Milan-Dinamo Zagabria, dove vedere la gara in tv e probabili formazioni

Il Milan scenderà in campo questo mercoledì sera contro la Dinamo Zagabria per la seconda giornata del Gruppo E di Champions League: dove vedere la gara in diretta tv e le probabili formazioni.

Image

Per il Milan, dopo la sesta giornata di campionato con la gara di sabato scorso contro la Sampdoria, è già tempo di Champions League. Questo mercoledì 14 settembre i rossoneri saranno infatti impegnati nella gara valevole per la seconda giornata del Gruppo E della Champions League contro i croati della Dinamo Zagabria. Una gara assolutamente da non fallire per la squadra di Stefano Pioli dopo il pareggio per 1-1 del primo turno in casa del Salisburgo. Un successo permetterebbe di andare al primo posto con quattro punti e di avvicinarsi al meglio alla doppia impegnativa sfida contro il Chelsea.

Milan, a San Siro arriva la Dinamo Zagabria: Pioli non può sbagliare

Il Milan si trova già ad un bivio molto importante della propria stagione. Questo mercoledì 14 settembre, nella cornice di San Siro, andrà infatti in scena la gara valida per la seconda giornata del Gruppo E della Champions  League tra i rossoneri e la Dinamo Zagabria. Dopo il pareggio per 1-1 dell'esordio stagionale in Europa in casa del Salisburgo, con il pari ottenuto in rimonta grazie alla rete di Saelemaekers, la squadra di Stefano Pioli ha necessario bisogno di ottenere i tre punti per non rischiare di rendere già eccessivamente in salita la strada verso la qualificazione agli ottavi di finale della competizione.

Il Milan, come mostrato anche nelle ultime settimane, resta una squadra in salute e soprattutto in fiducia. Prima attualmente in campionato a pari punti con Napoli e Atalanta, il Diavolo è reduce da un importantissimo successo nel derby contro l'Inter e da una vittoria di grande carattere in casa della Sampdoria. Il Milan, dopo un primo tempo in controllo, ha visto le cose complicarsi paurosamente nella ripresa, prima con l'espulsione di Leao, che salterà il big match contro il Napoli, e poi con il pari blucerchiato. Nonostante ciò, grazie al rigore trasformato da Olivier Giroud, sono arrivati altri preziosissimi tre punti.

La prossima giornata di campionato costituirà un altro importantissimo test per poter misurare le reali ambizioni in questa stagione della compagine di Pioli, che domenica se la vedrà in casa nello scontro diretto contro il Napoli. Prima, però, c'è da pensare all'impegno contro i campioni di Croazia della Dinamo Zagabria, avversario assolutamente da non sottovalutare e in grado di battare a sorpresa il Chelsea al primo turno, una sconfitta costata l'esonero al tecnico Tuchel. 

Il Girone E vede dunque al momento al primo posto solitario proprio i croati, seguiti da Milan e Salisburgo a quota un punto e dal Chelsea a zero. Una mancata vittoria nella sfida di San Siro di questa sera potrebbe complicare di molto il cammino europeo dei rossoneri, che dopo questa gara saranno attesi dal complicato doppio confronto contro il Chelsea. Un successo, al contrario, potrebbe già mettere le cose leggermente in discesa verso gli ottavi, obiettivo minimo dopo l'eliminazione ai gironi della passata stagione. 

Milan-Dinamo Zagabria: dove vedere la gara di Champions League in tv e le probabili formazioni

Per la sfida alla Dinamo Zagabria, Stefano Pioli manderà ovviamente in campo il suo Milan con il classico e collaudato 4-2-3-1. In porta Maignan, mentre la difesa sarà composta da Calabria, Kalulu, Tomori e Theo Hernandez. A centrocampo, dopo la partenza di Pobega da titolare contro la Sampdoria, riecco la classica coppia composta da Tonali e Bennacer, mentre per quanto riguarda la trequarti ci sarebbero invece alcuni nodi da sciogliere.

Sicuro del posto è ovviamente Leao, che dovrà saltare il match di domenica contro il Napoli per squalifica, mentre Saelemaekers e Brahim Diaz dovrebbero essere in vantaggio rispettivamente su Messias e su De Ketelaere. Davanti, con Origi e con Rebic indisponibili, è pronto a fare gli straordinari Olivier Giroud.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Brahim Diaz, Leao; Giroud. Allenatore: Pioli

DINAMO ZAGABRIA (3-5-2): Livakovic; Ristovski, Sutalo, Peric; Moharrami, Ristovski, Misic, Ademi, Ljubicic; Petkovic, Orsic. Allenatore: Cacic

La gara tra Milan e Dinamo Zagabria, in programma mercoledì 14 settembre alle ore 18:45 e valida per la seconda giornata dei gironi di Champions League, sarà visibile in diretta tv su Sky Sport e su Mediaset Infinity.