Evoluzione dei conti correnti digitali: sarà il futuro del banking?

L'avvento della tecnologia ha rivoluzionato il settore bancario, portando all'ascesa dei conti correnti digitali. Tuttavia, quali sono i trend attuali che stanno plasmando il futuro di questi conti correnti?

evoluzione-conti-correnti-digitali-futuro-banking

L'avvento della tecnologia ha rivoluzionato il settore bancario, portando all'ascesa dei conti correnti digitali. Questi prodotti finanziari hanno accelerato le transazioni, semplificato l'accesso ai servizi bancari e spostato l'esperienza finanziaria verso l'ambiente digitale. Tuttavia, quali sono i trend attuali che stanno plasmando il futuro di questi conti correnti?

Sviluppo e Crescente Digitalizzazione

Secondo la Banca d’Italia, la Green Digital Finance Alliance (GDFA) propone una classificazione dei prodotti e delle aree di operatività in 8 comparti, tra cui I pagamenti e conti. Questa categorizzazione include conti correnti, piattaforme e soluzioni di pagamento digitali che integrano caratteristiche green. (Fonte: Banca d’Italia)

Innovazioni Tecnologiche

L'impatto di internet e l'introduzione dei dispositivi mobili hanno giocato un ruolo fondamentale. L'evoluzione dell'hardware e il ruolo essenziale dei supercomputer, hanno accelerato la ricerca e lo sviluppo nell'innovazione, facilitando elaborazioni complesse e analisi dei dati rapide. Questi supercomputer svolgono un ruolo attivo nella creazione e nell'implementazione di soluzioni avanzate tramite gli European Digital Innovation Hub (EDIH), promuovendo la coscienza e la conoscenza digitale nel contesto delle imprese e delle istituzioni.

Esperienza Utente e Personalizzazione

Secondo Forbes, il panorama dei pagamenti sta cambiando, con una crescente esigenza di personalizzazione dei servizi, attenzione all'ambiente ed esperienza d'acquisto. L'Osservatorio annuale Visa indica che il 47% dei consumatori richiede servizi bancari e di pagamento sostenibili, mentre un italiano su cinque desidera valutare l’impatto ambientale dei propri acquisti. Millennials e Generazione Z comprendono i vantaggi dei pagamenti digitali ma sono altresì esigenti riguardo alla personalizzazione dei servizi e all'attenzione all'ambiente.

Per avere maggiori informazioni sui servizi e le opzioni bancarie online sul mercato, clicca qui.

Crescita dei Pagamenti Digitali

L'Osservatorio evidenzia che il 50% degli Italiani è interessato a una banca che consideri l’impatto ambientale delle scelte del cliente, mentre il 43% desidera utilizzare una carta di pagamento fatta di materiali sostenibili. C'è una crescente attenzione da parte delle banche per guidare i clienti verso un comportamento più sostenibile e una gestione più consapevole delle risorse finanziarie.

Nel panorama finanziario attuale, cresce sempre di più la consapevolezza riguardo al concetto di Open Banking. Il 44% degli intervistati ne ha sentito parlare, mentre l'11% si ritiene ben informato in merito. Questa tendenza riflette il riconoscimento del 41% verso l'importanza di questo servizio, consentendo una gestione oculata delle proprie risorse finanziarie, tra cui conti correnti, carte di pagamento, investimenti e assicurazioni, indipendentemente dalle diverse banche e compagnie coinvolte.

Per il 33% dei partecipanti, è fondamentale ricevere con maggior semplicità offerte personalizzate per prodotti e servizi come prestiti, mutui, investimenti e polizze assicurative. Allo stesso modo, il 32% desidera avere un controllo ottimale sulle proprie finanze personali e monitorare accuratamente le spese.

L'innovazione si configura come il motore trainante per nuovi servizi che semplificano la vita quotidiana, offrendo soluzioni che rispondono alle esigenze finanziarie e migliorano l'esperienza degli utenti.

Il 58% della popolazione mostra interesse per nuove modalità di pagamento. In particolare, la Generazione Z (66%) e il 75% sono favorevoli all'accesso diretto alla valuta estera dal proprio conto, vedendo questa possibilità come facilitatrice nelle spese quotidiane.

Una carta di debito o prepagata che offra accesso alla valuta estera potrebbe diventare la carta principale per il 67% se garantisce immediata disponibilità di valuta estera, permette prelievi in valuta estera dagli ATM durante i viaggi (53%), e offre cashback sulle transazioni in valuta estera (27%).

Sicurezza

Tuttavia, le aziende si trovano a affrontare sfide legate alla digitalizzazione dei processi aziendali. La cybersecurity, volta a proteggere i sistemi informatici da attacchi esterni e interni, è una priorità per preservare la disponibilità, la riservatezza e l'integrità dei dati aziendali e degli asset informatici.

Le violazioni dei dati sensibili possono causare gravi danni economici e alla reputazione aziendale, con sanzioni pesanti previste dalla normativa europea GDPR in caso di data breach. Le attività criminali informatiche colpiscono vari settori, con un significativo aumento di incidenti gravi.

Affrontare queste minacce richiede uno sforzo concentrato su tre aree chiave per i professionisti della sicurezza informatica: l'importanza delle persone nel garantire il successo e la sostenibilità della sicurezza, le competenze tecniche per una maggiore visibilità e reattività nell'ecosistema digitale aziendale, e la ristrutturazione delle strategie di sicurezza per consentire l'agilità senza compromettere la sicurezza.

La tecnologia, ora diffusa in vari aspetti aziendali, sta spostando il focus dalla sola IT alle linee di business e ai singoli dipendenti. Questa transizione richiede una comprensione approfondita dell'esposizione dell'azienda alle minacce informatiche e l'implementazione di programmi di gestione continua delle minacce.

La fragilità dell'infrastruttura di identità rappresenta un altro punto critico, con l'obiettivo di ridurre l’85% dei nuovi attacchi entro il 2027. Le valutazioni della sicurezza informatica stanno evolvendo con strumenti più avanzati per automatizzare le valutazioni e monitorare regolarmente le vulnerabilità.

Entro il 2026, si prevede che oltre il 40% delle organizzazioni, inclusi due terzi delle medie imprese, si affiderà a piattaforme consolidate per eseguire valutazioni di convalida della sicurezza informatica.

Conclusioni

La trasformazione digitale nel settore bancario è in costante evoluzione. I conti correnti digitali stanno ridefinendo il concetto stesso di banking, offrendo un'esperienza più agile e accessibile. Il futuro sembra promettente, guidato dall'innovazione tecnologica e dalla continua ricerca di servizi su misura per le esigenze degli utenti.