Ecco ancora una volta che uno dei brand più famosi del mondo fa parlare di sé! Sì, perché adesso parlano tutti del metaverso di Nike, creato grazie al supporto di Roblox, ancora una volta una delle piattaforme più utilizzate per gli universi virtuali!

L'iniziativa è stata lanciata sul finire del 2021, ma il suo successo è stato innegabile, tanto che se ne sente spesso parlare pur non avendo bene idea di come sia articolato.

Sappiamo tutti quanto il mondo digitale stia favorendo diversi marchi, dal più rinomato Gucci e i suoi NFT, fino all'universo del fan service sportivo con i token e le criptovalute della Serie A.

Stavolta, però, parliamo di Nike in un contesto diverso, uno in cui negozio e laboratorio fisico risultano essersi spostati all'interno di una realtà virtuale creata appunto mesi fa, dal nome Nikeland.

Ma che cos'è di preciso questo nuovo metaverso lanciato da Nike? Lo andremo a scoprire a breve, con una serie di novità che strizzano l'occhio al progresso tecnologico e spingono il famoso marchio sportivo verso il futuro!

Nikeland: l'ambizioso metaverso di Nike

Il progetto nasce nel 2021 e sarebbe ora di chiedersi che tipo di frutti abbia dato, visto che moltissimi altri brand famosi si stanno sempre più avvicinando al metaverso.

Ebbene, Nikeland si presenta come una piattaforma accessibile gratuitamente e ricca di esperienze uniche e minigiochi. Il passaggio al mondo digitale poi ha concesso a Nike di ricreare una sorta di vetrina istantaneamente disponibile.

Inoltre, come la maggior parte di queste piattaforme, gli utenti hanno la possibilità di vestire i panni di avatar che possono indossare gli ultimi prodotti Nike e, nel prossimo futuro, di potere sfidare anche grandi campioni dello sport.

Ma non è finita qui, vediamo come si è evoluta Nikeland in questi mesi.

Esperienze uniche su Nikeland

Ovviamente questo mondo ricreato dal team del famoso brand in collaborazione con Roblox ha voluto cominciare con il piede giusto, concedendo ai fan, sportivi e non, di assaporare qualcosa di assolutamente nuovo.

Un esempio? Potremo giocare a calcio sul trampolino, saltare ostacoli a velocità crescente, o ancora giocare su di un campo di lava evitando di bruciare grazie al parkour!

Come se non bastasse, si potranno ottenere delle abilità aggiuntive semplicemente agitando lo schermo di uno smartphone per avere così dei veri e propri upgrade da sfruttare nelle competizioni su Nikeland!

Tutto questo mentre sfoggiamo il nostro abbigliamento targato Nike per ottenere ricompense anche relative al più generico universo Roblox. Insomma, tutto ciò che si può sognare di fare con uno degli sport sponsorizzati da Nike, è possibile.

Niente male vero? Giocarci poi è molto più piacevole e divertente che parlarne.

Ancora Roblox? Sempre più opportunità per Nike

La serie di collaborazioni nel metaverso di Roblox, piattaforma specializzata nel gaming, è iniziata nel 2021 e finora ha progettato diverse tipologie di mondi digitali e minigiochi per marchi come Ralph Lauren, Chipotle e la NFL.

Nike ovviamente non è da meno e qualche mese fa aveva anche portato Nikeland all'interno di uno dei negozi fisici della Fifth Avenue a New York proprio grazie a Roblox, di nuovo.

Il progetto ha trasformato il reparto bambini in un'esperienza di realtà aumentata che permette d'indossare lenti Snapchat e provare in 3D nuovo abbigliamento per il proprio avatar e competere anche in alcuni dei minigiochi disponibili su Nikeland!

Dulcis in fundo, i clienti potranno perfino sfruttare il materiale e i prodotti all'interno per sviluppare i propri minigiochi. Niente male, vero? Tutto grazie al team Roblox.

Leggi anche: "Wimbledon conquista il metaverso: fan del tennis in competizione su Roblox"

Tanti giochi e premi esclusivi per 7 milioni di utenti

Ovviamente un brand come Nike non poteva che incentrare il suo personale metaverso sul mondo sportivo.

I risultati si sono visti, e non solo negli ultimi mesi e nelle migliorie della piattaforma che hanno trasformato i negozi fisici in un ponte tra reale e digitale.

In poco tempo Nikeland è riuscita a raggiungere quasi 7 milioni di utenti da più di 200 Paesi, che si sono interessati sempre di più ai prodotti digitali, nonché alle novità del brand.

Tra l'altro Nike ha acquistato la nuova società impegnata nella creazione di NFT che sarebbe stato possibile "forgiare" come reali, RTFKT, poco prima del 2022, assicurandosela come investimento per il futuro del Web3.

Quali potranno essere i risultati di questa nuova acquisizione? Il primo NFT è già stato lanciato a marzo 2022!

Possibile provare i nuovi prodotti Nike all'interno del metaverso

Il metaverso Nike è senza dubbio una vetrina ottima per clienti e fan delle nuove generazioni e non solo.

Sì, perché con lo showroom all'interno di questo fantastico mondo digitale potranno essere proposti anche prodotti lanciati solo come prototipi, così da analizzare l'interesse degli utenti prima di avviare una produzione su scala mondiale.

Una rapida e interattiva analisi di mercato, non credete? Di sicuro una vetrina coi fiocchi per tutte le grandi imprese!

Potrebbe interessarti anche: Cos'è il metaverso e come cambierà lo scenario per le piccole e medie imprese