Aumentare vendite eCommerce: quali sono le azioni da compiere?

Se hai appena creato un negozio di eCommerce (o hai intenzione di crearne uno a breve), hai già mandato online il tuo sito web, curandoti di inserire solamente articoli di tendenza, se il design del tuo eCommerce è user-friendly ed intuitivo, ma non hai ancora registrato i risultati sperati, non preoccuparti.

Andare online col proprio sito di eCommerce è solo il primo passo per avviare un'attività di successo online: ci sono infatti tanti step successivi da compiere per raggiungere risultati consistenti e tangibili. 

Aumentare vendite eCommerce è l'obiettivo principale di tutte le aziende che possiedono un sito web legato alle vendite, qualunque sia la loro dimensione. Sia che tu abbia un negozio fisico che vende anche online, sia che la tua attività sia legata soltanto alle vendite realizzate tramite il tuo sito di eCommerce, l’aumento del numero di vendite potrebbe sembrarti un problema insormontabile.

In realtà, però, aumentare le vendite eCommerce non è così difficile come si tende a credere: ti basterà seguire i consigli che troverai in questo articolo, la maggior parte dei quali è attuabile fin da subito.

Dunque, ecco come puoi aumentare le tue vendite online a partire da adesso.

Aumentare vendite eCommerce: la brand awareness

Innanzitutto, per poter aumentare le vendite eCommerce è necessario che i tuoi potenziali clienti si fidino di te; chi non sa nulla di te e non si fida del tuo marchio, infatti, difficilmente acquisterà sul tuo sito di eCommerce.

Dunque è necessario, ancor prima di pensare ad enormi volumi di vendite, far conoscere la tua azienda e concentrarti sul potenziamento della tua reputazione: più le persone conosceranno il tuo marchio, più si fideranno ad acquistare presso il sito della tua azienda.

Nella pratica, il modo migliore e più profittevole per migliorare la propria brand awareness è l’utilizzo dei Social Media; ovviamente, per poter diventare popolare sui Social, i contenuti da proporre al tuo pubblico devono essere coinvolgenti e di valore. Se il contenuto che pubblichi non è abbastanza coinvolgente, il tuo pubblico di destinazione fuggirà via. 

Ci sono molti modi per rendere coinvolgenti i tuoi post. Privilegia innanzitutto l’utilizzo di foto reali scattate da te invece che le foto d'archivio; i post vanno utilizzati per raccontare storie interessanti in cui il pubblico si ritrovi o, meglio ancora, trovi la soluzione ai suoi problemi.

In ultimo, i Social Media possono essere utilizzati per condividere testimonianze dei clienti (cosa che, come vedremo a breve, è molto utile e può notevolmente aumentare le vendite eCommerce)

Inizia quindi col produrre contenuti di qualità, col curare i tuoi canali sui Social Media, senza temere di utilizzare eventuali annunci a pagamento: anche questi aiutano a farti conoscere dai potenziali interessati.

Sfrutta testimonianze e recensioni per aumentare vendite eCommerce

Abbiamo accennato, al paragrafo precedente, al potere delle testimonianze per aumentare vendite eCommerce.

Infatti, un altro modo per aumentare la fiducia, soprattutto nel caso in cui un potenziale cliente non abbia mai acquistato presso il tuo sito, sono le testimonianze e le recensioni prodotte dagli altri clienti che hanno già fruito delle tue vendite eCommerce.

Le testimonianze di clienti soddisfatti, più di ogni altra cosa, hanno il potere di influenzare maggiormente le decisioni dei futuri clienti, molto più che un copy ben scritto o una bellissima foto prodotto.

La maggior parte degli acquirenti online, infatti, prima di effettuare un acquisto sul web (ma non solo) va alla ricerca di recensioni reali degli altri utenti, e queste hanno il potere di orientare gli acquisti e la scelta di un determinato sito eCommerce piuttosto che un altro.

Se hai dunque a disposizione delle recensioni reali degli altri utenti e decidi di non utilizzarle, sappi che stai perdendo una grandissima opportunità per aumentare vendite eCommerce!

Generalmente, è molto semplice aggiungere le valutazioni dei prodotti alla scheda prodotto stessa; ovviamente, quando entri a contatto con un acquirente soddisfatto, dovrai assicurarti che questi lasci una recensione al prodotto acquistato.

Una volta acquisite testimonianze e recensioni, mostrale ovunque: sulle tue landing page, sui tuoi canali Social, sulle e-mail che invii agli iscritti alla tua newsletter.

Se hai a disposizione delle recensioni positive non aver paura di aggiungerle sul tuo sito o sulla pagina del prodotto in questione. Includere questo genere di contenuto aumenterà le vendite online, oltre che la fiducia legata al tuo marchio.

E-mail per incentivare le vendite eCommerce

Se hai una mailing list, è arrivato il momento di utilizzarla! Uno dei modi migliori per aumentare vendite eCommerce è infatti sfruttare l’e-mail marketing. I tassi di conversione offerti da questo canale sono veramente altissimi, dunque investire in una corretta strategia di e-mail marketing avrà un effetto positivo sulle vendite eCommerce.

