I social, oramai, fanno parte del nostro quotidiano e, l’idea di non utilizzarli, anche per un brevissimo periodo, è fuori discussione.

Non simboleggiano, però, solo lo svago. In molte occasioni, diventano delle vere e proprie piattaforme dove poter rimanere aggiornati sulle tematiche più disparate. Certo, nascono come “passatempo” ma, negli anni, si sono evoluti mutandosi in vere e proprie occasioni lavorative.

Si sono talmente evoluti che sono diventati, ad oggi, delle ottime possibilità di guadagno. E per guadagno non s’intendono due spiccioli! Molte personalità, ora denominate “influencer”, guadagnano tanto semplicemente curando i loro social e postando contenuti ogni giorno.

A chi non piacerebbe quindi, dal proprio divano di casa, guadagnare in questo modo? A tutti, siamo onesti!

Il bello dei social è che, comunque, le porte sono aperte a tutti. Non è necessario essere “amico di” per provarci. Vi basterà aprire un profilo, postare contenuti interessanti e, con impegno e costanza, potrete diventare anche voi “i padroni di voi stessi”.

Ricordiamo inoltre che, per moltissime persone, i social hanno totalmente cambiato la vita diventando, addirittura, milionari.

Se siete quindi curiosi, procedete con la lettura perché, prenderemo in esame Tik Tok, il social del momento!

Che cos’è Tik Tok?

Prima di capire come poter guadagnare online con Tik Tok, sarà utile spiegare, brevemente, di che social si tratta e qual è la tipologia di contenuti che possiamo trovare all’interno di questa giovane piattaforma digitale.

Tik Tok nasce nel 2016 in Cina e, ogni utente, ha la possibilità di postare video brevissimimassimo 180 secondi – all’interno dei quali si può parlare, ballare, fare parodie, cantare etc… E’ possibile inoltre, utilizzare anche dei filtri particolari e divertenti che permettono di camuffare la voce o magari cambiare i colori all’ambientazione di dove ci si trova. Insomma, con TikTok ci si può divertire parecchio!

Tra le sue funzioni, c’è anche la possibilità di avviare video in diretta e quindi, essere live e poter avere un rapporto più realistico con i propri followers.

E’ possibile, anche lasciare, commenti e likes al video che state guardando e, quindi, interagire con l’autore del contenuto postato.

Tutti gli iscritti alla piattaforma vengono chiamati, in gergo, tik tokers.

Nell’agosto del 2020, Tik Tok, ha raggiunto 1 miliardo di utenti iscritti alla piattaforma, un numero immenso in soli quattro anni di lavoro. Ricordiamo anche che, l’iscrizione, è completamente gratuita e richiedere pochissimi minuti di tempo. La stessa App non richiede denaro per essere installata.

Si può guadagnare con Tik Tok?

Entriamo ora nel vivo del discorso: è possibile guadagnare con Tik Tok? Ebbene, la risposta è sì!

E’ assolutamente possibile guadagnare con Tik Tok!

Prima di proseguire con l'articolo, abbiamo il piacere di lasciarvi l'anteprima, qui di seguito, di un video, molto interessante dello youtubers Gian's Tech. All'interno di questo contenuto video, potrete ascoltare dei consigli molto interessanti legati proprio all'argomento trattato all'interno di questo articolo.

Per un ulteriore approfondimento quindi, vi invitiamo a vedere il video.

Guadagnare con Tik Tok: primo step fondamentale

Dopo aver confermato la possibilità di guadagno con Tik Tok, è giunto il momento di capire, nell’atto pratico, come poter iniziare a monetizzare con Tik Tok.

Quali sono, cioè, i passi da compiere per ottenere un buon risultato nel breve periodo? Cerchiamo di capirne di più!

Il primo passo è, senza dubbio, riuscire a crearsi un seguito, ovvero, convincere gli utenti a seguire il vostro profilo ottenendo così un buon numero di followers. Di conseguenza, sarà soprattutto importante, mantenere alto il numero di visualizzazioni legato ai vostri video postati. Il tutto sarà fattibile se posterete quotidianamente contenuti interessanti e magari perché no, vi sarebbe utile organizzare un calendario editoriale. Non è necessario fare nulla di troppo complicato: semplicemente appuntare su una agenda, cosa postare quando, sarà sufficiente. L’organizzazione vi aiuterà tantissimo!

7 modi per guadagnare con Tik Tok

Vediamo ora, qui di seguito, i sette punti che, se ben utilizzati, vi permetteranno di guadagnare con Tik Tok.

Centro assistenza.

Entrate nel vostro profilo e sintonizzatevi alla voce “centro assistenza” e cercate la parola “guadagnare”. Leggendo, scoprirete che, Tik Tok, offre sia il fondo per gli autori (creators) sia la possibilità di guadagnare attraverso le live (video in diretta). Si applicheranno poi, le giurisdizioni del Paese in cui si lavora e guadagna.

Tik Tok, presenta quindi, il suo Tik Tok Creator Marketplace: una vera e propria piattaforma nella quale è possibile mettere in contatto brands e creators. L’unione tra le due parti permetterà, alle aziende di ottenere pubblicità e quindi attuare strategie di marketing e, al creators, di iniziare a guadagnare mediante la collaborazione.

Tik Tok Live.

Organizzare una live, ovvero, un video in diretta su Tik Tok, vi permetterà di guadagnare.

