Per molte persone districarsi nel marasma di informazioni del web e tentare di trovare quello che si sta cercando, può risultare difficile, ansiogeno e fonte di stress.

Come trovare velocemente sui motori di ricerca quello che abbiamo bisogno di sapere, scartando ciò che invece non ci serve?https://www.wikihow.it/Eseguire-una-Ricerca-in-Internet

La ricerca su Internet può essere un'attività frustrante, nel vero senso della parola. Immetti una parola, una frase o un nome in un motore di ricerca, perché hai in mente di trovare determinate informazione e invece viene giù una pila di informazioni irrilevanti e che, cosa più importante, non ti servono!

Ciò di cui hai bisogno è la capacità di affinare la tua ricerca per ottenere velocemente ed esattamente le informazione che desideri.

Vediamo sette modi per fare ricerche veloci e mirate su Internet, senza stress.

Per fare ricerche sul web veloci e mirate, varia il motore di ricerca

I motori di ricerca selezionano circa 625 milioni di siti Web attivi per fornirti determinati contenuti. E' vero che c'è il fattore "abitudine" e che magari ti sei abituato a usare un determinato motore di ricerca piuttosto che un altro, ma è vero anche che non devi fossilizzarti su questo. Non lasciare che la forza dell'abitudine di ponga un limite. 

Nessun motore di ricerca è perfetto e magari potresti trovare quello che cerchi più agilmente, se solo qualche volta ti cimentassi nell'utilizzare un diverso motore di ricerca.

I motori di ricerca più utilizzati sono Google, Bing, e Yahoo. Google è in assoluto il motore di ricerca con la più estesa varietà di risultati e ha di gran lunga il più ampio catalogo di pagine.

A favore di Bing c'è da dire che propone risultati di completamento automatico più estesi. Questo significa che il motore di ricerca di restringere la ricerca al tuo posto, presentandoti le pagine più mirate.

Yahoo offre il motore di ricerca come un servizio fra tanti (notizie, acquisti) Poi ci sono anche DuckDuckGo e Dogpile che hanno i loro devoti.

Puoi eseguire ricerche più specifiche utilizzando per esempio motori di ricerca specializzati. Google Scholar, per esempio, è ottimo per ricercare articoli accademici, che potrebbe essere difficile trovare agilmente su una pagina di ricerca generale. C'è anche Wolfram Alpha, utile motore di ricerca quando hai bisogno di dati e statistiche.

Per fare ricerche sul web veloci e mirate, utilizza parole chiave specifiche

Le parole chiave sono i termini che inserisci nella barra di ricerca, per trovare i contenuti su Internet. 

Più specifiche renderai le parole chiave è più sarà facile trovare le informazioni che cerchi in modo veloce e mirato.

Se per esempio vuoi saperne di più in merito ai corsi per social media marketin nella tua città, ti converrà scrivere tutte le parole nella barra di ricerca, tipo: "corsi social media marketing Milano". In questo modo restringerai di molto il campo dei risultati e sarà altamente probabile che troverai in poco tempo quello che cerchi.

È possibile perfezionare ulteriormente la ricerca includendo anche la posizione.

Per fare ricerche sul web veloci e mirate: semplifica le ricerche più che puoi

Nella ricerca non includere le preposizioni (in, di, su), le congiunzioni (e, ma) e gli articoli (il, gli), altrimenti si apriranno più risultati del necessario nei tuoi risultati di ricerca.

Di solito è meglio eliminare queste parole dalle ricerche su Internet. L'unica eccezione si verifica quando stai cercando un titolo o un nome specifico ( di un libro o di un film) che include anche articoli, proposizioni e congiunzioni. In questo caso ti conviene essere preciso.

Inoltre, utilizza la forma più semplice delle parole chiave che stai cercando, evitando plurali e forme verbali complicate.

Per fare ricerche sul web veloci e mirate, usa le virgolette

Sapevi che racchiudere un termine di ricerca tra virgolette invia una richiesta al motore di ricerca di cercare quella parola o frase specifica? Fai una prova. Se per esempio vuoi cercare informazioni sul mutuo green, nella barra di ricerca scrivi esattamente così: "mutuo green". In questo modo tutte le migliaia di informazioni sui mutui normali esistenti, non ti usciranno. Ma ti appariranno pagine che parlano solo di mutui green. 

Questo vale sia se quello che cerchi riguarda una singola parola e sia se riguarda una frase o un concetto.

