiunto i 54,9 milioni di euro e sembra destinato a crescere ancora, un gruzzoletto che però il Milan per il momento non vuole incassare.

La nona posizione

In nona posizione tra i giocatori più costosi della Serie A troviamo Alessandro Bastoni, difensore dell'Inter che è anche un nome importante per il mercato in uscita.

Il centrale Azzurro, nel corso di questa stagione, ha mostrato di essere un giocatore moderno e completo, in grado di difendere con efficienza e di attaccare con grande caparbietà.

Gioca palla e rompe la linea, riceve in una posizione più avanzata e in area di rigore è sempre molto pericoloso.

È ancora molto giovane e questo non fa che aumentarne il valore di mercato che ora ha raggiunto, secondo i dati CIES, i 60,8 milioni di euro.

L'Inter deve lavorare in uscita e questo è un nome caldo che sta nella lista di molti taccuini, soprattutto di società estere.

L'ottava posizione

Da un difensore a un altro, dall'Inter agli acerrimi rivali Juventini, l'ottava posizione dei giocatori più costosi della Serie A è occupata da Matthjis de Ligt.

Il centrale olandese è arrivato dall'Ajax con la nomea di un fuoriclasse assoluto, e questo nonostante la sua giovanissima età.

Dopo un primo anno di ambientamento è diventato un punto fermo della retroguardia della Juventus e ora il suo valore ha raggiunto i 63,2 milioni di euro.

L'accordo per il rinnovo di contratto non è ancora stato raggiunto e le sirene dall'estero sono già arrivate, vedremo quale sarà la scelta del giocatore.

La settima posizione

La settima posizione dei giocatori più costosi della Serie A è occupata ancora da un giocatore della Juventus: Manuel Locatelli.

Il centrocampista Azzurro, ex di Sassuolo e Milan, sta regalando buone prestazioni in maglia bianconera ma è agli Europei vinti con l'Italia che ha mostrato appieno il suo valore.

Oggi costa 66 milioni di euro e la Juventus se lo tiene ben stretto, consapevole che può crescere ancora molto.

La sesta posizione

In sesta posizione dei giocatori più costosi della Serie A troviamo Rafael Leao, uno dei protagonisti della cavalcata Rossonera verso lo scudetto.

Il portoghese è probabilmente il giocatore che è cresciuto di più nel corso di questa stagione e basta guarda una sua partita per capire che siamo di fronte a un fuoriclasse.

Il suo valore di mercato ha raggiunto i 66,9 milioni di euro e il Milan ha pronto un rinnovo di contratto per blindarlo.

La quinta posizione

In quinta posizione dei giocatori più costosi della Serie A troviamo Theo Hernandez, esterno basso del Milan che ormai è diventato una sicurezza assoluta.

Per alcuni è il miglio terzino in circolazione, anche se questo non fosse vero si può comunque dire che è tra i migliori al mondo nel suo ruolo e il suo valore di 71,3 milioni di euro ne sono una prova.

Per il momento sembra avere occhi solo per il Milan, e i tifosi Rossoneri si augurano che sarà sempre così.

La quarta posizione

A spezzare l'egemonia dettata da Milan, Inter e Juventus ci pensa la Roma, infatti al quarto posto tra i giocatori più costosi della Serie A troviamo Tammy Abraham.

Sbarcato solamente quest'anno nel campionato italiano si è subito messo in luce con gol pesanti e giocate da campione.

Un trascinatore vero che ha condotto la squadra verso la vittoria della Conference League. Il suo valore di mercato è di 71,4 milioni di euro.

La terza posizione

La terza posizione tra i giocatori più costosi della Serie A è occupata da uno dei giocatori più chiacchierati di questa stagione: Dusan Vlahovic.

Il suo recente passaggio dalla Fiorentina alla Juventus, avvenuto nella sessione invernale di calciomercato, ha fatto discutere e non poco.

Le reti siglate sono tante, la sua voglia e la sua caparbietà lo sono lo stesso, quello che più affascina del giocatore però è il suo potenziale che non + ancora espresso del tutto.

Il suo valore di mercato è di 87,6 milioni di euro e sembra destinato a crescere ulteriormente.

La seconda posizione

Al secondo posto tra i giocatori più costosi della Serie A troviamo nuovamente un giocatore Nerazzurro: Nicolò Barella.

Arrivato dal Cagliari come grande prospetto si è dimostrato ben presto una sicurezza, e quest'anno ha completato definitivamente la sua esplosione.

Protagonista della vittoria degli Europei con la Nazionale, assieme a Locatelli e compagni, può crescere ancora ma per il momento Inzaghi se lo gode così com'è.

Il suo valore di mercato è di 94,9 milioni di euro e può crescere ancora nel corso delle prossime stagioni.

La prima posizione

Il giocatore più costoso della Serie A milita nell'Inter, è argentino ed è un attaccante, il suo nome è Lautaro Martinez.

Un giocatore fortissimo che in prospettiva può crescere ancora e diventare ancor più determinante di quanto già non sia.

Il suo valore di mercato è di ben 106,7 milioni di euro ed è l'unico giocatore di Serie A a superare i 100 milioni di valore.

All'estero farebbero carte false per aggiudicarselo e l'Inter ha necessità di fare cassa, che sia lui l'agnello sacrificale di questa sessione di calciomercato?

La classifica mondiale

I 10 giocatori più costosi della Serie A li abbiamo visti, ma quali sono quelli che valgono di più al mondo? Ecco la lista.

1-Mbappé: 205,6 milioni di euro

2-Vinicious Jr: 185,3 milioni di euro

3-Haaland: 152,6 milioni di euro

4-Pedri: 135,1 milioni di euro

5-Bellingham: 133,7 milioni di euro

6-Foden: 124 milioni di euro

7-De Jong: 112,5 milioni di euro

8-Luis Diaz: 110 milioni di euro

9-Ruben Dias: 109,6 milioni di euro

10-Ferran Torres: 109,5 milioni di euro