Chi è Kristoffer Olsson, il calciatore svedese che sta lottando tra la vita e la morte

Chi è Kristoffer Olsson, il calciatore svedese che sta lottando tra la vita e la morte, ricoverato in terapia intensiva dopo un malore.

Kristoffer Olsson è il calciatore svedese giocatore del Midtjylland per il quale si è reso necessario un ricovero d’urgenza dopo aver accusato un malore in casa: ecco chi è e tutto quello che c’è da sapere su di lui.

Biografia e carriera: chi è Kristoffer Olsson

Mats Kristoffer Olsson è nato il 30 giugno 1995 a Norrköping, in Svezia. Alto 1,80 m è un centrocampista svedese che gioca nel Midtjylland, in Danimarca.

Sin da giovanissimo inizia a giocare per la squadra della città in cui è nato, il Norrköping. Nel 2011 il suo talento viene notato dagli osservatori di diverse importanti squadre europee, tra le quali persino Juventus, Ajax e Arsenal. Accetta l’offerta della squadra londinese e si trasferisce in Inghilterra. Dopo due anni nelle giovanili dei gunners viene ceduto al Midtjylland, dove esordisce per la prima volta in prima squadra nel 2015.

Dopo una prima stagione da 10 presenze, conclusa con la vittoria del campionato, l’anno successivo diventa un punto di riferimento nel centrocampo della squadra danese, collezionando 38 presenze. Nel suo terzo anno trova sempre meno spazio e a gennaio 2017 viene ceduto all’AIK, squadra che milita nella massima divisione svedese.

All’AIK gioca per 2 stagioni e lo fa in maniera molto convincente. È titolare e si dimostra utile nei pressi dell’aera di rigore, collezionando 9 gol e 15 assist. La sua esperienza calcistica nella squadra svedese si chiude con la vittoria e il titolo di campione di Svezia.

Viene acquistato nel 2019 dal Krasnodar, squadra della Premier League russa. Alla fine della stagione la squadra si classifica in terza posizione, qualificandosi per i preliminari di Champions League, che però non riescono a superare, finendo in Europa League. L’anno successivo è la volta buona e il Krasnodar riesce a superare i preliminari, permettendo a Olsson di esordire in Champions. Le 5 presenze collezionate nel 2021 sono le sue uniche nella massima competizione della UEFA.

Nel 2022 viene acquistato dall’Anderlecht per quasi 4 milioni di euro. Nella prima stagione gioca con regolarità per un totale di 42 presenze, mentre nella successiva non trova spazio e a gennaio 2023 torna al Midtjylland.

La Nazionale

Kristoffer Olsson gioca sin dalle giovanili per la Nazionale svedese. Con la Nazionale under21 prende parte a 26 partite, segnando 6 gol. Nel 2015 si laurea campione d’Europa della categoria, battendo in finale il Portogallo di Bernardo Silva, Joao Mario e Cancelo.

Con la nazionale maggiore esordisce nel 2017 e partecipa anche a Euro 2020, disputati nel 2021 a causa del Covid e vinti dall’Italia. In nazionale colleziona un totale di 47 presenze, senza mai riuscire a trovare la via del gol.

Leggi anche: Mile Svilar, chi è il nuovo portiere titolare della Roma: età, stipendio e carriera

La malattia

Il 27 febbraio 2024 il club in cui gioca esce con una nota in cui scrive:

Il 28enne giocatore della nazionale svedese ha perso conoscenza nella sua casa martedì 20 febbraio ed è stato trasferito all’ospedale universitario di Aarhus, dove è ricoverato e collegato a un ventilatore. Kristoffer Olsson è affetto da una malattia apparentemente acuta, legata al cervello.

Nello stesso comunicato, la società Midtylland mostra la sua vicinanza al giocatore e alla sua famiglia:

Tutti all’FC Midtjylland sono ovviamente colpiti nel profondo dall’improvvisa malattia di Kristoffer e i nostri pensieri e il nostro pieno supporto vanno a Kristoffer e alla sua famiglia.

Anche la Nazionale ha voluto esprimere la sua vicinanza al giocatore che si trova in terapia intensiva e che lotta tra la vita e la morte, attaccato a un respiratore:

Siamo con te, Koffee! Martedì mattina abbiamo ricevuto la terribile notizia che il giocatore della Nazionale maschile Kristoffer Olsson ha avuto un malore improvviso ed è ora attaccato a un respiratore in ospedale. L’intera famiglia del calcio svedese ti pensa e spera che tu possa riprenderti presto. Il nostro pensiero va anche ai cari di Kristoffer in questo momento difficile.

Leggi anche Tutto su Emiliano Bigica: chi è il classe ’73 nuovo allenatore del Sassuolo

Redazione Trend-online.com
Redazione Trend-online.com
Di seguito gli articoli pubblicati dalla Redazione di Trend-online. Per conoscere i singoli autori visita la pagina Redazione Trend-online.com
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
769FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate