Zlatan Ibrahimovic, fresco di rinnovo col Milan dopo aver contribuito alla conquista di uno scudetto che mancava dalla stagione 2010/2011, non è solo un top del calcio mondiale. Alla soglia dei 41 anni, il fuoriclasse svedese è ben consapevole dell’imminente fine della sua carriera e già da tempo si è dimostrato attivo sul versante imprenditoriale, specialmente con progetti nati e sviluppati nella sua Svezia.

Il campione però non dimentica la sua Milano, infatti per il 2023, a Segrate, ci sarà l’apertura di un “Padel zenter” che conta già altre cinque sedi in Svezia. L’investimento dimostra le capacità imprenditoriali di Ibra che ha fiutato la redditività del movimento padel in Italia, dove, l’anno prossimo, si terrà anche il Padel Expo. La notiza ha fatto il giro del web e in numerosi vogliono sapere quale sarà il prezzo da pagare per abbonarsi e giocare

Dove nascerà il “Padel zenter” di Segrate

Ibra, che non ha mai nascosto il suo amore per Milano, sembra pronto ad investire anche nella città della Madonnina per implementare il suo già cospicuo patrimonio. Il progetto iniziale prevedeva la costruzione del centro in zona Rubattino, ma è stato lo stesso Zlatan a comunicare sulla sua pagina Instagram il cambio di location.

In un’ottica di riqualificazione del territorio, infatti, la struttura sarà costruita lungo via Marche. In una zona dove al momento giganteggia una grossa piastra di cemento, verranno piantati alberi tutt’intorno.

L’assessore all’Urbanistica Francesco Di Chio ha parlato di come sia stato riconvertito il progetto, con il passaggio dalla costruzione di un polo produttivo a uno dal respiro sportivo, maggiormente in linea con la vocazione del Centroparco dove sorgerà la struttura.

Come si può notare dalle immagini postate dallo svedese, la struttura che, ricordiamo, occuperà una parte del Centroparco, sarà dotato di undici campi, di cui quattro all’aperto.

Il progetto prevede inoltre l’inserimento di tavoli all’esterno, con la possibilità per i giocatori di usufruire di un servizio bar per godere appieno dell’esperienza.

Quanto costerà l'abbonamento

Essendo l’apertura prevista nel 2023, non vi sono ancora informazioni ufficiali sui prezzi che saranno applicati dal “Padel zenter”. Sicuramente saranno previsti, oltre alle singole partite, delle lezioni con maestri, sia in singolo che in gruppo, e la possibilità di acquistare degli abbonamenti.

Da sottolineare il fatto che a Milano il prezzo medio per una partita di padel è di 60 euro per 90 minuti.

Resterà dunque da scoprire se Zlatan opterà per un prezzo più competitivo, o se vorrà far valere, in termini economici, l’esclusività di una struttura legata indissolubilmente al suo leggendario nome.