Se cerchi la frase "mutuo green" senza le virgolette, il motore di ricerca ti restituirà risultati basati su tutte le parole nella frase. Circondando il termine tra virgolette, il motore di riceca ti restituirà solo le pagine che riportano quella frase e non ogni singola parola

Alcuni motori di ricerca consentono di cercare parole specifiche facendole precedere dal simbolo +. Google non utilizza più questa funzione, ma Yahoo, ad esempio, lo fa

Per fare ricerche sul web veloci e mirate, rimuovi le parole inutili

L'inserimento del segno meno (-) immediatamente prima di una parola la esclude da una ricerca. Questa funzione è utilissima!

Quindi, tornando al marketing, immagina di volerne sapere di più sul marketing tradizionale e non quello online. Ma i motori di ricerca sono pieni di pagine che riguardano quello online. Come fare una cernita? Semplice!! Digitando nella barra di ricerca "marketing -digital". In questo modo il motore di ricerca escluderà il digitale dalla ricerca, facilitando la ricerca delle informazioni che stai cercando. Digitare "marketing -digital -social" ti permetterebbe di sbarazzarti ancora di più del disordine. Prova!

Per fare ricerche sul web veloci e mirate, affina la tua ricerca utilizzando gli operatori di ricerca

Gli operatori di ricerca consentono di restringere ancora di più la ricerca su Internet in modi più mirati. Vediamone alcuni.

Utilizza l'asterisco (*), per esempio, al posto di un'altra parola, se per esempio non ti ricordi la frase completa o il testo completo che stai cercando. Se nella barra di ricerca scrivi *uomo del mondo, ti usciranno tutti i risultati tipo: l'uomo più alto del mondo, l'uomo più ricco del mondo, l'uomo più vecchio del mondo eccetera. 

Utilizza anche le congiunzioni per ricerca più specifiche. Se utilizzi per esempio la congiunzione (o) darai il comando di cercare due o più termini contemporaneamente ed è particolarmente utile quando questi termini sono molto simili.

Se digiti "mutuo o finanziamento" ti verranno restituite tutte le pagine in cui viene utilizzato uno dei termini, senza che sia necessario che entrambi siano presenti.

Se invece li vuoi entrambi presenti, dovrai usare la congiunzione (e) e digitare nella barra "mutuo e finanziamento".

Quando vuoi limitare la ricerca delle informazioni solo ad un sito specifico, nella barra di ricerca digita: site: seguito dall'URL del sito Web che si desidera cercare e dalla frase o la parola che stai cercando, tra virgolette.

Quindi, tornando al mutuo green, se volessi trovare le informazioni solo sul sito idealista per esempio, dovresti scrivere: site:idealista.it "mutuo green" site.

Il motore di ricerca ti restituirà tutte le pagine di idealista che contengono la frase "mutuo green".

Per fare ricerche sul web veloci e mirate, evita le insidie ​​della ricerca

Quando fai una ricerca, tieni presente che molte aziende lavorano per migliorare la loro visibilità online. Modificano costantemente la formulazione dei loro siti Web in modo che corrispondano alle parole chiave più comunemente utilizzate.

Questo modo di lavorare si chiama: Search Engine Optimization (SEO).

Questo cosa comporta? Che spesso i siti e le pagine che ritrovi nella parte superiore dei risultati di ricerca, potrebbero avere certamente un ottimo Seo, ma non è detto che abbiano i migliori risultati a livello di contenuti.

Quindi anche quando hai utilizzato tutti i trucchi necessari per ottenere una ricerca mirata e veloce, ti conviene ugualmente esaminare i risultati della ricerca per trovare le informazioni migliori.

Stabilisci cosa è autorevole e cosa no. Cosa è certo e cosa è una supposizione. Controlla attentamente chi è l'autore per esempio di un blog, se è associato ad un'istituzione accademica, un organismo professionale o giornalistico, rispettabile.  

Tra le prime pagine di una ricerca possono apparire anche annunci pubblicitari di aziende che hanno pagato per stare lì in cima e per venderti qualcosa. Questo va bene se stai cercando di acquistare, ma può essere un ostacolo alla ricerca generale.

 

Ricapitolando: ecco alcuni segreti per svolgere ricerche web veloci e mirate 

  1. Usa diversi motori di ricerca;
  2. Usa parole chiave specifiche;
  3. Semplifica i termini di ricerca;
  4. Usa le virgolette per restringere il campo di ricerca;
  5. Rimuovi le parole inutili utilizzando il meno (-);
  6. Perfeziona la ricerca utilizzando gli operatoridi ricerca;
  7. Evita le insidie ​​della ricerca, stabilendo quali sono i siti accreditati e quali invece sono gli annunci pubblicitari.