Come mettere in evidenza i messaggi su WhatsApp, ecco due semplici trucchi

Vuoi rendere più ordinati i tuoi messaggi Whatsapp o far risaltare delle parole? Ecco due metodi semplici per scrivere in grassetto nella chat.

Su Whatsapp si scrive ormai di tutto e si conversa con chiunque. L’app è diventata di così largo uso che i messaggi sono i più disparati, e ogni tanto capita di voler scrivere in modo più specifico.

Su Word lo daremmo per scontato, ma sulla celebre app di messaggistica si può mettere qualcosa in grassetto? Ebbene, non solo la risposta è ; ci sono anche due diversi metodi, entrambi semplici e velocissimi, per scrivere in grassetto su Whatsapp.

Come scrivere in grassetto su Whatsapp dal telefono

Per entrambe le tecniche non sarà necessario installare altre app, estensioni o qualunque elemento di terze parti. Come le tante altre funzioni nascoste di Whatsapp, tutto è fattibile direttamente tramite le funzionalità dell’app, e in modo rapidissimo. Funzionano sia su Android che su iPhone.

Se usate Whatsapp sempre dallo smartphone, il primo metodo è quello che fa per voi, ed è super automatico. Non dovrete neppure attivare alcuna opzione, il suo funzionamento è già previsto e preinstallato.

Entrate semplicemente nella chat in cui volete scrivere, e iniziate a digitare il vostro messaggio come fareste di solito. Quando avete terminato, prima di inviare, individuate la parte di messaggio che volete mettere in grassetto.

A questo punto tenete il dito premuto su quel punto per circa mezzo secondo: una singola parola verrà evidenziata da un colore verde. Se volete mettere in grassetto più parole o anche tutto il messaggio, potete estendere la parte in evidenza utilizzando i simbolini verdi in basso a destra o in basso a sinistra della selezione, e trascinarli fin dove volete.

Quando avete evidenziato tutto ciò che volete grassettare, premete il simbolino coi tre pallini verticali che sta appena sopra queste parole, di fianco alla voce “Copia”. Esso aprirà una piccola finestrella con diverse voci.

Da queste toccate la prima voce, “Grassetto”; in tal modo, le parole evidenziate compariranno con carattere più spesso. Potete ripetere questo processo anche per più parole o parti di testo separate, quante volte volete (non potete, per ovvi motivi, grassettare le emoji).

Una volta soddisfatti della selezione, inviate il messaggio: le parole selezionate compariranno in grassetto nella chat. E se non siete sicuri, provatelo prima nella funzionalità di chat con voi stessi.

Scrivere in grassetto in chat: il metodo anche per Whatsapp Web

C’è un secondo metodo, leggermente più manuale, ma per certi versi più comodo perché potete attuarlo mentre digitate. Inoltre, a differenza del primo, funziona anche su Whatsapp Web, la versione da PC.

Se avete provato la prima tecnica, avrete notato che, dopo aver toccato “Grassetto”, sono comparsi degli asterischi. La spiegazione è che, nel linguaggio di Whatsapp, sono proprio gli asterischi a dettare dove va il grassetto.

Per questo, sia da telefono che da PC, per grassettare una parola o frase potete anche digitare due asterischi intorno a quella parte di chat (uno all’inizio, uno alla fine, senza alcuno spazio). Se lo fate correttamente, vedrete che quel pezzo sarà in grassetto già nell’anteprima.

Non abbiate paura di sbagliare a mettere il grassetto, perché in tal caso vi basterà cancellare gli asterischi errati e riscriverli nel punto giusto. Come prima, non c’è limite a quanto potete grassettare, anche in parti staccate tra loro.

Il vantaggio pratico è che potete fare tutto con la tastiera, e dopo le prime volte, digiterete i grassetti davvero velocemente. Quando siete soddisfatti, anche qui, inviate il messaggio e le parole saranno evidenziate con tratto più spesso all’interno della chat.

Ivan Cunzolo
Ivan Cunzolo
Copywriter e SEO Web Writer freelance, classe 1993. Sono nato e vivo a Napoli, amando la mia città. Sin da piccolo ho sempre scritto senza fermarmi mai, prima sulla carta, poi al computer. Al desiderio di diventare giornalista ho unito il nascente interesse per marketing e tecnologie. Mentre iniziavo con tonnellate di articoli in progetti sul web di pura passione, mi sono laureato in Culture Digitali e della Comunicazione alla Facoltà di Sociologia dell'Università Federico II. Da 6 anni sono Copywriter e Web Writer freelance, specializzato nella scrittura SEO.
Seguici
161,688FansLike
5,188FollowersFollow
778FollowersFollow
10,800FollowersFollow

Mailing list

Registrati alla nostra newsletter

Leggi anche
News Correlate