La Champions infuoca i tifosi dell'Inter, caccia ai biglietti contro il Bayern Monaco

L'Inter si prepara alla prima sfida di Champions League contro il Bayern Monaco. Già partita la vendita dei biglietti, i quali infuocano i tifosi e sono ormai molto pochi quelli disponibili.

Image

La Champions League sta per ripartire. Settimana prossima arriva la prima giornata dei gironi, e l'Inter affronterà il Bayern Monaco in un big match dal livello complicatissimo. I biglietti per la partitissima sono già in vendita e la loro disponibilità diminuisce sempre più.

I biglietti per Inter Bayern Monaco

Cinque giorni all'inizio della Champions League e l'Inter inizia a vendere i biglietti per la prima super partita del proprio girone, quella contro il Bayern Monaco del neo acquisto Sadio Mané. Il big match andrà in scena mercoledì prossimo e da questo giovedì primo settembre è possibile acquistare il ticket per esserci.

L'orario di partenza della vendita è segnato per le 12:00, quindi di sicuro i tifosi nerazzurri saranno impegnati a prendere un tagliando per assistere a una super partita, che tra l'altro arriva dopo quella altrettanto magica del derby di San Siro contro il Milan, che si giocherà sabato.

Vari tipi di biglietti

Per quanto riguarda il prezzo dei biglietti, l'Inter ha fatto evidentemente una divisione tra chi è abbonato e chi invece non lo è. Partendo da chi possiede l'abbonamento per la Serie A, questi hanno potuto comprare il ticket già prima del sorteggio dei gironi di Champions League, per ottenere il posto migliore a un prezzo minore.

Non solo gli abbonati, però, sono stati per così dire privilegiati, ma anche i possessori di SiamoNoi e i soci InterClub hanno potuto acquistare i biglietti relativi al Champions League Pack, ciò a partire dalle 12:00 del 30 agosto fino alle 12 di ieri 31 agosto. Questo ha permesso pure agli abbonati che si erano persi il loro vantaggio di poter acquistare insieme a questi Soci.

È chiaro come poi i tagliandi per la partita tra Inter e Bayern Monaco saranno disponibili solo online il primo giorno, mentre anche nei punti di vendita fisici a partire da venerdì, ovviamente solo quelli disponibili. I biglietti relativi al Champions League Pack sono disponibili solo online.

Leggi anche: Italia-Cuba pallavolo maschile: dove vederla in TV e quando si gioca

I prezzi dei biglietti

I prezzi dei biglietti per le sfide di Champions League dell'Inter a San Siro sono ovviamente molto alti. Si va dai 105 euro del terzo anello verde, ai 375 del primo anello arancio, fino ad arrivare all'area delle poltroncine, dove quella arancio costa 450 euro, mentre quella più costosa detta rossa centrale è fissata al prezzo di 695 euro.

È molto probabile, quindi, che anche in questo caso ci saranno le solite polemiche relative ai costi per poter vedere una partita di calcio. Del resto si potrebbe anche fare un prezzo popolare per un settore dello stadio, così da permettere anche a chi non può permettersi grosse cifre di assistere al match.

Il girone dell'Inter

L'Inter dovrà affrontare non solo il Bayern Monaco nel girone C di Champions League, ma anche Barcellona e Viktoria Plzen. È chiaro come il gruppo capitato ai nerazzurri sia il più difficile in assoluto, anche se almeno l'eventuale passaggio agli ottavi di Europa League dovrebbe essere messo in cassaforte.

La squadra più debole è infatti il Viktoria Plzen che non dovrebbe riuscire, almeno sulla carta, a fare nessun punto contro le altre compagini. Inoltre, per gli interisti c'è si l'ostacolo bavarese, che ha perso Lewandowski ma ha guadagnato Sané, però il Barcellona, dove è andato proprio a giocare l'attaccante polacco, non se la passa benissimio a livello societario e soprattutto non è più forte come lo era diversi anni fa.

Doppio big match per l'Inter

Come suddetto, l'Inter dovrà affrontare in pochi giorni e dopo il turno infrasettimanale, il doppio big match contro Milan in Serie A e Bayern Monaco in Champions League. I nerazzurri di Inzaghi ci arrivano dopo un insperato sorpasso dovuto alla vittoria contro la Cremonese per 3-1, e al passo falso a Reggio-Emilia dei cugini rossoneri che hanno pareggiato 0-0 contro il Sassuolo.

Certo, però, mancherà il super duello tra Lukaku e Ibrahimovic, che mandò in visibilio tutti i tifosi delle due squadre dopo il derby di Coppa Italia del 2021. Ma di certo, nonostante il turno infrasettimanale e la Champions che si avvicina, lo spettacolo non dovrebbe mancare.

Leggi anche: Paredes arriva alla Juve, ecco le cifre dello stipendio