Spuntano i Whatsapp di Chiellini: "La Juve dirà che rinunciamo a 4 mensilità"

Arrivano altri retroscena sul caso Juve. Spuntano i Whatsapp di Chiellini che potrebbero dare un'ulteriore svolta alla situazione. Ecco cosa dicono.

juve chiellini whatsapp

Spuntano nuovi dettagli sull'inchiesta Prisma, in particolare, sono stati resi noti i Whatsapp di Chiellini mandati ai suoi compagni della Juve. Il tema centrale rimane la rinuncia agli stipendi che invece, come ormai è emerso, sarebbe una normale dilazione.

I Whatsapp di Chiellini ai compagni della Juve

Ci avrebbe pensato Giorgio Chiellini ad aggiornare i compagni della Juve sulla situazione degli stipendi, attraverso alcuni messaggi Whatsapp che finora non erano mai stati resi noti.

Ora sono spuntati e la situazione s'infiamma nuovamente.

Il 27 marzo 2020 Giorgio Chiellini scrive:

"Ciao a tutti, come sapete stiamo parlando con Fabio (Paratici) e il presidente per cercare di aiutare il club e tutti i dipendenti in questo momento di difficoltà. La proposta finale è questa: ci mancano 4 mesi di salario, 3 mesi pagati in caso che riusciamo a finire il campionato, 2 mesi e mezzo in caso di stop. Il presidente ha garantito il pagamento di una mensilità il 1° luglio e il resto nella stagione 20/21. Ringraziano davvero tutta la squadra per la sensibilità. In caso di ok, domani avrei un foglio firmato dal presidente dove si fa garante di quanto detto sopra. Per questioni legislative di Borsa, la comunicazione che uscirebbe è solo della rinuncia ai 4 mesi. È chiesto di NON PARLARE NELLE INTERVISTE sui dettagli di questo accordo".

Leggi anche: Juve, il ritorno di Del Piero è possibile ma solo a determinate condizioni: ecco quali

Il secondo messaggio di Chiellini

Il giorno seguente Giorgio Chiellini avrebbe poi aggiornato i suoi compagni della Juve con un altro messaggio Whatsapp.

"Vi arriverà nei prossimi giorni un foglio che vale tutto e niente come quello che abbiamo firmato io e il presidente, dove ci impegniamo a lasciare i restanti mesi di questa stagione. Successivamente, saranno contattati i vostri avvocati o agenti e NELLO STESSO MOMENTO saranno firmati i contratti validi per questa stagione e per la prossima. La Juventus farà un comunicato stampa dove dirà che rinunciamo a 4 mensilità per aiutare il club. Grazie di tutto".

La situazione continua ad evolversi, le prossime ore saranno cruciali.

Leggi anche: Ancora problemi in casa Juve: la Procura FIGC indaga sulla manovra stipendi