Oggi, 14 settembre 2021, è l’attesissimo giorno: la data dell’uscita del nuovissimo iPhone 13. Tutti gli appassionati di Apple sanno bene quanto settembre sia un mese speciale e ricco di novità per l’azienda di Cupertino, che, da diversi anni a questa parte, sceglie sempre settembre come mese speciale per rilasciare i nuovissimi iPhone.

La presentazione dei nuovi iPhone 13 si terrà questa sera, alle ore 19 italiane, in diretta dall’azienda californiana a Cupertino, e sarà possibile seguirla sul sito ufficiale di Apple. L’evento è stato organizzato principalmente per il lancio dei nuovi iPhone 13, anche se sicuramente ci saranno molte altre novità, a partire dal nuovo Apple Watch.

Un evento da non perdere: in questo articolo, troverai alcune anticipazioni sugli iPhone 13 e sugli altri nuovi prodotti Apple in arrivo, oltre che tutte le indicazioni necessarie per seguire l’evento di questa sera in diretta.

Oggi l’evento di presentazione di iPhone 13

Per tutti gli appassionati e i collezionisti del mondo di Apple non è più una novità: settembre è sempre un mese speciale, il mese in cui vengono rilasciati i nuovi iPhone. Ecco quindi che oggi, 14 settembre 2021, alle ore 21 italiane, è fissato l’evento di presentazione del nuovissimo iPhone 13.

Quasi sicuramente, durante l’evento non sarà presentato solo l’iPhone 13, ma anche l’Apple Watch Serie 7 e i nuovi sistemi operativi, dei quali abbiamo largamente parlato in alcuni articoli che puoi trovare qui su Trend-online, perché includeranno alcune funzionalità che sono state molto discusse, e, a tratti, criticate.

L’evento di presentazione prende il nome di "California streaming" e sarà possibile seguirlo in diretta dal sito ufficiale di Apple, questa sera, 14 settembre 2021, alle ore 19 italiane. In verità, fino a questa sera non sapremo se Apple chiamerà i nuovi cellulari “iPhone 13” oppure “iPhone 12s”. 

Quasi certamente i nuovi iPhone si chiameranno “iPhone 13”, anche se l’ipotesi che si chiamassero “iPhone 12s” era stata diffusa qualche mese fa, dal momento che la “S” viene di solito utilizzata dall’azienda di Cupertino nei casi in cui vengono rilasciati modelli con innovazioni “limitate” rispetto ai modelli precedenti (nel senso di “non rivoluzionarie”).

Di solito, Apple annuncia e presenta i nuovi smartphone durante un evento (che di solito si tiene nel mese di settembre), e poi i telefoni sono disponibili in negozio da dieci giorni dopo l’evento. È quindi probabile che gli iPhone saranno disponibili in negozio a partire dal 24 settembre, e che saranno preordinabili sul sito a partire dal 21 settembre.

Ricordiamo, però, che si tratta solo di date probabili, perché ad esempio, lo scorso anno, a causa della pandemia, Apple aveva rilasciato i nuovi iPhone 12 con circa un mese di ritardo rispetto a quanto annunciato in precedenza.

Per ora, sembrerebbero non esserci grossi problemi in vista, dunque si attende l’arrivo dei nuovi iPhone nei negozi per la fine di settembre, considerando che l’Italia rientra da anni nella lista dei paesi che ricevono i nuovi iPhone per primi.

iPhone 13: quanto costerà?

Anche per quanto riguarda il nuovo iPhone si pensa che Apple abbia lavorato ad un lineup simile a quello di iPhone 12: quattro modelli, simili ma diversi per dimensioni, caratteristiche e prezzo. Ecco perché si suppone che il prezzo dei nuovi iPhone 13 sarà circa uguale a quello degli iPhone 12 di un anno fa. 

Ricordiamo quindi i prezzi di lancio degli iPhone 12: iPhone 12 mini a partire da 839 euro, iPhone 12 a partire da 939 euro, iPhone 12 Pro a partire da 1.189 euro ed infine iPhone 12 Pro Max a partire da 1.289 euro. Ci aspettiamo, dunque, prezzi molto simili.

Si scarta l’ipotesi, avanzata nei mesi scorsi, della possibile non produzione della versione “mini” di iPhone 13, in seguito alle vendite non troppo felici del suo predecessore iPhone 12 mini. iPhone 13 mini ci sarà, e ne abbiamo certezza sulla base dei documenti depositati presso la Fcc (Federal Communications Commission), che raccoglie la lista di tutti i dispositivi prossimi al lancio.

iPhone 13: cosa cambia rispetto ad iPhone 12?

Novità molto curiose distinguono iPhone 13 da iPhone 12.

La prima novità di iPhone 13 è il nuovo processore: chip A15 Bionic, ideato per ottimizzare al meglio i consumi energetici e poter conservare la batteria leggermente più a lungo.

Passando al display, Apple ha scelto dei pannelli con frequenza standard di 120 Hz, ma dovrebbero arrivare anche dei pannelli LTPO.

Per quanto riguarda il design, non sono attese grandissime differenze. Linee squadrate, un design rettangolare e un possibile, seppur minimo, aumento, per quanto riguarda le dimensioni, di circa 0,26 millimetri.

