Stampante portatile sotto i 100 euro: queste 5 sono perfette per chi ama la fotografia

Se vuoi comprare una stampante portatile e avere un occhio di riguardo per il tuo portafoglio, ecco la lista delle migliori sotto i 100 euro.

Una stampante è un dispositivo elettronico in grado di elaborare la stampa su carta ed è collegata a un computer da cui parte l’ordine. Le moderne stampanti, inoltre, sono in grado di scannerizzare documenti e/o fotocopiarli, ma non è tutto. Ebbene sì, perché le attuali stampanti vantano molte altre incredibili funzionalità. Tra queste, la stampa di fotografie: si tratta di una funzione molto apprezzata dagli utenti, perché consente di risparmiare tempo e di avere tra le mani tutte le foto che si desiderano, in pochi attimi e direttamente da casa. Sono le cosiddette stampanti multifunzionali.

La tecnologia però non si arresta mai: negli ultimi anni le stampanti sono diventate sempre più smart e sono nate così le stampanti per foto portatili. Possono essere collegate al telefono e trasportate praticamente ovunque. Sono un bellissimo regalo per chi è appassionato di fotografia e vuole avere a portata di mano le foto in formato analogico. Se si vuole evitare di spendere cifre stratosferiche, è possibile optare per una stampante portatile sotto i 100 euro: ecco quali sono.

In questo articolo riportiamo le domande e risposte più chieste dalla nostra comunità.

Sommario:

  1. 1.

    Quali sono le stampanti più economiche?

  2. 2.

    Quale stampante scegliere per chi la usa poco?

  3. 3.

    Come funziona la stampante portatile senza inchiostro?

  4. 4.

    Stampante portatile sotto i 100 euro, ecco le migliori 5

Quali sono le stampanti più economiche?

Esistono due tipi di stampanti: a getto d’inchiostro e a laser. La prima categoria è la più diffusa, è più economica e ideale per chi stampa di frequente. C’è però uno svantaggio: l’inchiostro tende a seccarsi.

Nel secondo caso, invece, non viene usato inchiostro liquido, bensì solido. Le cartucce sono separate per colore e i modelli che presentano 6 slot sono perfetti per chi vuole stampare le foto. Il suo prezzo è sicuramente più alto. Pertanto, per chi vuole avere una stampante che costi poco si consiglia sicuramente l’acquisto della stampante a getto d’inchiostro, altrimenti nota come inkjet.

Quale stampante scegliere per chi la usa poco?

Prima di comprare una stampante, bisogna considerare alcuni fattori. Innanzitutto, l’uso che se ne fa. Riflettere su questo aspetto prima di procedere com l’acquisto consente di risparmiare denaro ed evitare una successiva manutenzione.

Se sei un utente che usa sporadicamente la stampante, il consiglio è quello di comprare una stampante laser. In tal caso, non c’è il rischio di trovarsi con le cartucce secche dopo un periodo di inutilizzo. Inoltre, i fogli hanno un prezzo inferiore.

Come funziona la stampante portatile senza inchiostro?

Una stampante portatile presenta specifiche caratteristiche. In particolare, non usa inchiostro e può essere collegata anche via bluetooth a telefoni o altri dispositivi elettronici.

La tecnologia che sta alla base del loro funzionamento è quella della sublimazione termica. In alternativa, c’è la tecnologia che sfrutta la pellicola ad autosviluppo. Quasi tutte le attuali stampanti, inoltre, presentano app per stampare da smartphone.

Stampante portatile sotto i 100 euro, ecco le migliori 5

La scelta della stampante per foto portatile deve tenere in conto di determinati fattori, quali l’autonomia, il modo in cui viene collegata al telefono e il tipo di cartucce che utilizza.

Tra le opzioni che hanno un costo inferiore ai 100 euro figurano:

  • Kodak Step, compatibile sia con i dispositivi Android sia iOS. Stampa rapida a un costo di 79,99 euro su Amazon

  • Xiaomi Mi Portable Photo Printer: una ricarica completa consente di stampare fino a 20 foto, ha il vantaggio di poter essere usata contemporaneamente da tre persone. Il suo prezzo è di 56,49 euro su Amazon

  • Lifeprint 2×3 Hyperphoto. La batteria ricaricabile consente di stampare fino a 40 foto. Presenta una suite che permette di personalizzare le foto. Il suo prezzo è di 69,99 euro su Amazon

  • Polaroid Hi-Print. Ricaricabile tramite il cavo usb, presenta un’app dedicata e la qualità delle immagini stampate è decisamente ottima. Il suo costo è di 85,99 euro su Amazon

  • Fujifilm Instax mini Link, per la quale bisogna acquistare cartucce proprietarie. Può essere associata fino a 5 dispositivi in contemporanea e costa 94,99 euro su Amazon

Daniela Attanasio
Daniela Attanasio
Traduttrice e redattrice, classe 1991. Appassionata dell'arte a tutto tondo, nel mio tempo libero mi piace scoprire luoghi nascosti della mia amata Campania e farla scoprire a chi non la conosce attraverso le mie parole e le mie foto. Lo studio delle lingue all'Università mi ha permesso di conoscere e amare culture diverse dalla mia e di ampliare i miei orizzonti. Curiosa per natura, prolissa e attivista, cerco ogni giorno di dare il mio contributo per creare un mondo migliore.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
769FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate