Inter-Genoa: dove vederla in tv e quali sono le probabili formazioni

Inter e Genoa si affrontano per chiudere la 27^ giornata di Serie A. Ecco dove vederla in tv, in streaming e quali sono le probabili formazioni.

Inter e Genoa si affrontano per chiudere la 27^ giornata di Serie A 2023/2024. Dove vederla in TV, in streaming e quali sono le formazioni scelte da Inzaghi e Gilardino per il match.

Inter-Genoa, 27^ giornata di Serie A

L’Inter arriva a questa partita in uno splendido momento di forma. Le ultime 3 partite di Serie A si sono chiuse tutte con un un netto e mai in discussione 4-0 per i nerazzurri. Dopo la sconfitta della Juventus, la squadra capolista vincendo questa partita allungherebbe ancora il vantaggio sulle dirette inseguitrici a +16, distacco che, se mantenuto, significherebbe festeggiare lo scudetto già alla 33^ giornata, contro il Milan a San Siro.

Il Genoa dal canto suo occupa la 12^ posizione in classifica e dopo la bella vittoria contro l’Udinese e un 2024 caratterizzato da una sola sconfitta contro l’Atalanta, si trova a +10 dalla zona retrocessione, distacco che, a 11 giornate dal termine della stagione, è ottimo ma che non deve bastare agli uomini di Gilardino per poter stare tranquilli. La squadra ligure nel girone di andata era riuscita a fermare l’Inter, costringendola ad accontentarsi di un punto. Quella partita, giocata allo stadio di Marassi, è stata anche l’ultima partita in Serie A non vinta dall’Inter.

Inter-Genoa, dove vederla in TV e streaming

Il posticipo che chiude la 27^ giornata di Serie A andrà in scena lunedì 4 marzo. La partita si gioca allo stadio San Siro e il fischio d’inizio sarà alle 20.45.

Sarà possibile seguire la diretta del match su DAZN e su Sky, più precisamente sui canali Sky Sport Uno, Sky Sport Calcio e Sky Sport 4K. In streaming la partita sarà disponibile sull’app di DAZN, di Sky Go e di Now.

La telecronaca della partita per DAZN sarà di Stefano Borghi, accompagnato da Dario Marcolin al commento tecnico, mentre per Sky il telecronista designato è Riccardo Gentile, con il commento di Aldo Serena.

Probabili formazioni di Inter-Genoa

Inzaghi rimane fedele all’insostituibile 3-5-2 che ha contraddistinto la stagione di successo dell’Inter. In porta c’è sempre Sommer. Nel terzetto di difesa è assente lo squalificato Bastoni, che sarà sostituito probabilmente da Carlos Augusto, che per la partita viene arretrato, piuttosto che da Acerbi, ancora non perfettamente ristabilito. Gli altri due difensori sono De Vrij e Pavard. Sulle fasce pronti Dimarco e Dumfries, entrato molto bene dalla panchina nelle ultime partite, ma Darmian resta comunque in allerta per la maglia una titolare. Mkhitaryan e Barella stanno bene e quindi giocano, a differenza di Calhanoglu che ancora non ha recuperato. La regia è affidata ad Asllani. Thuram è tornato in gruppo ma è ancora troppo presto. Favorito Sanchez su Arnautovic per affiancare Lautaro Martinez.

Gilardino si affida al 3-5-1-1 per andare a San Siro. Josep Martinez in porta. Bani e De Winter sicuri, ancora dubbi per Vasquez, uscito acciaccato dalla partita con l’Udinese. in caso non dovesse farcela c’è Vogliacco pronto a prendere il suo posto. Le fasce sono affidate a Martin e Sabelli, rispettivamente a sinistra e a destra. In mezzo al campo c’è Badelj affiancato dalla sorpresa della stagione Frendrup e uno tra Messias e Malinovskyi, con il brasiliano in vantaggio. Davanti le qualità tecniche di Gudmundsson sono messe a supporto di Mateo Retegui, autore di una splendida rovesciata nell’ultima partita disputata.

INTER (3-5-2): Sommer, Carlos Augusto, De Vrij, Pavard, Dimarco, Mkhitaryan, Asllani, Barella, Dumfries, Sanchez, L. Martinez. Allenatore: Simone Inzaghi.

ATALANTA (3-5-1-1): j. Martinez, Vasquez, Bani, De Winter, Martin, Frendrup, Badelj, Messias, Sabelli, Gudmundsson, Retegui. Allenatore: Alberto Gilardino.

Il pronostico

Nonostante il Genoa sia stata l’ultima squadra a fermare l’Inter in questa stagione ci si aspetta un successo dei padroni di casa, magari caratterizzato anche da un buon numero di gol, visto anche lo stile molto offensivo dei genovesi. Si può comunque puntare sulla possibile interruzione dell’imbattibilità della porta difesa da Sommer, vista la quota molto accattivante.

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
779FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate