Facebook, sul profilo niente più informazioni personali, ecco quali e da quando

Facebook annuncia un'importante novità in arrivo. Alcune informazioni non potranno più essere inserite nel proprio profilo personale. Sono quattro i campi d'informazione interessati a questo aggiornamento che mira ad un cambio di rotta del social. Le cause? Privacy e crescita di Tik Tok. Ecco cosa cambia dal primo Dicembre.

facebook informazioni personali profilo

La notizia preannunciata da Matt Navarra è stata confermata ufficialmente anche da Meta. A partire dal primo Dicembre ci sarà un importante cambiamento che riguarderà Facebook: alcune informazioni degli utenti verranno eliminate e non sarà più possibile inserirle nel proprio profilo personale.

Facebook: le informazioni che non vedremo più

Facebook procede nel suo complesso progetto di rinnovamento che era partito dal proprio ingresso nel metaverso e nella presentazione di nuove tecnologie per la realtà aumentata. Ecco quindi un uovo tassello che va ad aggiungersi al progetto di trasformazione di Facebook, così come lo conoscevamo alla sua nascita, per adattarsi a una serie di limitazioni e preferenze da parte degli utenti.

La novità sta già raggiungendo, tramite notifica inviata direttamente da Facebook, gli utenti che avevano compilato in passato queste informazioni sul proprio profilo personale. A partire dal primo Dicembre, sul profilo personale degli iscritti a Facebook non saranno più disponibili i seguenti quattro specifici campi d' informazione:

  • opinioni politiche

  • orientamenti religiosi

  • orientamenti sessuali

  • indirizzo privato

Gli utenti che lo desiderano, potranno scaricare le proprie informazioni personali da Facebook, prima che vengano perdute.

Tolti gli appositi spazi dedicati proprio all'inserimento di queste informazioni, gli utenti potranno comunque procedere, se lo desiderano, con la comunicazione di questi aspetti privati attraverso gli altri spazi e modalità messe a disposizione dalla piattaforma social.

L'usabilità del social rimarrà comunque invariata, ma ogni profilo personale racconterà qualcosa in meno sulla persona iscritta al social.

Privacy e crescita di Tik Tok

Quello che può sembrare un semplice cambiamento di poco peso, è in realtà un'imponente novità se prendiamo in considerazione due aspetti che arginano sempre più la libertà d'azione di Facebook e che non possono essere ignorati per la sopravvivenza del social stesso.

In primo luogo la privacy degli utenti diventa ogni giorno sempre più un punto fermo con cui Facebook è costretto a scontrarsi ormai da anni. La possibilità di identificazione degli individui sarà in questo modo più limitata, salvaguardando delle informazioni strettamente personali.

Un secondo influente fattore è poi rappresentato dalla minacciosa crescita di social networks competitor come Tik Tok. La natura di quest'ultimo potrebbe essere definita contenutistica. Quella di Facebook, è in principio invece, maggiormente orientata alle relazioni personali. Le nuove generazioni e i nuovi stili di vita stanno tuttavia manifestando una maggiore preferenza per la fruizione di contenuti e video veloci, immediati. Ecco che in questo contesto vediamo quindi spiegato il necessario cambio di rotta che Facebook ha deciso di intraprendere per non rimanere escluso dal mercato.

Insomma, un periodo molto complicato per Facebook che, tra le altre novità, ha da poco annunciato anche il licenziamento di migliaia di dipendenti in casa Meta.