Coppa Italia, Milan Cagliari: dove vederla in TV e probabili formazioni

Il Milan ospita il Cagliari nella partita valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Ecco dove vederla in TV, le probabili formazioni e altro ancora.

milan-cagliari-coppa-italia-tv

A San Siro il Milan sfida il Cagliari in una partita interessante che mette in palio i quarti di finale di Coppa Italia. Ecco dove vederla in TV, le probabili formazioni e tutto quello che c'è da sapere.

Milan-Cagliari, ottavi di finale di Coppa Italia

I rossoneri sono finalmente pronti a esordire in questa edizione di Coppa Italia Frecciarossa. Il periodo per gli uomini di Pioli non è dei più semplici, tra infortuni e punti persi, l'avvio di stagione è stato più altalenante del previsto e ora è il momento di cambiare marcia.

In Europa è arrivata la delusione del mancato accesso alla fase a eliminazione diretta di Champions League, mentre in campionato la distanza da Inter e Juventus è rispettivamente di 9 e 7 lunghezze.

Nell'ultima giornata è arrivato un ottimo successo sul Sassuolo di Dionisi, ma ora è necessario dare continuità ai risultati. Il prossimo obiettivo è quello di superare il turno nella coppa nazionale, ma non sarà affatto semplice contro i sardi.

Il Cagliari ha già eliminato il Palermo e l'Udinese e ora vuole fare una vittima illustre per proseguire nella competizione. Ci si attende dunque una partita interessante e tutta da vivere.

Milan-Cagliari, dove vederla in TV e in streaming

Milan e Cagliari si affrontano in una partita fondamentale per entrambe e che mette in palio i quarti di finale di Coppa Italia Frecciarossa. La sfida sarà visibile in diretta, in chiaro e in esclusiva su Canale 5.

Si potrà inoltre seguire anche in streaming su Mediaset Infinity. La telecronaca è stata affidata a Riccardo Trevisani, il quale sarà supportato nel commento da Roberto Cravero.

Quando e dove si gioca

Milan-Cagliari, partita valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia, andrà in scena martedì 2 gennaio, alle ore 21:00, allo stadio Meazza di San Siro, Milano.

Probabili formazioni di Milan-Cagliari

Stefano Pioli potrebbe approfittare dell'occasione per sperimentare qualcosa e per dare minutaggio a qualche giovane promessa. Il tecnico dei rossoneri potrebbe far scendere in campo la sua squadra con il 4-2-3-1.

Davanti a Maignan potrebbero partire Calabria e il giovane Jimenez sulle corsie, e Simic e Theo Hernandez al centro della difesa. Il duo di centrocampo sarà formato da Reijnders e Adli, mentre alle spalle di Jovic, unica punta, spazio alla qualità di Chukwueze, Romero e Traoré.

Anche Ranieri potrebbe far rifiatare qualche elemento imprescindibile della sua squadra, soprattutto in vista delle prossime sfide di campionato fondamentali in ottica salvezza.

Il tecnico dei sardi schiererà la sua squadra con il 4-3-1-2. Davanti a Scuffet, la difesa a quattro sarà composta da Di Pardo, Wieteska, Hatzidiakos e Obert. In mezzo al campo Makoumbou fungerà da play, al suo fianco spazio a Deiola e Jankto.

Sulle trequarti partirà Mancosu alle spalle di Luvumbo e Petagna che si candida a una maglia da titolare con Lapadula che partirà dalla panchina.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Simic, Theo Hernandez, Jimenez; Reijnders, Adli; Chukwueze, Romero, Traoré; Jovic. Allenatore: Pioli.

CAGLIARI (4-3-1-2): Scuffet; Di Pardo, Wieteska, Hatzidiakos, Obert; Deiola, Makoumbou, Jankto; Mancosu; Luvumbo, Petagna. Allenatore: Ranieri.

Leggi anche: Stop al Decreto Crescita: tremano le big di Serie A

Il pronostico

Il Milan è una squadra che ha dimostrato di poter essere competitiva su tutti i fronti, ma è anche vero che è inciampato fino a qui troppe volte e i risultati ne sono una conferma.

Gli infortuni sono troppi e questa è una situazione che si protrae ormai da molto tempo, ma nonostante questo Pioli ha comunque a disposizione una rosa molto forte.

Il Cagliari invece, dopo un avvio tutt'altro che indimenticabile, pian piano sta trovando certezze e anche qualche risultato. La priorità è chiaramente raggiungere la salvezza ma approdare ai quarti di finale, eliminando i rossoneri, sarebbe una grande iniezione di morale. Considerato il fattore campo e il valore della rosa, secondo le maggiori agenzie di scommesse, il Milan parte favorito.

Leggi anche: Quando inizia il calciomercato invernale della Serie A 2023/2024: ecco le date

Leggi Anche

davide-ballardini-in-campo-mentre-guarda-la-partita

Redazione Trend-online.com

01 mar 2024