Nonostante Samsung abbia lanciato da poco i nuovissimi Galaxy S20, S20+ e S20 Ultra 5G, usciti sul mercato nel febbraio di quest’anno, siamo già in attesa di un nuovo modello: Samsung Galaxy S20 Fan Edition. Come ricorda hdblog.it:

“Mancano ormai pochi giorni all'annuncio ufficiale di Galaxy S20 FE: il nuovo smartphone Samsung verrà presentato il prossimo 23 settembre …”

L’evento annunciato da Samsung "Unpacked for every Fan" (Spacchettato per ogni Fan) non lascia dubbi sul fatto che verrà presentata la “Fan Edition” del Galaxy S20. Sarà possibile vedere la diretta streaming dell’evento compilando l'apposito format di registrazione sul sito ufficiale. La data da segnare a calendario è il 23 settembre 2020 ore 16.00. Aspettiamo l’evento per avere conferma della data di uscita sul mercato e del prezzo di vendita, mentre le specifiche del nuovo smartphone targato Samsung sembrano aver già invaso il web. Del lancio del nuovo Galaxy S20 Fan Edition si parla ormai da settimane senza lesinare spoiler.

Secondo androidworld.it, il nuovo modello Samsung Galaxy S20 FE, sarebbe il legittimo successore del Samsung Galaxy S10 Lite. Nonché, le caratteristiche tecniche che vedremo qui di seguito, lo metterebbe in diretta competizione con il modello 8T della OnePlus.

Spoiler sul Samsung Galaxy S20 FE

Nonostante non sia stato ancora ufficialmente presentato, abbiamo già una panoramica completa delle caratteristiche tecniche ed estetiche del nuovo smartphone della Samsung. In sostanza, la versione FE sarà la variante economica degli S20 usciti ad inizio anno. La data di lancio sul mercato prevista sembrerebbe certa: il 2 ottobre 2020. Ma sul prezzo abbiamo pareri contrastanti: se hdblog.it ipotizza circa 700 euro, pcprofessionale.it prevede circa 800 euro. Attendiamo l’evento e comunicazioni ufficiali per maggiori certezze.

Design Samsung Galaxy S20 FE

Secondo telefonino.net il nuovo modello verrà lanciato nei colori verde, lavanda, blu navy, arancione, rosso e bianco. Ma bisognerà vedere quali nuance saranno effettivamente disponibili in Italia. Le dimensioni del telefono saranno 159,7 x 74,5 x 8,4 mm con un peso di 190 grammi. Mentre lo schermo sarà un super AMOLED piatto da 6,5 pollici protetto da vetro Gorilla Glass 3. A confermare l’ipotesi della versione economica, la risoluzione da 2400 x 1080 pixel è effettivamente inferiore rispetto a quella dei suoi fratelli S20. 

Specifiche Samsung Galaxy S20 FE

Secondo hdblog.it Samsung avrebbe previsto sia la versione con 5G sia quella con 4G:

“In Italia sembrerebbe che sia in arrivo solo la versione con supporto alle reti di quinta generazione.”

Il processore sarà, per l’appunto, diverso a seconda del tipo di rete supportata: per il Samsung Galaxy S20 FE con 5G utilizzerà Snapdragon 865 mentre quello con 4G utilizzerà Exynos 990.

Per quanto riguarda la memoria si parla di 6GB di RAM e 128GB di storage espandibile tramite apposito slot con micro SD fino ad un massimo di 1TB. Il nuovo modello sarà alimentato con batteria da 4.500mAh a ricarica rapida e reverse charge che avrà anche supporto alla ricarica wireless 2.0.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, le specifiche tecniche non prevedono novità rispetto alle versioni tradizionali. Si mantiene la tripla fotocamera secondo telefonino.net e hdblog.it: una con grandangolare 12 MP con apertura f/1.8, una con obiettivo ultrawide 12 MP con apertura f/2.2 e un teleobiettivo da 8 MP con apertura f/2.0 e zoom ottico 3x. Per quanto riguarda la fotocamera anteriore androidworld.it conferma che sarà, come di consueto, un foro sullo schermo del diametro di 3,3 mm, con 32 MP. In quanto video, sempre secondo androidworld.it, è previsto stabilizzatore Super Steady e supporto per la registrazione 4K a 60fps con fotocamera posteriore ed anteriore. Mentre secondo hdblog.it sarà in grado di registrare video in risoluzione 8K.

In attesa dell’uscita sul mercato: ci saranno ritardi?

In questo periodo di crisi mondiale causata dalla recente pandemia, le aziende produttrici in procinto di lanciare nuovi prodotti ne hanno spesso rimandato l’uscita sul mercato. Per quanto riguarda Samsung, questo problema è emerso a inizio anno con i tre nuovi modelli Galaxy (S20, S20+ e S20 Ultra 5G), soprattutto per gli accessori dice telefonino.net: a pochissimo dal lancio della gamma, ci sono stati ritardi per quanto riguarda la produzione in carico a terze parti degli accessori tra cui le custodie. Tutto ciò parrebbe non toccare il Samsung Galaxy S20 FE, di cui non si hanno notizie di ritardi sulla time-line. Rimaniamo quindi in attesa del 23 settembre 2020 per la presentazione ufficiale e del 2 ottobre 2020 per l'uscita sul mercato.