Un altro cambiamento riguarda il notch, che avrà dimensioni ridotte (circa il 30% in meno), così da riservare più spazio allo schermo. Questo spazio è stato guadagnato spostando la capsula dell’audio. Un’altra novità è la batteria, che sarà più grande e avrà una capacità maggiore.

Non è però necessariamente detto che l’aumento delle dimensioni della batteria condurrà anche ad un aumento dell’autonomia degli smartphone, dal momento che molte delle novità hardware previste per iPhone 13 consumeranno moltissima batteria. Sarà però potenziata la ricarica della batteria, sia wireless, sia tramite cavo Lightning (da 18W a 25 W).

Grandi novità anche per quanto riguarda la fotocamera: è prevista una disposizione in diagonale delle due fotocamere. Il design delle fotocamere sarà rivoluzionato nei confronti dei modelli Pro, all’interno dei quali i tre sensori saranno ricoperti da un unico vetro.

Vedremo poi un aggiornamento della fotocamera ultra-wide e si passerà 5P (f/2.4) con fixed focus (FF) a 6P (f/1.8) con autofocus (AF). Attesissima, infine, anche la funzione “Astrofotografia”, per fare meravigliose fotografie al cielo stellato o alla luna durante la notte.

iPhone 13, nuovi colori in arrivo?

Se non ci sono moltissime novità dal punto di vista tecnico o del design, di certo sono tantissimi i nuovi colori in arrivo. Ad esempio, per gli iPhone 13 si attende la nuovissima colorazione “Nero Opaco”, e probabilmente per la prima volta vedremo anche iPhone color “Bronzo”, anche se solo nella versione iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max.

La maggior parte dei colori nuovi è invece riservata ai modelli iPhone 13 e iPhone 13 mini: sembra, infatti, che siano in arrivo nelle particolarissime colorazioni rosa e arancione, mai viste prima. È quadi certo, inoltre, che ritorneranno colori particolarmente apprezzati nei modelli precedenti, come il blu, il verde ed il grafite. Ad ogni modo, per avere certezza di tutte le nuove colorazioni di iPhone 13, dovremo aspettare la presentazione ufficiale di questa sera.

Evento di questa sera: non solo Apple 13!

Questa sera non verranno rilasciati solo i nuovi iPhone 13, ma anche i nuovi Apple Watch, che avranno probabilmente un design meno arrotondato e i quadranti un po’ più grandi. Il nuovo Apple Watch sta per avere il più grande redesign, dal 2015 a questa parte.

Inoltre, sempre questa sera, sarà probabilmente rilasciato anche il refresh dei nuovi AirPods, che sembra saranno dotati di una batteria più grande. Si vocifera poi che Apple voglia lanciare un iPad Mini nuovo, anche se non è chiaro se questo avverrà durante l’evento di questa sera, oppure in un altro momento.

Oggi arriva iPhone 13… ma si parla già di iPhone 14!

Nonostante non sia ufficialmente stato ancora rilasciato l’iPhone 13, si diffondono già moltissimi rumors sull’iPhone 14, in arrivo nel 2022. Stando a molte voci, sembrerebbe che l’iPhone 14 sarà molto più innovativo.

A quanto pare, per quanto riguarda iPhone 14, Apple avrebbe deciso di utilizzare un telaio in lega di titanio per tutti i modelli Pro. Questo materiale è infatti già stato utilizzato da Apple per alcune varianti di Apple Watch Serie 6 e anche per l’Apple Card.

Se invece ti stai chiedendo in che cosa sono realizzati gli iPhone ad oggi, ecco qui la risposta: in alluminio ed acciaio inossidabile. I vantaggi del titanio, tuttavia, sarebbero moltissimi. Innanzitutto, il titanio è molto più resistente ai graffi rispetto all’alluminio e all’acciaio inossidabile. Il titanio garantisce anche una solidità strutturale estremamente maggiore: tutte caratteristiche che ciascuno di noi vorrebbe avere nel proprio iPhone.

Apparentemente, il titanio sembrerebbe quindi il materiale perfetto. In realtà, però, uno svantaggio lo ha: raccoglie molte più impronte. Il rischio è quindi di trovarsi in mano un Apple pieno di segni di dita, e sicuramente poco gradevole alla vista.

Un’altra novità di iPhone 14 sembrerebbe poi essere l’assenza totale del Notch e nessuna isola sporgente per quanto riguarda la fotocamera. Moltissime novità che scopriremo, purtroppo, non prima di settembre 2022.

In queste ultime righe abbiamo raccolto alcuni rumors su iPhone 14, che è atteso per il 2022. Questa sera, cosa dobbiamo aspettarci dalla presentazione di iPhone 13? Sarà uno smartphone innovativo?

Un anno non facile per Apple, per moltissimi motivi, primo fra tutti il flop di iPhone 12 mini, nonostante il quale però Apple ha deciso di rilanciarlo nella versione iPhone 13 mini. Un anno difficile anche a causa delle accuse di collaborazione con il governo cinese, e a causa delle critiche rivolte ad alcune funzionalità che verranno attivate nel prossimo periodo. Per saperne di più, in questo articolo abbiamo approfondito la questione in modo preciso.

Per questa sera, non ci resta che goderci l’evento di presentazione di iPhone 13 in diretta!

In questo video, Simone Russo ci racconta che cosa potrebbe accadere durante l'evento di questa sera.