Serie A 2023/2024, Inter Empoli: dove vederla in TV e probabili formazioni

L'Inter di Simone Inzaghi ospita l'Empoli di Davide Nicola nella partita valevole per la 30^ giornata di Serie A. Ecco dove vederla in TV.

L’Inter sfida l’Empoli nel posticipo della 30^ giornata di Serie A. Sarà una partita tutta da vivere, ecco dove vederla in TV e le probabili formazioni.

Inter-Empoli, 30^ giornata di Serie A

Data la recente eliminazione dalla Champions League, e quella già subita in precedenza dalla Coppa Italia, i nerazzurri possono concentrarsi unicamente sul campionato, competizione nella quale volano spediti verso la vittoria finale.

Lo Scudetto ormai sembra essere lì a un passo, una questione matematica più che altro ma che non deve far rilassare gli uomini di Simone Inzaghi. L’Inter ha l’occasione di concludere in bellezza un cammino iniziato bene e che non si è mai interrotto, tentando magari di conquistare il record di punti in Serie A.

A San Siro arriverà l’Empoli, squadra che ha il complicato obiettivo di salvarsi, ma che dopo l’arrivo di Davide Nicola ha iniziato a dimostrare il suo reale valore.

Al momento, i toscani si trovano a un punto di distanza dalla zona retrocessione e la battaglia è più agguerrita che mai. Ogni partita conta come una finale e per questo daranno il massimo per mietere una vittima illustre.

Inter-Empoli, dove vederla in TV e in streaming

Gli uomini d’Inzaghi vogliono vincere per raggiungere presto l’obiettivo Scudetto, quelli di Nicola per continuare la loro corsa verso la salvezza. Tra i meneghini e i toscani si prospetta una partita molto divertente, ecco dove vederla in TV.

Inter-Empoli sarà visibile, previo abbonamento, in diretta e in esclusiva su DAZN. La si potrà seguire in streaming abbonandosi ed effettuando l’accesso dopo aver scaricato l’applicazione ufficiale. La telecronaca è stata affidata alle voci di Pierluigi Pardo e Marco Parolo.

Quando e dove si gioca

Inter-Empoli, posticipo della 30^ giornata di Serie A, andrà in scena lunedì 1 aprile, alle ore 20:45, allo stadio Meazza a San Siro, Milano.

Probabili formazioni di Inter-Empoli

Qualche dubbio di formazione per Simone Inzaghi, soprattutto tra i pali con Sommer infortunato ma che tenta il recupero in extremis. Se non dovesse farcela, nel 3-5-2 dei nerazzurri, tra i pali scenderebbe in campo Audero.

La retroguardia sarà composta da Pavard, Acerbi (assolto dalla giustizia sportiva) e Bastoni. Sulle corsie Darmian è in vantaggio su Dumfries sulla destra mentre a sinistra partirà Dimarco. In mezzo al campo non cambia nulla, Calhanoglu sarà affiancato da Barella e Mkhitaryan. In avanti, Lautaro Martinez farà coppia con Thuram.

Davide Nicola schiererà la sua squadra con il 3-4-2-1. Caprile difenderà la porta dei toscani. La linea a tre sarà formata da Bereszynski, Walukiewicz e Luperto. Il duo di centrocampo sarà composto da Marin e Kovalenko, mentre Gyasi e Pezzella occuperanno le bande laterali. In avanti, Cambiaghi e Zurkowski supporteranno Niang unica punta.

INTER (3-5-2): Audero; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martinez, Thuram. Allenatore: Inzaghi.

EMPOLI (3-4-2-1): Caprile; Bereszynski, Walukiewicz, Luperto; Gyasi, Marin, Kovalenko, Pezzella; Cambiaghi, Zurkowski; Niang. Allenatore: Nicola.

Leggi anche: Serie A 2023/2024, 30^ giornata: dove vederla in TV e probabili formazioni

Il pronostico

In questa stagione, in Serie A, l’Inter si è dimostrata una vera e propria corazzata e i 14 punti di vantaggio sul Milan che insegue ne sono una prova molto chiara. 71 gol fatti a fronte dei soli 14 subiti, un ruolino di marcia praticamente perfetto che sta conducendo la squadra di Simone Inzaghi verso lo Scudetto.

In ballo, però, c’è anche il record di punti, perché dunque fermarsi ora? A San Siro arriva l’Empoli che invece si trova in piena lotta per non retrocedere e con una grandissima fame di vittorie.

La sfida potrebbe essere più aperta di quel che si pensa, ma considerato il fattore campo e il valore della rosa, secondo le maggiori agenzie di scommesse, l’Inter parte ampiamente favorita.

Leggi anche: Inter, Simone Inzaghi verso il rinnovo fino al 2027: i dettagli del nuovo contratto

Manuel Saccon
Manuel Saccon
Copywriter freelance, classe 1996. Diplomato al liceo delle scienze umane Galileo Galilei di Dolo, coltivo da sempre la passione per la scrittura in tutte le sue forme. Ho seguito un corso di formazione per potenziare le mie conoscenze in ambito social media e copywriting. Collaboro con due redazioni online, seguo la comunicazione di un brand in fase di lancio e gestisco la scrittura creativa di alcuni locali. Sono appassionato di sport, di musica, di serie tv e del mondo del sociale.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
759FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate