Bagaglio a mano gratis, arriva la stretta della Commissione: ecco come richiederlo

Accolte le richieste dei consumatori che avevano espresso tutto il loro dissenso per il costo del bagaglio a mano e la Commissione europea sembra voler portare avanti questa battaglia.

bagaglio-a-mano-gratis

Una notizia che sembra sorridere a chi ama viaggiare, infatti la Commissione Europea ha stabilito nuove regole per quanto riguarda il costo del bagaglio a mano.

Si chiede alle compagnie  in particolare le low-cost di porre fine alla pratica sempre più diffusa del trolley da cabina a pagamento. Questo non è piaciuto alle stesse compagnie che annunciano resistenze ma vediamo come si può richiedere.

Bagaglio a mano diventa gratis? Ecco cosa cambia

Da anni le compagnie aeree e in particolare quelle low-cost sembrano avere delle regole proprie per quanto riguarda i bagagli, inoltre i prezzi dei bagagli è cresciuto esponenzialmente rendendo sempre più difficile trovare voli realmente low cost.

A tutto ciò si è aggiunto le sempre maggiori restrizioni per quanto riguarda peso e misura del bagaglio a mano, infatti tra le varie compagnie low-cost Ryanair sembra essere quella più stringente:

  • Le dimensioni del bagaglio a mano Ryanair non devono superare tassativamente i 40 x 20 x 25 cm. Tra queste misure rientrano bagagli come una borsa, borsa per laptop e zaino piccolo. Il bagaglio a mano delle dimensioni indicate da Ryanair deve essere posizionato sotto il sedile del viaggiatore. Il bagaglio con questo tipo di caratteristiche si può imbarcare gratis. Se la borsa supera queste misure bisognerà pagare un sovrapprezzo di € 25;

  • Il peso del bagaglio a mano Ryanair non deve superare i 10 Kg. Se alla pesata supererà i 10 kg verrà imbarcato e ti sarà addebitato un sovrapprezzo da pagare con carta di credito e all'interno del bagaglio a mano si possono portare soltanto determinati liquidi e oggetti

Ma sembra le cose stiano per cambiare, determinante è stata una recente sentenza della Corte di giustizia dell'Unione Europea, secondo cui il bagaglio a mano nel momento in cui soddisfa i requisiti ragionevoli di dimensione e di peso è un aspetto necessario del viaggio. D'ora in avanti, dunque, tutti gli Stati membri sono chiamati ad adottare misure per garantire che le proprie compagnie aeree rispettino quanto stabilito nella sentenza, e le varie compagnie sembrano non condividere questa scelta.

Il voto sull'adozione della risoluzione si terrà nelle prossime settimane, ma le varie compagnie hanno già dichiarato di essere pronte a opporsi a questa decisione, inoltre l'Unione europea incoraggia le compagnie aeree a essere più trasparenti nei confronti dei passeggeri fornendo informazioni chiare sui costi aggiuntivi, come le spese per l'assegnazione dei posti e i tempi di volo.

Come viaggiare al meglio con una compagnia low cost, 3 consigli da non perdere

La scelta delle compagnie low-cost rimane la più conveniente grazie alle offerte last minute, ecco alcuni consigli per viaggiare al meglio

  • Fare la propria ricerca in incognito, infatti è stato notato come condividendo la propria posizione i vari siti di viaggi usano i nostri dati per guidare le nostre ricerche, mostrandoci le offerte più costose.

  • Trovare il giorno migliore per viaggiare, viaggiare in settimana sicuramente rimane la scelta più economica e vantaggiosa, evitando di viaggiare durante i weekend si possono risparmiare molti soldi.

  • Controlla se è più conveniente pagare in altre valute.