Potrete interagire, in tempo reale, con i vostri followers ma, per fare ciò, però, bisogna rispettare un paio di requisiti fondamentali: per fare una live bisogna infatti avere almeno 16 anni mentre, per poter invece guadagnare da essa, 18 anni. I dati anagrafici non sono le uniche richieste da parte di Tik Tok, un altro requisito richiesto è avere almeno 1.000 followers.

Il tik tokers andrà a guadagnare grazie alle emoji (diamanti e cherubini) inviate dagli spettatori. Queste emoji sono acquistabili dagli utenti e poi, quest’ultimi, possono inviarle a loro volta durante i video live. Il creators poi, trasformerà queste emoji in monete virtuali e, dopo aver raggiunto una certa somma, potrà convertirle in dollari.

Dati alla mano, vediamo i numeri:

  • 3.125 monete equivalgono a 25 dollari;
  • 6.250 monete equivalgono a 50 dollari;
  • 12.550 monete equivalgono a 100 dollari;

Più sarete famosi e più soldi guadagnerete!

Partnership con brands attraverso le live e sponsorizzazioni dirette.

Un'altra forma di guadagno è quella di contattare un’azienda di vostro interesse e proporgli una collaborazione durante una vostra prossima live. Durante il video in diretta, ad esempio, potrete fare un unboxing dei loro prodotti e, quindi, fare loro della pubblicità. In cambio voi, riceverete a titolo gratuito i prodotti ed un compenso.

Ovviamente, il consiglio che vi diamo è quello di selezionare con cura i marchi. Alla community non piace vedere scelte incoerenti. Se ad esempio, sul vostro profilo parlate di capelli, fare una collaborazione con un brand che tratta gomme per auto, non vi farà fare una bella figura. Dovete rimanere in linea con il tema trattato, questo sì che farà di voi una persona seria ed autorevole.

Oltre a ciò, potreste organizzare dei sondaggi con delle emoji guadagnando così, oltre che con l’azienda anche con gli stickers.

Ci sono anche casi in cui, le aziende stesse ricercano e contattanomediante i loro uffici pr e stampa- i tik tokers per proporre loro collaborazioni. Capita spessissimo in realtà! Insieme poi, stabilirete il giusto compenso.

Fondo Autore Tik Tok.

Il fondo per i creators è stato ideato della stessa piattaforma e pensato per i tik tokers più influenti, coloro cioè che sono in grado di comunicare al meglio ed hanno numeri davvero importanti. Anche in questo caso, sarà necessario avere almeno 18 anni di età, 10.000 followers e aver maturato almeno 10.000 visualizzazioni negli ultimi 30 giorni.

Non ci è dato sapere, esattamente, quanto denaro si percepisce con il fondo per i creators, quello che però sappiamo è che la cifra massima sono 0.04 centesimi ogni 1.000 visualizzazioni.

Tik Tok inoltre, ha già annunciato che, per i prossimi anni, è già stato stanziato un budget più importante per i tik tokers quindi, andranno a guadagnare molto di più!

Affiliate Marketing e Product Placement.

Con queste parolone si vuole, sostanzialmente intendere, l’inserimento di prodotti ai fini commerciali all’interno dei nostri contenuti. O ancora, la promozione di prodotti che possiamo vendere in affiliazione.

Merchandising.

Il merchandising è la sponsorizzazione di, ad esempio, felpe, cappellini, tazze, magliette che hanno il nome del vostro brand o il nome della vostra community.

Vendita di account (flipping account).

Avete mai pensato alla vendita di account? Nessuno ne parla, e probabilmente vi stiamo svelando un qualcosa che vi dirà mai nessuno, ma è effettivamente, una possibilità di importante guadagno.

Se voi aprite un profilo e lo fate crescere numericamente ogni giorno, quando poi riterrete opportuno, quello stesso account, lo potrete vendere. Ci sono tantissime aziende, o aspiranti influencer, che non hanno tempo di aspettare per avere una community rigogliosa, per cui, acquistano profili “già pronti” per lavorare.

Giusto per darvi un’idea: per un account da 2 milioni di followers vengono chiesti un minimo di 2.000 euro fino ad un massimo di 15.000 euro.

Come guadagnare su Tik Tok grazie ad Amazon

Questo è probabilmente il nostro “segreto bomba”! Sembra quasi impensabile unire i guadagni di Tik Tok con Amazon ma è assolutamente fattibile! Questa è una vera chicca ma in pochi la conoscono. Il tutto, è assolutamente legale, badate bene.

Curiosi? Ve la sveliamo subito! Con Amazon è possibile, infatti, generare dei link affiliati per ogni prodotto disponibile all’interno dello store. Non dovrete fare altro che, aprire un account e farne la richiesta. Ricevuto l’ok, potrete iniziare.

Se ad esempio durante un live o in un vostro post parlate di alcuni prodotti specifici, avete la possibilità di lasciare il link affiliato del prodotto e, chi acquista mediante l’utilizzo di quest’ultimo, vi farà percepire una piccola commissione.

Più sarà grande la vostra community e più avrete la possibilità di guadagnare!

Come far crescere il proprio profilo a livello di numeri?

Dopo avervi svelato tutti i consigli ed i segreti per poter guadagnare con Tik Tok, concludiamo l’articolo suggerendovi un altro consiglio utile. Questa volta però, non per monetizzare ma, per far crescere il vostro profilo.

Proponete delle collaborazioni ad altri colleghi tik tokers. In questo modo, a vicenda, vi farete pubblicità e allargherete il vostro bacino di followers. Molti canali famosi sono diventati tali proprio grazie a questo “giochetto”!