Esattamente un anno fa, in questo periodo, Apple, nonostante le difficoltà della pandemia, sfornava ben 4 modelli di iPhone 12. 

E oggi, siamo qui nuovamente riuniti in attesa della nuova versione dello smartphone più famoso al mondo

Da segnale a calendario: martedì 14 settembre 2021, alle 19.00 ora italiana. Disponibile online su apple.com o sull’Apple TV. Anche quest’anno, di fronte al palco allestito all’Apple Park, non ci sarà pubblico. Ma questo non ferma la casa tecnologica di Cupertino in California (USA). Spiega global.techradar.com:

“L'evento è intitolato "California Streaming", e in genere questi titoli danno un qualche indizio su ciò che arriverà. Difficile, se non impossibile, capire quale sia il riferimento preciso… “

Come sempre, tanta attesa e poche certezze. Ma quasi tutti si aspettano di vedere l’ufficiale lancio del prossimo iPhone 13

Quanto nasce l’iPhone? Riepilogo storico 

Quasi 14 anni fa nasceva il “melafonino”. Racconta computime.it:

“Il 9 gennaio del 2007, quello che viene definito da Fortune come “uno dei 25 uomini più influenti al mondo”, Steve Jobs, presenta il primo iPhone: un prodotto che secondo il suo creatore darà una grande spinta all’innovazione nel campo della telefonia mobile.”

La rivoluzione che l’iPhone ha portato nel mondo degli smartphone è quella dello schermo touch, da sempre caratteristica inconfondibile di questo prodotto di casa Apple.

A soli due mesi dal lancio del primo iPhone, vengono venduti più di un milione di pezzi. Un numero che, per quanto incredibile, non farà che aumentare con i modelli successivi.

Siamo alla tredicesima versione e, dopo svariate variazioni di design e tecnologia, l’iPhone è capace di creare un hype incredibile.

Dall’iPhone 12 verso l’iPhone 13

Aspettiamo l’iPhone 13 o rimaniamo sull’iPhone 12? Che tra l’altro, grazie all’uscita del nuovo modello, subirà presto un calo di prezzo? 

A livello estetico, l’iPhone 12, uscito nel 2021, ha recuperato definitivamente l’aspetto squadrato e spigoloso dell’ormai ex iPhone 5s.

Evidentemente questa riproposta è stata apprezzata perché anche l’iPhone 13 prosegue su questa linea.

È già online qualche foto spoiler del nuovo smartphone di casa Apple, ma, non essendo stato ancora ufficialmente lanciato, sul sito internet non è ancora possibile analizzare tutte le specifiche.

Infatti, se pur ci possiamo aspettare delle migliorie sia in termini di fotocamera che di processore, non possiamo averne ancora la certezza.

Tutte le indiscrezioni sul nuovo iPhone 13

I tech influencer sono già alla carica per recuperare tutte le indiscrezioni sul nuovo iPhone 13. Tra loro, Andrea Bentivegna spiega tutto nel suo video YouTube: “L'IPHONE 13 ARRIVA IL 14 SETTEMBRE - ECCO COME SARÀ”.

Anche questa volta ci saranno quattro modelli per tutte le tasche: iPhone 13, iPhone 13 mini, iPhone 13 pro e iPhone 13 pro max.

Ovviamente, i due modelli di ingresso prevedono un assetto tecnologico leggermente inferiore rispetto ai due modelli top di gamma.

Anche le colorazioni sono sempre state identificative: i modelli base potranno vantare di una maggiore varietà di colore dall’arancione al rosa, fino agli apprezzatissimi Blu Pacifico, Grafite e Verde; i modelli superiori potrebbero introdurre il nero opaco e il colore bronzo.

iPhone 13

Come già anticipato, il design di tutta la linea 13 non si discosta molto da quella dell’iPhone 12. Conferma multiplayer.it:

“Gli iPhone 13 manterranno lo stesso design rettangolare con i bordi pronunciati. La scocca e le dimensioni rimarranno quindi pressoché identiche… “

Per l’iPhone 13 il display sarà da 6,1 pollici.

Il design del notch cambia. Al limite del bordo superiore dello schermo, ne viene ridotta la dimensione di circa il 30% rispetto alla gamma iPhone 12. Questo permette di avere maggiore spazio video.

Rimanendo sulla questione schermo, i già presenti schermi OLED, molto probabilmente, saranno di qualità superiore grazie alla frequenza di aggiornamento che sale da 60 Hz a 120 Hz: il doppio!

Potrebbe debuttare il display always-on già presente sugli smartwatch Apple, ma di sicuro non ci sarà il Touch ID integrato alla base del display dell’iPhone 13: il Face ID rimarrà l’unico sistema di sblocco nonostante il conosciuto problema “mascherine” subentrato causa COVID-19.

Per quanto riguarda le performance del dispositivo, Apple da anni è leader in questo settore. Già con gli iPhone 12 sono stati introdotti i processori A14 Bionic, progettati dalla Apple stessa. Nella nuova gamma potremmo vedere il nuovissimo chip A15 Bionic.

Passando alla connettività, vedremo il 5G su tutti i 4 modelli iPhone 13 distribuiti in tutto il mondo. Infatti, l’uscita dell’anno scorso aveva previsto questa caratteristica solo negli esemplari venduti negli USA. Nel 2021, invece, ci si aspetta un’espiazione dell’infrastruttura 5G di scala globale.