È opportuno, infatti, per incrementare le vendite online, inviare una newsletter settimanale a tutti gli iscritti, ma questo potrebbe non bastare.

Se riesci a segmentare il tuo pubblico in base alle azioni compiute (ad esempio tipologie di prodotti acquistati e preferenze), sarà possibile utilizzare delle e-mail mirate e promozioni pertinenti. La personalizzazione delle e-mail ti garantirà maggiori conversioni (e, di conseguenza, ti consentirà di aumentare le tue vendite eCommerce).

Sfrutta i Social Media per aumentare le vendite online

In uno dei paragrafi precedenti abbiamo parlato del potere dei Social Media per la brand awareness. Assicuriamoci ora di comprendere l’enorme risorsa che i Social rappresentano per aumentare vendite eCommerce in maniera significativa.

In che modo?

Partiamo dall’inizio, in quanto si tratta di un discorso ricco di passaggi diversi: quando un utente capita per la prima volta suo tuo sito di eCommerce, molto probabilmente lo esaminerà ma, non conoscendolo, andrà via senza aver effettuato alcun acquisto.

Questa, purtroppo, è una pratica molto comune e accade a tutti gli eCommerce, soprattutto agli inizi. Ma c’è un modo per non perdere i tuoi potenziali clienti: sfruttare i Social Media, soprattutto Facebook, ed il retargeting dei visitatori.

Con gli strumenti per il business di Facebook, infatti, è possibile indirizzare i tuoi annunci a coloro che hanno visitato il tuo sito di eCommerce, indipendentemente dal fatto che sia avvenuto un acquisto o meno.

È ovviamente possibile che il potenziale cliente decida comunque di non acquistare, anche se dovesse vedere un post sponsorizzato del tuo sito di eCommerce; ma maggiore sarà l’esposizione del tuo negozio online, più aumenteranno le possibilità che gli utenti acquistino dal tuo negozio, e questo permetterà, di conseguenza, di aumentare vendite eCommerce.

Molti Social Media, poi, permettono ai siti di eCommerce di collegare gli account social al negozio online: è per questo motivo che sono nati Shopping di Instagram e Facebook Shops.

È dunque possibile sfruttare la propria presenza social per acquisire nuovi clienti, i quali scopriranno i prodotti venduti tramite l’utilizzo dei Social Media, venendo però poi “dirottati” sul sito di eCommerce per concludere l’acquisto.

Ma, perché questa tattica funzioni per aumentare vendite eCommerce, è necessario curare al massimo i propri profili social: le immagini condivise dei prodotti dovranno essere allettanti per riuscire ad attirare l'attenzione dei tuoi follower, in caso contrario gli utenti scorreranno il feed e non visiteranno il tuo sito.

Aumentare vendite eCommerce: l’importanza del tuo servizio clienti

In ultimo, un metodo da sfruttare al meglio per aumentare le vendite eCommerce è sfruttare il servizio clienti offerto a coloro che decideranno di acquistare presso il tuo negozio online.

In che modo il servizio clienti si collega alle vendite?

È molto semplice: anche se hai un sito eCommerce meraviglio, correttamente ottimizzato e ben posizionato in SERP e anche nel caso in cui i tuoi prezzi siano i più vantaggiosi sul mercato, non potrai assolutamente aumentare vendite eCommerce se il tuo servizio clienti non è all’altezza delle aspettative dell’utente.

Il servizio clienti, purtroppo, è il punto debole di molti siti di e-Commerce, ma potrebbe anche fare la tua fortuna se riesci a garantirne uno di alta qualità.

Non è un mistero che la fedeltà dei clienti sia la chiave del successo per qualsiasi sito di eCommerce. Un servizio clienti affidabile e disponibile, dunque, se in grado di aumentare la soddisfazione dei clienti, potrà aumentare di gran lunga le probabilità di nuovi acquisti futuri da parte dello stesso cliente; e i clienti fedeli faranno il successo dell’eCommerce stesso, incidendo positivamente (e di molto) sulle vendite.

Ecco perché possiamo considerare il servizio clienti come un potentissimo strumento per aumentare le vendite eCommerce.

Tra l’altro, esistono oggi moltissimi strumenti di automazione e chatbot che aiutano i proprietari degli eCommerce a gestire più velocemente il servizio clienti; questo rende rapida ed efficiente la gestione del customer care.

È però un dato di fatto che gli acquirenti, di solito, riportano maggior soddisfazione quando l’assistenza è fornita da un membro dello staff in carne ed ossa: si hanno in questo caso maggiori possibilità di conversioni future. Quando possibile, dunque, sarebbe bene ricorrere a del personale qualificato, o dedicarsi a rispondere alle domande o ai problemi degli utenti, fornendo un aiuto reale.

Di norma, si utilizzano infatti i chatbot e le automazioni solo per stabilire un primo contatto col cliente in difficoltà, per poi risolvere i problemi tramite personale reale.

Lasciati quindi aiutare dall’automazione e dai bot, ma non esagerare con la tecnologia: se rispondi a domande, richieste e problemi dei tuoi clienti come loro si aspettano, occupandotene personalmente, ti garantirai un più alto tasso di fidelizzazione (e, di conseguenza, potrai aumentare le vendite eCommerce!).