Coppa Italia, Napoli Frosinone: dove vederla in TV e probabili formazioni

 

Napoli e Frosinone si affrontano nella partita valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Ecco dove vederla in TV, le probabili formazioni e molto altro ancora.

napoli-frosinone-coppa-italia-tv

Il Napoli di Mazzarri ospita al Maradona il Frosinone di Eusebio Di Francesco negli ottavi di finale di Coppa Italia. Sarà una partita tutta da vivere, ecco dove vederla in TV, le probabili formazioni e tutto quello che c’è da sapere.

Napoli-Frosinone, ottavi di finale di Coppa Italia

Esordio stagionale in Coppa Italia per i partenopei, che dopo aver superato la fase a gironi di Champions League e aver scoperto quale squadra affronteranno agli ottavi, ovvero il Barcellona, mettono nel mirino un altro obiettivo.

Per il Napoli ora conquistare i quarti di finale della coppa nazionale è fondamentale per continuare a competere su tutti i fronti. In campionato la squadra di Mazzarri zoppica e non poco e al momento ricopre la quinta la posizione, distante di un punto dal Bologna quarto.

Di fronte si troverà il Frosinone, squadra che invece ha già dovuto affrontare due turni in questa competizione contro Pisa e Torino e che è riuscita ad avere la meglio in entrambi i casi. Gli uomini di Di Francesco hanno ben impressionato fino a questo momento, e non hanno alcuna intenzione di uscire di scena.

La vincente andrà ad affrontare una tra Juventus e Salernitana, che si affronteranno nell’altro ottavo di finale, in un quarto di finale di emozioni e spettacolo.

Napoli-Frosinone, dove vederla in TV e in streaming

Napoli e Frosinone condividono lo stesso obiettivo: superare il turno e approdare tra le migliori otto del torneo. Per questo motivo potrebbe uscirne una partita divertente ed emozionante, ecco dove vederla in TV.

La sfida tra la quadra di Mazzarri e quella di Di Francesco sarà visibile in diretta, in chiaro e in esclusiva su Canale 5. La si potrà inoltre seguire anche in streaming, sempre gratuitamente, su Mediaset Infinity, scaricando l’applicazione ufficiale su qualunque dispositivo compatibile. La telecronaca è stata affidata a Massimo Callegari, il quale sarà supportato nel commento tecnico da Massimo Paganin.

Quando e dove si gioca

Napoli-Frosinone, partita valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia, andrà in scena martedì 19 dicembre, alle ore 21:00, allo stadio Maradona di Napoli.

Probabili formazioni di Napoli-Frosinone

Walter Mazzarri sembra andare verso un ampio turnover in vista di questa sfida, per dare un po’ di riposo ai titolarissimi e un po’ di minutaggio a chi ha giocato meno. Per questo motivo, nel 4-3-3 con il quale scenderanno in campo i partenopei, a difendere la porta ci sarà Gollini.

A destra partirà Zanoli mentre al centro spazio a Ostigard e Natan, Mario Rui occuperà la corsia di sinistra. In mezzo al campo si cambia tutto, Demme fungerà da play e al suo fianco partiranno dal primo minuto Cajuste e Gaetano. In avanti Simeone si candida per una maglia da titolare, al suo fianco ci saranno Lindstrom e Raspadori.

Modulo speculare per il Frosinone di Eusebio Di Francesco. In porta ci sarà Turati, davanti a lui partiranno Lirola e Garritano sulle corsie e Okoli e Lusuardi al centro della difesa. In mezzo al campo Barrenchea sarà affiancato da Bourabia e Harroui, mentre in avanti il tridente sarà composto da Baez, Cheddira e Caso.

NAPOLI (4-3-3): Gollini; Zanoli, Ostigard, Natan, Mario Rui; Cajuste, Demme, Gaetano; Lindstrom, Simeone, Raspadori. Allenatore: Mazzarri.

FROSINONE (4-3-3): Turati; Lirola, Okoli, Lusuardi, Garritano; Bourabia, Barrenechea, Harroui; Baez, Cheddira, Caso. Allenatore: Di Francesco.

Leggi anche: Sorteggi Champions League 2023/2024, ecco le avversarie delle italiane

Il pronostico

Il Napoli effettuerà un ampio turnover e questo può andare a intaccare qualche meccanismo. C’è anche da dire, però, che in questo avvio di stagione è spesso capitato alla squadra partenopea di fare i conti con gli infortuni e più di qualcuno ha dato ottime risposte.

Il Frosinone ha già dimostrato di potersela giocare con tutti, sia in campionato che in Coppa Italia, e per questo non è assolutamente una squadra da sottovalutare. Considerato il fattore campo e il valore della rosa, secondo le maggiori agenzie di scommesse, la squadra di Mazzarri parte favorita.

Leggi anche: Sorteggi Europa League 2023/2024: ecco le avversarie delle italiane

Leggi Anche

davide-ballardini-in-campo-mentre-guarda-la-partita

Redazione Trend-online.com

01 mar 2024