Sul fronte telecamera grandi cambiamenti in arrivo! Sia dal punto di vista estetico che di prestazioni. Spiega melablog.it:

“… fotocamera con le seguenti caratteristiche:

  • Lente grandangolare da 64 Megapixel con zoom ottico 1x e zoom digitale 6x
  • Lente tele-obiettivo da 40 Megapixel con zoom ottico 3x-5x e zoom digitale 15-20x
  • Lente anamorfica 64 Megapixel per la cattura video con rapporto 2.1:1
  • Lente ultra-grandangolare 40-megapixel .25x con zoom ottico invertito”

Per l’iPhone 13 è prevista doppia fotocamera con disposizione diagonale. 

A livello di batteria, spiega multiplayer.it:

“iPhone 13: 3.095 mAh (contro i 2.805 mAh dell'iPhone 12)”

Il taglio di memoria è un informazione non troppo certa ma, per questo modello saranno disponibili 64/128/256 GB.

Il prezzo previsto per il nuovo iPhone 13 sarà di circa 939,00 €.

iPhone 13 mini

Per l’iPhone 13 mini il display sarà da 5,4 pollici, il più piccolo della gamma. Introdotto già con la gamma iPhone 12, nonostante parrebbe non aver riscontrato troppo successo, viene mantenuto.

La fotocamera rispecchia l’analogo modello della versione 12 con due obiettivi, posizionati, questa volta, diagonalmente.

A livello di batteria, spiega multiplayer.it:

“iPhone 13 mini: 2.406 mAh (contro i 2.277 mAh dell'iPhone 12 mini)”

L’aumento della capacità, però, non comporta automaticamente un aumento della durata perché le funzionalità e il display innovativi potrebbero consumare maggiore energia.

Di sicuro, però, la ricarica con cavo Lightning è potenziata e passa da 18 W a 25W.

Il taglio di memoria è un informazione non troppo certa ma, per questo modello saranno disponibili 64/128/256 GB.

Il prezzo previsto per il nuovo iPhone 13 mini sarà di circa 839,00 €.

iPhone 13 pro

Per l’iPhone 13 pro il display sarà da 6,1 pollici, uguale all’iPhone 13.

Il comprato fotografico, a differenza dei due modelli base, prevede la terza lente per lo zoom ottico e la disponibilità del sensore LiDAR 4.0.

A livello di batteria, spiega multiplayer.it:

“iPhone 13 Pro: 3.095 mAh (contro i 2.805 mAh dell'iPhone 12 Pro)”

Il taglio di memoria è un informazione non troppo certa ma, per questo modello saranno disponibili 128/256/512 GB.

Il prezzo previsto per il nuovo iPhone 13 pro sarà di circa 1.189,00 €.

iPhone 13 pro max

Per l’iPhone 13 pro max il display sarà da 6,4 pollici, un differenziale minimo rispetto al modello 13 pro.

Il comprato fotografico, a differenza dei due modelli base, prevede la terza lente per lo zoom ottico e la disponibilità del sensore LiDAR 4.0.

A livello di batteria, spiega multiplayer.it:

“iPhone 13 Pro Max: 4.325 mAh (contro i 3.687 mAh dell'iPhone 13 Pro)”

Il taglio di memoria è un informazione non troppo certa ma, per questo modello saranno disponibili 128/256/512 GB.

Il prezzo previsto per il nuovo iPhone 13 pro max sarà di circa 1.289,00 €.

La gamma iPhone 13 sul mercato

Tra pochissimo, martedì 14 settembre 2021, la nuova gamma di smartphone targata Apple verrà annunciata al mondo e se ne scopriranno tutti i dettagli.

Ma quando sarà possibile acquistarli? Rimaniamo sempre nel campo dell’incertezza ma dal 24 settembre 2021, appena dieci giorni dopo il lancio ufficiale, sarà possibile avere in mano un iPhone 13.

E se vanno tutti sold-out? Eventualità da non escludere ma c’è una soluzione! Dal 17 settembre 2021 dovrebbero aprirsi le prevendite. Potrai assicurarti un esemplare di iPhone 13 grazie al pre ordine.

Al contrario del precedente lancio, che ha costretto gli appassionati ad aspettare circa un mese tra evento che ha annunciato l’ormai ex nuovo iPhone 12 e la concreta possibilità di acquistarlo e averlo tra le mani, con l’iPhone 13 le tempistiche sono notevolmente ridotte.

L’anno scorso, infatti, la pandemia ha rallentato la produzione ed ha comportato difficoltà nel mantenere la time line fissata da Apple. Anche l’ufficiale lancio era programmato qualche mese prima.

Il 2021, nonostante qualche problema sopravvenuto dalla resistenza del COVID-19 con cui siamo alle prese, ha trovato la casa tecnologica di Cupertino in California (USA) pronta e reattiva. Nulla spaventa la Apple che è sempre all’avanguardia.

Per riassumere, tomshw.it:

“Ricapitolando:

  • 7 settembre – Apple invia gli inviti alla stampa internazionale
  • 14 settembre – Evento Apple dove verranno annunciati iPhone 13 e AirPods 3
  • 17 settembre – Apertura dei pre-ordini su tutti i modelli di iPhone 13
  • 24 settembre – I nuovi iPhone sono ufficialmente in vendita”