Serie A, 5^ giornata: dove vederla in TV e probabili formazioni

Dopo il turno infrasettimanale che ha regalato molte sorprese torna la Serie A con la 5^ giornata. Ecco dove vederla in TV, in streaming e le probabili formazioni.

Image

Dopo il turno infrasettimanale, che ha riservato anche qualche sorpresa, domani ritorna il campionato con la 5^ giornata, la prima dopo la chiusura del calciomercato avvenuta ieri alle ore 20:00. Sky o DAZN? Ecco dove vederla e tutto quello che c'è da sapere in merito.

Serie A, 5^ giornata: dove vederla in TV e in streaming

Quella che sta per concludersi è una settimana importante, prima il turno infrasettimanale, poi la chiusura del calciomercato e domani, dalle ore 15:00, parte anche la 5^ giornata di Serie A.

Sarà un weekend ricco di big match con le grandi tutte impegnate in scontri difficili, una giornata da non perdersi e da seguire con grande attenzione.

Per chiunque si stesse chiedendo dove vederla, la 5^ giornata di Serie A sarà visibile interamente su DAZN, sia attraverso l'app che nel canale dedicato presente su Sky aggiunto di recente. 

Come di consueto, saranno 3 le partite visibili sia su DAZN che su Sky, dato che come sappiamo quest'ultimo ha alcune sfide in condivisione.

Per chi volesse seguire le partite in streaming potrà farlo, come detto, sull'app di DAZN oppure su Sky Go e su Now TV, se in possesso del pacchetto Sport.

Non cambiano dunque le modalità e il colosso britannico sembra anche essere riuscito a sistemare i continui disservizi delle prime giornate, staremo a vedere se nei big match la visione rimarrà di qualità.

Sky o DAZN? Orari, calendario e dove vedere le partite

5^ giornata di Serie A, dove vederla e calendario.

Sabato 3 settembre

Fiorentina-Juventus, sabato 3 settembre ore 15:00 (DAZN)

Milan-Inter, sabato 3 settembre ore 18:00 (DAZN)

Lazio-Napoli, sabato 3 settembre ore 20:45 (DAZN, Sky)

Domenica 4 settembre

Cremonese-Sassuolo, domenica 4 settembre ore 12:30 (DAZN, Sky)

Spezia-Bologna, domenica 4 settembre ore 15:00 (DAZN)

Verona-Sampdoria, domenica 4 settembre ore 18:00 (DAZN)

Udinese-Roma, domenica 4 settembre ore 20.45 (DAZN)

Lunedì 5 settembre

Monza-Atalanta, lunedì 5 settembre ore 18:30 (DAZN)

Salernitana-Empoli, lunedì 5 settembre ore 18:30 (DAZN)

Torino-Lecce, lunedì 5 settembre ore 20:45 (DAZN, Sky)

Probabili formazioni

Fiorentina-Juventus

FIORENTINA (4-3-3): Gollini; Dodo, Igor, Milenkovic, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Barak; Ikoné, Jovic, Sottil.

JUVENTUS (4-3-3): Perin; De Sciglio, Danilo, Bremer, Alex Sandro; McKennie, Paredes, Locatelli; Cuadrado, Vlahovic, Kostic.

Milan-Inter

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Kalulu, Hernandez; Tonali, Bennacer; Messias, De Ketelaere, Leao; Giroud.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Dimarco; Dzeko, Lautaro Martinez.

Lazio-Napoli

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Patric, Romagnoli, Marusic; Milinkovic Savic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro.

NAPOLI (4-3-3): Mereti; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Osimhen, Kvaratskehlia.

Cremonese-Sassuolo

CREMONESE (3-5-2): Radu; Sernicola, Bianchetti, Lochoshvili; Zanimacchia, Pickel, Ascacibar, Escalante, Valeri; Dessers, Okereke.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, Ferrari, Rogerio; Frattesi, M.Lopez, Thorstvedt; Defrel, Pinamonti, Kyriakopoulos.

Spezia-Bologna

SPEZIA (3-5-2): Dragowski; Caldara, Kiwior, Nikolaou; Gyasi, Agudelo, Sala, Bastoni, Reca; Strelec, Nzola.

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Lucumì; Kasius, Soriano, Dominguez, Schouten, Cambiaso; Orsolini, Arnautovic.

Verona-Sampdoria

VERONA (3-5-2): Montipò; Coppola, Gunter, Ceccherini; Faraoni, Tameze, Hongla, Ilic, Lazovic; Lasagna, Henry.

SAMPDORIA (4-1-4-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello; Vieira; Leris, Rincon, Sabiri, Djuricic; Caputo.

Udinese-Roma

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Bijol, Nuytinck; Pereyra, Lovric, Walace, Makengo, Udogie; Deulofeu, Beto.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Matic, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham.

Monza-Atalanta

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Caldirola, Marrone, Carboni; Birindelli, Colpani, Sensi, Pessina, Carlos Augusto; Caprari, Petagna.

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Scalvini; Soppy, De Roon, Koopmeiners, Zappacosta; Ederson, Pasalic; Hojlund.

Salernitana-Empoli

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Bronn, Gyomber, Fazio; Candreva, Coulibaly, Maggiore, Vilhena, Mazzocchi; Dia, Bonazzoli.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Luperto, Ismajli, Parisi; Haas, Grassi, Bandinelli; Baldanzi; Satriano, Lammers.

Torino-Lecce

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic; Djidji, Schuurs, Rodriguez; Aina, Lukic, Linetty, Vojvoda; Vlasic, Radonjic; Sanabria.

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Tuia, Baschirotto, Pezzella; Askildsen, Hjulmand, Gonzalez; Strefezza, Ceesay, Colombo.

Leggi anche: Italia-Cuba pallavolo maschile: dove vederla in TV e quando si gioca

Aria di derby

La 5^ giornata di Serie A è ricca di big match, per questo è importante capire dove vederla.

Finalmente torna il derby, Milan-Inter, con i nerazzurri a caccia di vendetta dopo aver perso la sfida scudetto nella passata stagione.

I rossoneri sono sembrati un po' opachi nell'ultima uscita ma i derby lo si sa, non sono partite come le altre.

Attesa anche per Fiorentina-Juventus e per Lazio-Napoli, sfide molto importanti che potranno essere decisive per il resto del campionato.

Leggi anche: Ultimo giorno di calciomercato in Serie A: ecco a che ora chiude e le trattative sul gong