È arrivata anche in Italia la Sky Glass – il nuovo apparecchio televisivo tutto a marchio Sky. Annunciata nel Regno Unito lo scorso ottobre, la Smart TV di Sky ci ha messo un bel po’ ad arrivare anche qui, ma è stata finalmente presentata ufficialmente negli scorsi giorni.

La causa del ritardo è attribuibile alle approfondite ricerche di mercato condotte da Sky sottoforma di sondaggio verso i propri abbonati.

Ma cos’è davvero la Sky Glass, come funziona, quanto costa e quali sono le sue caratteristiche principali? Vediamolo insieme. 

Cos’è Sky Glass, la Smart TV di Sky

Come si evince dal nome assegnato al nuovo dispositivo, Sky Glass è una Smart TV a marchio Sky, che permette ai clienti di navigare più facilmente tra gli abbonamenti e che presenta un sistema operativo unico. 

Il dispositivo – realizzato in collaborazione con la nota marca produttrice TP Vision che già produce le Smart TV a marchio Philips – è acquistabile a rate. La Smart TV di Sky dà un’attenzione particolare al sonoro e alla piacevolezza del design: è infatti ultrasottile e disponibile in cinque colori. 

Le caratteristiche tecniche e le dimensioni di Sky Glass 

La Smart TV di Sky è disponibile in più formati a seconda delle esigenze: il cliente può infatti scegliere tra il formato da 43, 55 e 65 pollici. La tecnologia per lo schermo in realtà non stupisce: si tratta infatti di un LCD di TP Vision e una risoluzione a 4K, con refresh rate di 60Hz. 

Confermate però le funzioni di retroilluminazione diretta e local dimming. La TV dispone della compatibilità con Dolby Vision, HDR10 e HLG. 

Ciò che rende Sky Glass interessante è però il comparto audio: esso si compone infatti di 6 casse integrate in configurazione 3.1.2 comprensive di subwoofer. Il sistema qui è compatibile con Dolby Atmos. 

Una novità inaspettata è quella che rende Sky Glass il primo apparecchio televisivo nativo con l’assistente vocale di Sky – che si attiva con la frase “Ciao Sky”. Lo abbiamo già visto su Sky Q – insieme alle altre app presenti su Sky Glass. 

Proprio come con Sky Q, anche Sky Glass non necessita di parabola: il segnale verrà infatti trasmesso via internet e attraverso lo streaming, rendendola un’ottima soluzione per chi non vuole montare l’antenna. 

Quanto costa Sky Glass, la nuova smart TV di Sky? 

Le due opzioni disponibili per l'acquisto di Sky Glass danno per scontato che il cliente sia già abbonato a Sky, ma introducono anche una soluzione che comprende Netflix

La soluzione non comprensiva di Netflix prevede:

  • Un anticipo di 29,80€ con un abbonamento minimo di 48 mesi a 13,90€ mensili 
  • Un anticipo di 124,80€ con un abbonamento minimo di 48 mesi a 11,90€ mensili 

Per quanto riguarda invece l’opzione che comprende Netflix:

  • Una soluzione da 13,90€ al mese, per 48 mesi, a cui si aggiungono 15,90€ per Sky TV + Netflix, per un costo totale di 29,80€ e un anticipo di 29,80€
  • Una soluzione da 11,90€ al mese, per 48 mesi, a cui si aggiungono 17,90€ per Sky TV + Netflix, per un totale di 29,80€al mese e un anticipo di di 29,80€