Serie A 2023/2024, Inter Verona: dove vederla in TV e probabili formazioni

L'Inter di Simone Inzaghi ospita il Verona nella partita valevole per la 19^ giornata di Serie A. Ecco dove vederla in TV, le probabili formazioni e altro ancora.

inter-verona-2024-dove-vederla-in-tv

L'Inter sfida il Verona nella partita che chiude il girone di andata di Serie A delle due squadre. Ecco dove vederla in TV, le probabili formazioni e tutto quello che c'è da sapere.

Inter-Verona, 19^ giornata di Serie A

Dopo un avvio di stagione a dir poco spumeggiante, i nerazzurri hanno leggermente rallentato la loro marcia, come dimostrano i pareggi con Real Sociedad e Genoa e la deludente sconfitta subita contro il Bologna in Coppa Italia, il tutto nelle ultime cinque partite.

Nulla di cui preoccuparsi, certo, un calo di condizione è fisiologico anche per corazzate assolute come l'Inter, è però anche vero che ora non ci si possono permettere errori.

La Juventus insegue a meno due e non ha alcuna intenzione di perdere punti contro la Salernitana, dunque per gli uomini d'Inzaghi vincere sarà fondamentale.

Di fronte si troverà il Verona, squadra in piena lotta salvezza che ha però perso solamente due delle ultime sei partite. La compagine guidata da Baroni ha il grande obiettivo di salvarsi e sa bene che conquistare una vittoria a San Siro sarebbe lanciare un grande segnale alle concorrenti.

Inter-Verona, dove vederla in TV e in streaming

L'Inter vuole concludere in bellezza il girone d'andata di questa Serie A, conquistando i tre punti e mantenendo il primato in classifica. Il Verona invece, dal canto suo, sa bene che per non retrocedere deve fare punti anche contro le grandi.

Per questo motivo potrebbe uscire una partita molto interessante, ecco dove vederla in TV. Inter-Verona sarà visibile, previo abbonamento, in diretta e in esclusiva su DAZN.

Si potrà seguire anche in streaming scaricando l'applicazione ufficiale su qualunque dispositivo compatibile. La telecronaca è stata affidata a Stefano Borghi, il quale sarà supportato nel commento da Massimo Gobbi.

Quando e dove si gioca

Inter-Verona, partita valevole per la 19^ giornata di Serie A, andrà in scena sabato 6 gennaio, alle ore 12:30, allo stadio Meazza a San Siro, Milano

Probabili formazioni di Inter-Verona

Qualche problema di formazione per Simone Inzaghi che per il momento non ha ancora recuperato Lautaro Martinez e Dimarco, anche se spera in una loro disponibilità al fotofinish.

Il tecnico piacentino schiererà la sua squadra con il 3-5-2. Davanti a Sommer partiranno Pavard (in vantaggio su Bisseck), Acerbi e Bastoni. Sulle corsie, a destra partirà Darmian mentre a sinistra ci sarà Carlos Augusto.

In mezzo al campo pochi dubbi, Calhanoglu sarà affiancato da Barella e Mkhitaryan. In avanti, Thuram dovrebbe fare coppia con Arnautovic.

Baroni risponde con il 4-3-3 e anch'egli deve fare i conti con qualche problema nell'undici iniziale. Davanti a Montipò la difesa a quattro sarà formata da Tchatchoua, Magnani, Dawidowicz e Doig.

In mezzo al campo spazio a Folorunsho, Duda e Suslov mentre in avanti il tridente sarà composto da Ngonge, Djuric e Lazovic.

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Carlos Augusto; Thuram, Arnautovic. Allenatore: S. Inzaghi.

VERONA (4-3-3): Montipò; Tchatchoua, Magnani, Dawidowicz, Doig; Duda, Folorunsho, Suslov; Ngonge, Djuric, Lazovic. Allenatore: Baroni.

Leggi anche: Serie A 2023/2024, 19^ giornata: dove vederla in TV e probabili formazioni

Il pronostico

Momento cruciale per la stagione dei nerazzurri, che attraverso una vittoria potrebbero chiudere il girone d'andata in vetta alla classifica in solitaria. Uno scenario che piacerebbe molto a Simone Inzaghi e ai suoi uomini, consapevoli che la Juventus è appena sotto e spinge forte.

Anche il Verona ha però le sue motivazioni e non sono di certo meno importanti. Conquistare la salvezza sarebbe troppo importante per gli scaligeri, che conoscono bene la difficoltà di risalire dalla cadetteria. Per questo motivo potrebbe uscirne una partita meno scontata del previsto.

Considerato il fattore campo e il valore della rosa, secondo le maggiori agenzie di scommesse, l'Inter parte favorita.

Leggi anche: Stop al Decreto Crescita: tremano le big di Serie A