Il possibile debutto di Apple nelle quattro ruote resta avvolto nel mistero. Nonostante da mesi si sia tornati a parlare con insistenza di Apple Car da Cupertino non esce nulla circa sviluppo e possibile lancio di una vettura elettrica (e autonoma). Lo stesso chief executive Tim Cook, quando interrogato direttamente sul tema, non ha voluto sbilanciarsi. Eppure Apple è già di successo oggi nell'automotive, anche senza l'Apple Car. E lo è grazie a CarPlay.

Apple un successo nelle quattro ruote con CarPlay

CarPlay è il software sviluppato da Apple e lanciato nel 2014 che di fatto trasforma il cruscotto di ogni automobile nello schermo di un iPhone o di un iPad. La piattaforma permette di utilizzare gran parte delle funzioni cui i fan della Mela morsicata sono abituati da tempo anche quando si trovano alla guida di un'automobile. Comunicazione, musica, mappe, assistente virtuale: tutto si trova nello schermo posizionato nel cruscotto dell'auto, senza soluzione di continuità rispetto agli abituali device di Apple.

Cupertino nell'80% dei modelli anche senza Apple Car

Secondo Apple, CarPlay è disponibile sull'80% dei nuovi modelli di automobili, di praticamente tutte le marche (da Bmw a Fiat, da Toyota a Volkswagen). L'elenco pubblicato sul sito di Apple ne riporta 600 in totale. Anche la nuova F-150 Lightning, versione elettrica del pick-up di Ford Motor (il più venduto in Usa), sarà dotata di CarPlay. E sono gli utenti stessi a chiederlo. Già nel 2017, mostra un sondaggio di Strategy Analytics, per il 23% degli acquirenti di automobili in Usa CarPlay era condizione necessaria nella scelta del modello e il 56% si diceva "interessato" ad avere il software.

Il 34% degli utenti utilizza esclusivamente Carplay

CarPlay non sostituisce il software già previsto dai costruttori di automobili (non si tratta di un vero e proprio sistema operativo) ma gli si sovrappone. Secondo un'altra ricerca condotta da Strategy Analytics, e citata dalla Cnbc, gli utenti che hanno nelle loro automobili sia CarPlay che il sistema base, per il 34% utilizzano esclusivamente CarPlay. Il 33% degli utenti usa invece prevalentemente il software di Cupertino. Insomma, il primo passo per portare l'ecosistema di Apple anche in auto è già stato fatto e con successo. Manca solo il lancio dell'Apple Car.

(Raffaele Rovati)