Le Fonti TV si rinnova: l’Anchor fa notizia con l’intelligenza artificiale per 18 milioni di utenti business

Le Fonti TV, l’unica live streaming television con un palinsesto focalizzato a tematiche economiche, finanziarie, legali, introduce l’Anchorwoman Digitale: la presentatrice che legge le notizie grazie all’Artificial Intelligence.

Un significativo passo verso tdigital ransformation ed innovation technology, temi molto caldi ed attuali, che da sempre stanno a cuore all’Amministratore Delegato Guido Giommi.

L’AD si dimostra fiducioso del nuovo percorso intrapreso e ci tiene a sottolineare quanto continui ad essere importante ed imprescindibile predisporre di personale attento e qualificato nel dietro le quinte, capace di gestire scrupolosamente ed in modo puntuale la nuova collega 5.0.

L’Anchorwoman Firefly è testata fin da inizio anno da Le Fonti, che durante le serate di premiazione dei Le Fonti Awards 2022, si avvale dell’Intelligenza Artificiale per introdurre gli ospiti all’inizio della cerimonia.

La multi-piattaforma video e tv fondata sull'AI

La multipiattaforma sviluppata da Le Fonti, consta di 21 siti verticali e 1 sito di general business, con oltre 18 milioni di utenti unici al mese.

In un mondo sempre più rapido e abituato all’immediatezza di fruizione, l’obiettivo prefissato è quello di fondere la parte video alla velocità di propagazione delle notizie. In questi termini, l’apporto massiccio dell’AI, si va ad inserire in un contesto volto al progresso, con lo scopo di consolidare ed ampliare la comunità business a livello internazionale.

Da sempre, Le Fonti TV ripone le risorse umane al centro del proprio impegno quotidiano. Ne è testimone la sua business community fidelizzata di oltre 10,5 milioni di persone, la quale gode di una copertura in oltre 125 paesi sparsi in tutto il mondo, tra cui Milano, Londra, New York, Singapore, Dubai, San Francisco.