Calciomercato Milan, Onana del Bordeaux nuovo obiettivo per il centrocampo

Il Milan continua ad essere attivo sul calciomercato alla ricerca di un centrocampista centrale: il nuovo obiettivo rossonero sarebbe Onana del Bordeaux.

Il Milan campione d’Italia in carica ha ormai iniziato ufficialmente la propria caccia al secondo scudetto consecutivo ovvero quello che significherebbe seconda stella, obiettivo che la società rossonera punta a raggiungere prima dei cugini dell’Inter. La stagione del Diavolo è iniziata tutto sommato in modo positivo, con la vittoria all’esordio in campionato contro l’Udinese cui ha fatto seguito un pareggio in rimonta su un campo comunque ostico come quello dell’Atalanta. In casa rossonera tiene però come sempre banco anche il calciomercato, con Maldini e Massara che avrebbero ora messo nel mirino per il centrocampo Jean Onana del Bordeaux.

Calciomercato Milan, per il centrocampo spunta il nome di Onana del Bordeaux

Il Milan, in queste prime due giornate di campionato, ha ottenuto quattro punti mostrando ancora qualche incertezza per quanto riguarda la fase difensiva e, anche se a sprazzi, anche quanto fatto vedere di buono nella trionfale passata stagione. Al 4-2 contro l’Udinese all’esordio a San Siro, con un Rebic sugli scudi autore di una doppietta e con le reti di Brahim Diaz e di Theo Hernandez su calcio di rigore, ha fatto seguito l’1-1 sul campo dell’Atalanta della seconda giornata di Serie A, con il vantaggio nerazzurro di Malinovskyi cui ha risposto nella seconda frazione di gioco il gran gol di Bennacer.

La trasferta di Bergamo ha mostrato che il Milan è una squadra forte e in salute, con un reparto offensivo che non ha ancora mostrato le proprie potenzialità e che attende l’esplosione di De Ketelaere e l’entrata in forma di elementi che daranno sicuramente un grande contributo come Divock Origi e Olivier Giroud. A preoccupare leggermente il tecnico Stefano Pioli, di questi primi 180 minuti della stagione, vi sono però i tre gol subiti, un dato che fa scalpore alla luce dello straordinario rendimento nello scorso campionato della retroguardia difensiva, con il reparto davanti a Maignan che è stato quello che ha subito meno reti.

Più che un problema singolo della difesa, un dato dovuto con molta probabilità ad un’intera fase difensiva ancora da rodare, con la rosa del Milan che si è tra l’altro ritrovata ai nastri di partenza di questa nuova stagione con la pesante assenza di Franck Kessié, andato via a parametro zero al Barcellona. Senza un giocatore come l’ivoriano capace di far legna a centrocampo, soffre anche la linea a quattro di difesa. Ecco perché Maldini e Massara, negli ultimi giorni di mercato, cercheranno di regalare un altro centrocampista al proprio allenatore, oltre che un altro centrale di difesa, anche alla luce del recente infortunio di Rade Krunic

Al riguardo, un nuovo obiettivo della dirigenza del club rossonero potrebbe essere Jean Onana, giovanissimo camerunese classe 2000 attualmente in forza ai francesi del Bordeaux

Milan, Onana in cima alla lista di mercato per il centrocampo

In questi mesi di calciomercato, il Milan ha sondato il terreno per diversi centrocampisti senza però essere ancora riuscito a concludere alcun colpo. Una vera e propria telenovela è stata quella che ha riguardato Renato Sanches, passato alla fine dal Lille al Paris Saint-Germain. Sfumato ormai da un po’ il portoghese, l’obiettivo numero uno sarebbe ora Jean Onana.

Onana, nazionale camerunese classe 2000 in scadenza di contratto con il Bordeaux nel 2026, è arrivato nel suo attuale club nell’estate del 2021 dopo una brevissima esperienza al Lille e dopo un’altra stagione trascorsa invece con la maglia del Mouscron. L’obiettivo di Maldini e Massara sarebbe quello di far approdare il giocatore alla corte di Pioli senza eccessivi sforzi dal punto di vista economico: si punterebbe dunque ad un prestito, con obbligo di riscatto fissato intorno ai 6 o 7 milioni di euro circa. L’incontro tra i due club per verificare quanto sia possibile una fumata bianca dovrebbe avere luogo questo martedì.

Nel caso in cui l’affare non dovesse andare in porto, il Milan avrebbe però già in mente le possibili alternative. Una di queste sarebbe Aster Vranckx, belga classe 2002 in forza al Wolfsburg in scadenza di contratto con i tedeschi nel 2025, mentre sarebbe ormai definitivamente tramontata invece la pista Onyedika.  

Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
772FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate