Nuovo obiettivo raggiunto per Elon Musk e per Starlink, il sistema di connettività che utilizza i satelliti SpaceX.

Annunciato su Twitter l’inizio dei test in Antartide.

Cos'è Starlink, il super internet di Elon Musk

Si sente sempre più spesso parlare di Starlink, il nuovo progetto di Elon Musk, ma di cosa si tratta esattamente? Starlink è un sistema di connettività satellitare, che funziona attraverso una fittissima rete di satelliti in orbita intorno al nostro pianeta, con l'obiettivo di far arrivare internet a banda larga e con un grado di latenza bassissimo, in ogni angolo del mondo, anche nelle aree più rurali.

I satelliti sono di proprietà di SpaceX, il produttore privato aerospaziale americano che fa capo per l'appunto a Elon Musk.

Starlink è ora presente in tutti i continenti, l'annuncio di SpaceX

L’annuncio è arrivato ieri attraverso un tweet dell’azienda aerospaziale SpaceX. Starlink è ora presente in tutti e sette i continenti del nostro pianeta. Un enorme passo avanti per il progetto di Elon Musk.

Sono infatti iniziati dei test nella base statunitense di McMurdo per aumentare la larghezza della banda e la connettività a disposizione del Programma Antartico degli Stati Uniti, supportato dalla National Science Foundation (che per prima aveva dato la notizia su Twitter). 

L'annuncio arriva a seguito del rinvio per maltempo del lancio di 54 nuovi satelliti e dopo il fallimento del dispiegamento in orbita di due satelliti, il cui rientro è previsto rispettivamente per oggi e domani.

L'Internet di Starlink è presente anche in Ucraina

Già negli ultimi mesi si era parlato molto della connessione di Starlink, in occasione dello scoppio del conflitto russo-ucraino. Infatti, lo stesso Elon Musk aveva annunciato con un tweet di aver reso disponibile la connessione di Starlink  in Ucraina, a partire dalla città di Irpin, poco distante da Kiev, dove le forze russe avevano distrutto i ripetitori, rendendo in questo modo praticamente impossibili, o quanto meno molto difficoltose, tutte le comunicazioni. 

Nonostante il dialogo tra l’Ucraina e Starlink fosse iniziato già da prima dello scoppio della guerra, la rapidità e la semplicità con cui la connessione è stata ripristinata e il miglioramento che ha comportato in termini di connettività e di sicurezza rispetto a possibili attacchi da terra, ha attirato non poco l'attenzione sulla compagnia di Elon Musk, che oggi per l'appunto, amplia ulteriormente la sua portata.

Il futuro di Starlink

A quanto ammonta attualmente il patrimonio di Elon Musk, quale impatto avrà e quali saranno le sue mosse future riguardo a Starlink e ai progetti attualmente in corso di sviluppo?

Alla fine del 2021, Elon Musk ha registrato un aumento del suo patrimonio personale di circa 30 miliardi, nel giro di pochi giorni, a seguito dell'aumento di valore delle azioni di Tesla.

Musk ha anche recentemente dichiarato di voler investire fino a 30 miliardi in Starlink e nelle sue attività, dimostrando così il suo crescente interesse in questo settore e nei suoi sviluppi futuri.