Serie A 2023/2024, Inter Napoli: dove vederla in TV e probabili formazioni

L'Inter ospita il Napoli al Meazza nella partita valevole per la 29^ giornata di Serie A. Ecco dove vederla in TV e le probabili formazioni.

Inter e Napoli si affrontano nel big match della 29^ giornata di Serie A, fondamentale per ripartire dopo le delusioni europee. Sarà una partita molto importante. Ecco dove vederla in TV, le probabili formazioni e altro ancora.

Inter-Napoli, 29^ giornata di Serie A

Umore identico per meneghini e partenopei, entrambi delusi dopo essere stati eliminati in Champions League rispettivamente da Atletico Madrid e Barcellona.

I nerazzurri ci sono andati più vicini, infatti, la sconfitta è arrivata solamente dopo i calci di rigore, nei quali i Colchoneros si sono dimostrati più freddi. Un secco 3-1 invece quello subito dal Napoli, che saluta la Champions dopo aver comunque ben figurato.

In campionato, però, la distanza tra le due squadre è abissale: 31 punti che denotano come fino a qui ci sia stata una grande differenza di risultati.

L’Inter ora dovrà solamente pensare alla Serie A e a chiudere la pratica Scudetto il più presto possibile, ma occhio alla squadra di Calzona che punta a raggiungere il quarto posto.

Inter-Napoli, dove vederla in TV e in streaming

I nerazzurri vogliono ripartire immediatamente con una vittoria, allungare in vetta alla classifica e fare un ulteriore passo verso la vittoria del campionato.

I partenopei, invece, devono necessariamente conquistare punti utili alla futura Europa. Ci si attende una partita entusiasmante, ecco dove vederla in TV. Inter-Napoli sarà visibile, previo abbonamento, in diretta e in esclusiva su DAZN.

Si potrà seguire la sfida anche in streaming scaricando l’applicazione ufficiale su qualunque dispositivo compatibile, abbonandosi ed effettuando l’accesso. La telecronaca è stata affidata a Pierluigi Pardo, il quale sarà supportato nel commento da Massimo Ambrosini.

Quando e dove si gioca

Inter-Napoli, big match che chiude la 29^ giornata di Serie A, andrà in scena domenica 17 marzo, alle ore 20:45, allo stadio Meazza a San Siro, Milano.

Probabili formazioni di Inter-Napoli

Simone Inzaghi schiererà la sua squadra con il consueto 3-5-2. In porta ci sarà Sommer, davanti a lui partiranno Pavard, Acerbi e Bastoni, occhio però a de Vrij che potrebbe conquistarsi un posto dal primo minuto al centro della difesa.

Sulla corsia di destra Darmian è in vantaggio su Dumfries, mentre a sinistra il titolare sarà Dimarco. In mezzo al campo spazio ai soliti noti: Barella, Calhanoglu e Mkhitaryan. In avanti, Thuram e Lautaro Martinez cercheranno di gonfiare la rete.

Calzona risponde con il 4-3-3. Meret sarà difeso da Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus e uno tra Mario Rui e Olivera, con il primo che sembra essere in vantaggio sul secondo.

In mezzo al campo Anguissa e Lobotka sono sicuri titolari, Traoré dovrebbe completare il reparto anche se è insidiato da Zielinski. In avanti, via libera al tridente composto da Politano, Osimhen e Kvaratskhelia.

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martinez, Thuram. Allenatore: Inzaghi.

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Traorè; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. Allenatore: Calzona.

Leggi anche: Serie A 2023/2024, 29^ giornata: dove vederla in TV e probabili formazioni

Il pronostico

Entrambe le squadre dovranno evitare di subire il contraccolpo dell’eliminazione dalla Champions League, anzi, dovranno sfruttare l’occasione per reagire immediatamente.

Ai nerazzurri manca poco per raggiungere l’obiettivo Scudetto e non è di certo questo il momento di mollare. I partenopei, invece, si trovano nella serrata lotta per conquistare un posto valevole per l’Europa che conta e ogni punto vale moltissimo.

Considerato il fattore campo, lo stato di forma delle due squadre e altro ancora, secondo le maggiori agenzie di scommesse, l’Inter parte favorita.

Leggi anche: Svolta in Iran: chi è Mahsa Ghorbani, la prima donna arbitro in una partita maschile

Manuel Saccon
Manuel Saccon
Copywriter freelance, classe 1996. Diplomato al liceo delle scienze umane Galileo Galilei di Dolo, coltivo da sempre la passione per la scrittura in tutte le sue forme. Ho seguito un corso di formazione per potenziare le mie conoscenze in ambito social media e copywriting. Collaboro con due redazioni online, seguo la comunicazione di un brand in fase di lancio e gestisco la scrittura creativa di alcuni locali. Sono appassionato di sport, di musica, di serie tv e del mondo del sociale.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
761FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate