Come scaricare Adobe Flash Player gratis sul tuo computer in 3 semplici mosse

Adobe Flash Player è un software disponibile per computer in modo gratuito, che permette di visualizzare file multimediali, applicazioni e eseguire altre operazioni connesse ad audio e video. Risulta possibile disporre di questo programma sia sul desktop che tramite plugin, e si può trovare gratuitamente online. Ecco come, nell'articolo.

Image

Adobe Flash Player è un programma che in molti casi deve necessariamente essere scaricato sul computer, o aggiunto come plugin, per poter utilizzare alcuni applicativi, online e offline. Si tratta di un programma disponibile gratuitamente e utile per visualizzare file multimediali, effettuare streaming audio e video, oppure per visualizzare determinati tipi di contenuti online.

Talvolta ci si trova a non poter visualizzare un video online, o a non poter aprire determinati siti. Il motivo può essere la mancanza di Adobe Flash Player, sul computer. Ad oggi è più raro che ci si imbatta in questa situazione, tuttavia, anche per altri motivi, può essere utile scaricare questo programma.

Per poterlo ottenere è possibile cercare direttamente online il software, poiché si tratta di un applicativo del tutto gratuito, scaricabile da chiunque e su diversi browser. Prima di vedere come scaricarlo, va ricordato che ad oggi esistono software più sicuri dal punto di vista informatico, e che Adobe ha sospeso il supporto per questo programma dal 2021. Tuttavia ciò non vuol dire che non si può ancora utilizzare o scaricare.

Scaricare Adobe Flash Player con Windows

Il primo step da compiere, se hai un computer con Windows, è scaricare il programma facilmente online in modo gratuito, con una semplice ricerca su Google. Se intendi scaricarlo sul tuo desktop, devi sapere che eseguire contenuti di questo tipo non è molto sicuro, per cui il computer può essere sottoposto ad un rischio, specialmente se è privo di antivirus.

Tuttavia, quando il programma per l'installazione è stato correttamente scaricato, è possibile aprirlo per installare il software, e successivamente utilizzarlo per l'apertura di contenuti multimediali di vario genere. L'utilizzo del programma è piuttosto semplice, e ti permetterà di aprire contenuti anche online di diverso genere.

Il funzionamento del programma potrebbe essere leggermente diverso se si tratta di una versione di Windows datata, oppure se sei in possesso della versione più recente, anche con gli ultimi aggiornamenti di Windows 11 con nuove funzionalità.

In ogni caso, seguendo passo passo le istruzioni che troverai al momento dell'installazione, sarà possibile disporre del programma sul tuo computer, anche con le nuove versioni di Windows. Il programma non funziona solamente con Windows, ma anche con Mac, per cui è sempre possibile installarlo.

Adobe Flash Player come plugin Chrome

Abbiamo visto come è possibile installare Adobe Flash Player sul desktop, ovvero come disporre del programma direttamente sul proprio computer, in modo del tutto gratuito. Tuttavia il secondo step è quello di valutare la possibilità di utilizzare questo programma tramite internet, ovvero come plugin su Chrome.

Come puoi attivare questo plugin se ne sei sprovvisto? Quando navighi online, e ti imbatti in un contenuto multimediale, può venirti richiesto di eseguire questo software per poter visualizzare quel particolare contenuto. A questo punto, il tuo computer potrebbe aver bloccato le funzionalità di Adobe, per cui può essere necessario modificare tali impostazioni nella sicurezza della tua navigazione.

Per farlo, puoi aprire le impostazioni dalla tua schermata internet e verificare la sicurezza e le autorizzazioni. A questo punto puoi semplicemente consentire l'accesso ad Adobe Flash Player, per poter visualizzare correttamente i contenuti su internet.

Risulta possibile che per alcuni siti web hai già negato il consenso dell'utilizzo di tale programma, mentre per altri siti web hai garantito questo consenso. In ogni momento puoi decidere di modificare questi dati. Dato che Chrome prevedeva il plugin integrato di questo programma, nel caso di blocco al consenso, potrai quindi sbloccare in modo definitivo il programma, e scegliere per quali siti web.

Adobe Flash Player è sicuro?

Nel tempo questo programma è diventato sempre più insicuro, per cui è possibile che il computer sia esposto a rischi di diverso tipo se si utilizza questo software. Ad oggi anche utilizzare alcuni semplici applicativi, come le chat Whatsapp e Telegram, può comportare dei rischi, anche se limitati, soprattutto cliccando su link esterni.

Anche visualizzare contenuti sul web può mettere a rischio il computer, indipendentemente dal programma utilizzato. Tuttavia, come anticipato nell'articolo, il software è considerato in parte insicuro, provocando instabilità nei sistemi operativi, soprattutto per le risorse necessarie al suo funzionamento.

Per questo motivo ad oggi si sono diffusi parecchi programmi alternativi, e la stessa Adobe ha smesso di dare supporto agli utenti su questo particolare strumento. Per lo stesso motivo, Apple non prevede la possibilità di utilizzare questo software, e ad oggi esistono programmi più moderni.

Nonostante questo, può ancora capitare di imbattersi in siti web per cui viene richiesto l'utilizzo di Adobe Flash Player: basterà scaricarlo con una rapida ricerca online del programma, in modo gratuito, oppure disattivarne le funzioni di blocco eventualmente impostate sul computer. Tuttavia dal 12 gennaio 2021 non è più possibile ricevere assistenza nel suo utilizzo.